[DIL-DONG: si informano i gentili passeggeri che ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti e’ puramente voluto, in quanto alla base di tutto ci sarebbe la teoria di Pier Alberto circa l’utilizzo dei cloni-sosia degli esseri umani, sparsi qua e la’ nel cosmo. Per quanto incredibile possa sembrare, se avete notato qualcosa di strano e quindi non vi fidate piu’ delle persone care, provate a sbirciare all’interno delle loro palpebre, magari mentre dormono. Li’ ci dovrebbe essere inciso il numero di serie (uno, dos, tres… mmille) del clone. Oppure proprio dentro l’occhio. Grazie per l’attenzione e continuate a non fare nulla]

 

MATTEA SALVINA ANCORA NON RISPONDE, DICONO LE ABBIA TREMATO LA FICHETTA ROSA E SIA CORSA A PIANGERE DAL PAPA (CHE DORME A CASA DE LU PORCU DELLA CEI)

POI TRENINO INSIEME A SILVIA BERLUSCONI INCINTA

QUINDI ANCORA NIENTE CHIAMATA AL PROCESSO (PER ME) E NIENTE RESTITUZIONE DEI MIEI SOLDI

I SOLITI SACCENTI GRIDANO AD UNO SCANDALO ANTICOSTITUZIONALE, SEPPUR SEMBREREBBE ESSERE USCITA FUORI UNA LEGGINA POSTILLINA LEGHISTA A 5 STELLE (QUINDI APPROVATA&FIRMATA DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA) CHE ASSEGNEREBBE OGNI EREDITA’ DIRETTAMENTE A COSA NOSTRA

 

VOSTRO CSM ONORE, FACCIAMO QUALCOSA?

 

Ladies und gentlemen e cari demonietti se dovessimo quindi valutare in base a questa esperienza il pianeta di SILVIA BERLUSCONI, SodomA, che con orgoglio analfabeta definisce la sua squola in quanto si insegna e pertanto si impara a pocciare il pene degli animali, le conclusioni sarebbero sconcertanti.

Un sistema di pura eresia, la chiamano mafia, credevo fosse un’altra cosa, che sarcasticamente, essendo una squola, repelle prima di tutto per un uso delirante della stupenda lingua italiana completamente stravolta in ogni significato per poi insegnare un metodo inversocratico dove bisogna pertanto smettere di ragionare per ottenere dei meriti, pero’ al contrario. Questa squola, terrorizzata dall’intelligenza, mira alla formazione di cretini totali cum laude in vigliaccheria (SILVIA BERLUSCONI LA FOLLE, come le piace essere appellata fuori della Terra) che quindi piu’ si dimostrano deboli = immediatamente controllabili piu’ possono ottenere purche’ sia tangibilmente ostentatorio (case, macchine, fiche da collezione, etc.). Se fin qui poteva anche esserci una logica del potere (sinistra, centro, destra e poi fai il giro e viceversa) che non vuole ostacoli pensanti, la fitta alle coronarie arriva quando si viene a sapere che il potere decisionale spetta ai piu’ deficienti cum laude in poccioli: clamoroso a San Siro GIANNI CHECCALECCA batte SILVIA BERLUSCONI. La corsa agli armamenti avviene invece quando svelano che tutto e’ mirato per farti odiare i fondamentali piaceri della vita, tra cui: le donne umane, incubo comprensibile per gli eunuchi ricchioni dell’opus dei, e il cibo, incubo per le immonde ultraputtane decerebrate aliene del vaticano che create plasmando merda pertanto si cibano solo di escrementi e sono golosissime di sperma animale. Non per tutte, solo per le immondime, bere sangue umano appena cadavere nella coppa del suo cranio, stuzzichini pezzi del cervello. Aperitivo opus dei, 40 euro. Credo sia un’esperienza indimenticabile portarle a cena fuori, solo che il locale dovrebbe accettare anche il loro dromedario possente amante. La lista continuerebbe di molto MA rimaniamo concentrati in attesa della notizia della morte di SILVIA BERLUSCONI.

 

NELLA VITA SE FADIGA PE’ LA PANZA E PE’ LA FIGA, E TUTTO QUELLO CHE C’EVVANZA E’ PE’ LA FIGA E PE’ LA PANZA

[fonte: Sauro Tartari, tempi del liceo]

 

 

Sta crollando tutto, chissa’ perche’.

Uomini e donne con i cervelli spappolati che a comando si denudano per strada e iniziano atti osceni, le mitiche modelle mononeuroniche (1 neurone affogato nello sperma = 1 informazione distorta = 1 immagine alterata = il cazzo eretto di un dromedario durante l’amplesso con un’aliena) le uniche nel conosciuto che non sanno dare/avere piacere e che quindi parlano esclusivamente di orgasmi (ORGASMA il loro pianeta alcova) che si fidanzano con i migliori cavalli e asini per poi presentarsi agli eventi con uomini vaginati (i modelli) in attesa di trasformarli in bestie con gambe e pene di legno (i modelli giocattolo); le nobili baronesse o dame opus dei fatte di mmerda e quindi sempre rigorosamente inviate nella creme noblesse, si presentano quindi ricoperte d’oro e pacchianamente volgari fino all’oscenita’ e analfabete fino al midollo con voce sguaiata discettano suggerite tramite auricolare (lo stesso metodo per gli esami all’universita’ de li furbi alieni), mentre con i loro tacchi calpestano il soffitto di cantine piene di schiavi in catene mutilati e tenuti in vita attaccati al simpatico macchinario senza mangiare, solo superalcolici e droga.

Il gran catalogo supremo POSTAL SEX MARKET dove tutte le schiave (uomini e donne) prive di cervello (zero neuroni, telecomandate) sono in vendita/premio punti della spesa; un canale Internet, dove si vende di tutto purche’ faccia schifo, come i retrobottega dove si vendono pezzi umani, aiuta i nuovi ricchi di SILVIA BERLUSCONI, mentre una piu’ lussuosa e blasonata casa d’aste accoglie (dove? Parigi la capitale della moda? New York la capitale del lifestyle? Roma la capitale ebbasta? Frasassi, drentro le grotte?) periodicamente tutte le troie reali rigorosamente accompagnate da una nuvola di ancelle mignotte (ridono tutte sotto i peli delle fiche di visone quando Carolina di Monaco e RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA incrociano gli sguardi, non sono molto amiche gia’ dai tempi, 2009, del mio sequestro a Milano, lite grottesca su chi se lo spompinava per prima. Afef invece silenziosa fissava con occhi famelici la sua preda, mentre Veronica Lario, che esigo come premio, cercava di sollevare dalla tazza del cesso SILVIA BERLUSCONI che non smetteva di bere dove poco prima aveva urinato il Runner).

 

SANTA PAPERA IMMACOLATA CHE STRACCIA DE MIGNOTTE

[fonte: Padre Piero, tempi odierni]

 

 

⌈Aperta parente bbeduina⌋

 

RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA vuole e quindi seleziona i suoi futuri schiavi tra i poveri, disperati, vagabundi per poi arrivare con la sua immensa vagina reale per generosamente voracemente igoiarli tutti. Giurano che dopo SILVIA BERLUSCONI non esiste un caso psichiatrico da ninfomaniaca peggiore e piu’ complicato (= opus dei) di RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA. Innamoratissima della verga di vagabundo Runner si presume quindi sia anche o forse soprattutto lei che non faccia arrivare l’eredita’ al contadino di Macerata. CHE I MIEI LEGALI TOLGANO FINO ALL’ULTIMO CENTESIMO A QUELLA NATZIONE DI BBEDUINI GIORDANI E PE’ STRADA TUTTI CO LU PIATTI’.

LANCIAMO QUINDI IL SONDAGGIONE ESTIVO: secondo voi e’ giusto il seguente podio delle cento ultraninfomani dell’esistenza, le HUNGRY HUNDREDS? Votate dove evidentemente avete votato sempre.

 

1ª)  SILVIA & VERONICA BERLUSCONI

2ª) RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA

3ª)  CAROLINA DI MONACO

 

4ª) AFEF (una meritata medaglia di latta come il suo cervello)

 

⌊/Chiusa parente bbeduina⌉

 

 

Sale attrezzate, dungeons, per dare dimostrazione delle potenzialita’ degli schiavi e in ogni negozio/locale/ambiente almeno una stanza bordello compresi ospedali farmacie e ambulanze.

E comincia l’esposizione dei genitali gioielli con tutte le informazioni circa il volume di ogni singola vagina e quindi il calcolo di tutto quello che vi puo’ entrare, peso dimensione curvatura di ogni membro e avanti con le offerte.

Una pornografia dilagante debordante traboccante travolgente, soprattutto pedo oppure di quel genere che ti bevi un bicchiere di vomito e mandi giu’ con gusto una cucchiara di diarrea mentre fai sesso con un cadavere, raccoglie tutta la restante feccia dove ha infatti trovato lavoro una certa blonde sorch prima di ambire la carriera di europarlamentare. Nonostante i suoi indubbi meriti e guadagni voleva fare la bella vita con i soldi di Pier Alberto, “rompetegli una gamba se continua a snobbarmi”. Io nemmeno la conosco.

Non avendo anima e quindi sentimenti, una solida faccia di bronzo aiuta sempre. Spero di non incontrare MAI una europarlamentare.

Poi come Pier Alberto, alla Ralph supermaxierroe che ha perso il libretto d’uso dei superpoteri, ce ne sono altri che sopravvivono nel pianeta dei pazzi addirittura inconsapevoli del loro destino. Studi di un certo culturismo, hanno portato a esaminare le onde cerebrali in determinate situazioni. E’ assolutamente plausibile che siano riusciti quindi a individuare tutto quello che il cervello restituisce come onde del mare (musica classica, una bella topa nuda, un dolce al cioccolato, la juventus in serie B, etc.) e tutto quello che crea increspature e “cuspidi” (un rumore violento, la Santanche’ che osa parlare, l’odore di cessi appena usati, lavarsi i denti con la pasta d’aggiughe, la campagna acquisti dell’Inter, etc.) sicche’ in ogni strada, ad ogni circostanza, sempre dovunque e comunque appositamente si crea “disagio cerebrale” creando una situazione ostile, gia’ testata, per il nostro cervello. Al verificarsi quindi della “crisi” che possiamo paragonare ad una botta sul cervello che puo’ provocare sudorazione eccessiva rossori panico anche tremore ecco che quindi arrivano l’ira (svariati i deliranti nomi: asce, coltelli, machete, verruche, malanca, molossi, megafoni, vocalist, superpazzo, ashtag, etc.) e i conseguenti furibondi apparentemente inspiegabili gesti inconsulti (pugni contro qualcosa, testate sui muri, grida in pubblico, aggressioni, etc.) fino a quando in un momento di furia cieca (altro nome) si prende e ci si suicida. Tanto che coloro i quali consapevolmente vengono deportati all’inferno SA sono anche muniti di una pistola per farsi saltare, prima o poi, il cervello. Prima ovviamente del gesto estremo, il buon senso ci induce (e le regole impongono) ad un graduale sprofundum verso il baratro, fiumi di alcolici, psicofarmaci, droghe leggere, eroina in vena e cosi’ via. Queste le premure della padrona di casa SILVIA BERLUSCONI.

E’ il normale iter per chi esce fuori dal pianeta Terra; non e’ obbligatorio suicidarsi anche se sarebbe meglio perche’ cosi’ puoi essere trasformato in un automa, tuttavia daje e daje finirai comunque ai pazzi (schiavo delle mafiose).

Tutti i giorni con gli occhi alla Chiara Maci, un’altra di quelle spellate dalle sofferenze, ossia umidi gonfi per esplodere in un fiume di lacrime.

 

TUTTI DEVONO IMPAZZIRE, MA PERCHE’??? PER FAR GOVERNARE SENZA INTRALCI E CON ILLUSIONE DI BRAVURA, SILVIA BERLUSCONI

 

In questo mio limbo di anormalita’ [non mi drogo, non sono schiavo, non sono impazzito da andare a letto con kazzinger, non vado con uomini (brutti), ho ancora tutti gli arti attaccati (rarissimo), non commetto sbagli, non ho debiti ma solo crediti da riscuotere e il giorno che mi sporchero’ le mani sara’ per finire LU PORCU DELLA CEI], o come definibbi la situazione gia’ tempo fa, il GRANDE STALLO, che portera’ alla distruzione del sistema da me paralizzato e messo sotto i riflettori, opus dei all’angolo e li’ rimangono fino a quando lo voglio io, adesso i vigliacchi messi al muro pretendono di trovare una fidanzata (che non sia SILVIA BERLUSCONI) a Pier Alberto. Ribadendo che l’inferno SA serve anche per odiare, e quindi odiamo soprattutto il terrore di SILVIA BERLUSCONI, le donne, queste una volta che escono dalla Terra non sono piu’ appetibili nemmeno per Gino Cicerchia.

Drogate fino ai capelli (che vengono subito “tosati”), deficienti causa ERASER, madri alle volte inconsapevoli, tutte ex di qualche asino, tutte ricattabili perche’ immortalate sui DVD porno, violentate e percosse fino alla nausea, barcollano, biascicano, raffinatamente improponibili pure al cimitero, riconoscibili da un marchio a fuoco tra le chiappe e mezze handicappate, ambiscono quindi una carriera alla blonde sorch dove una volta finalmente arrivate tramite trattamento al valore sul cervello “troia anale” verranno lavate e rvestite e messe lato passeggero dentro qualche macchinone o arredamento di qualche abitazione/ufficio. Non tutte possono andare a letto con il papa e scoparsi chiunque come blonde sorch, ma cio’ aprirebbe molte porte nel paradiso di SILVIA BERLUSCONI.

Fino a quando potro’ cerchero’ di non odiare le donne, purche’ profumino di rispetto e decenza.

 

… la prima scelta di mignotte opus dei rappresenta l’ultima scelta in un contesto di normalita’…

 

Poi per trovare una fidanzata a Pier Alberto, ci sarebbero da violare le regole per quanto riguarda le pericolose relazioni affettive stabilite dal dottor Stranamore SILVIA BERLUSCONI (tutte le modelle sono passate sul suo letto):

– uomini con necri megadotati (come fossero animali);

– donne con animali megadotati (come fossero necri) o disabili, anche loro enormemente dotati;

– modelle in compagnia di eunuchi ricchioni (i modelli) e privatamente con i cavalli nelle stalle;

– per fare sesso con le modelle devi avere il cervello ottuso come il legno (rieducato completamente), gambe immobili mutilate di legno e pene tagliato con protesi di legno, benvenuti a ORGASMA;

– il rapporto sessuale/penetrazione uomo-donna puo’ avvenire solamente a queste condizioni:

      • a pene tagliato;
      • in presenza di bava/schiuma da ogni orifizio (i maschi devono nitrire);
      • ti devi travestire (devi smignottare);
      • fedina penale sporca, meglio se omicidio;
      • devi bucarti le vene o comunque stare male (pertanto molto indicato il letto ospedaliero);
      • entrambi omosessuali, lei deve essere gia’ incinta e frigida;
      • entrambi devono aver perso coraggio, autostima, dignita’;
      • se sei sveglio, puoi stare solo in compagnia di una rincojonita/assente, e viceversa;
      • devi conoscere il LOGIN: dammela, e la PASSWORD: morte a Passarini;
      • non si puo’ fare sesso con Passarini, altrimenti sventramento da parte del vaticano;

– se hai il pene ancora attaccato, peculiarita’ degli handicappati, in attesa di handicapparti mentalmente e fisicamente:

      • il papa merdosa ha la presunzione per cui ove vi sia cervello non ci debba essere pisello e viceversa;
      • il papa merdosa ha la presunzione per cui sia cervello che pisello siano armi pericolose altrimenti addio CEI (se uno che ragiona procrea, ne nasce un altro che ragiona e cosi’ via…);
      • handicapparsi mentalmente OPUS DEI significa non ragionare piu’; immaginate il rischio di non starci con la testa e avere una pistola/fucile/cannone (il pisello);
      • quindi;
      • tutti quelli armati, quelli con il pisello, gli handicappati, devono essere impotenti ed elettrostimolati/controllati da remoto;
      • par condicio esige che anche le donne siano impotenti (frigide) e provino orgasmi solo dall’orifizio anale (si legga “il caso C. Vallejo CLONE”, in tutte le biblioteche scientifiche);
      • a proposito di letture consiglio il best-seller del papa nero “Il parto anale: la sofferenza nella gioia di nascere BERLUSCONI, edizioni vaticane;
      • puoi fare sesso con un necro o con un animale;
      • puoi inchiappettarti una demonietta;
      • puoi scoparti una morta;
      • puoi stare con una handicappata o con un transessuale;
      • se ti tagli il pene volontariamente, diminuiscono le torture;
      • attenti a quando attraversate la strada;

– TUTTI quindi, siamo in anarchia, impotenti omosessuali alcolizzati e drogati da ultimo stadio (come il primo SILVIO BERLUSCONI);

– TUTTI quindi, siamo in anarchia, orifizi spalancati dovunque e comunque (come il primo SILVIO BERLUSCONI);

– TUTTI quindi, siamo in anarchia, dovunque e comunque atteggiamenti osceni, l’imperativo e’ provocare violenza sessuale;

– TUTTI quindi, siamo in anarchia, devono cambiare sesso (come il primo SILVIO BERLUSCONI);

– il sesso tra transessuali e’ il piu’ tollerato (come il primo SILVIO BERLUSCONI);

– assolutamente senza limiti il sesso tra handicappati/e e con i cadaveri (come il primo SILVIO BERLUSCONI);

– una tonnellata di viagra ai pasti aiuta a sconfiggere qualsiasi timidezza;

– papa merdosa, fondamentalmente decide orgogliosamente per tutti. Fine.

 

Il sistema comincio’ a vacillare quando il timidissimo Pier Alberto, che pero’ si vantava che le donne non le avrebbe mai pagate, inizio’ ad andare a puttane. Evidentemente situazione non prevista anche perche’ non e’ proprio facile fare sesso con il cervello devastato da calore/gelo/veleno/acido/bromuro/viagra/tensione/tremore/panico in 30 secondi con una perfetta sconosciuta che te piglia solo a insulti (sospetto siano tutte lesbiche), t’abbasta??? 100 euro grazie e non tornare mai piu’. Se provi a pagare di meno, il solito scaltro, ce scappa pure lebbotte.

Un pianeta Terra che ha sempre affermato di non sapere niente di questa storia, anche se in molti sono pronti a giurare che le peripezie del Runner siano andate sempre in onda almeno su canali dedicati, cosa fa? Di volta in volta invia ragazze vittime sacrificabili alla grande follia della macelleria MANZOTIN, pianeta SA. L’ultima vittima, l’adolescente Pamela arrivata a Macerata, ha fatto il pieno di invidie ed e’ finita a tempo di record dentro due valigie (fase Houdini); pericolosa e’ la folle gelosia di SILVIA BERLUSCONI. Dunque un pianeta Terra che prima ti manda via a calci in culo tramite stupro&sequestro, e perche’??? c’e’ stata qualche pandemia??? e poi, allibiti, si indignano perche’ avevano ordinato di farti avere tutto il meglio. Sulla pineta Terra, tutto questo “il meglio”, non si poteva avere???

Probabilmente non riescono a rispondere perche’ sono diventati tutti schiavi dell’eroina fino a stordimento totale. Sarebbe bello avere un sacco di soldi senza fare niente, tipicamente definiti “rendite”, e sballarsi di droga. Anche perche’ non si capisce a chi dovresti rendere conto della tua santita’ o tossicodipendenza. Addirittura se sei molto molto ricco puoi rivolgerti all’opus dei, ti aprono il cervello ci mettono gli innesti hi-tech, e ogni tot di tempo una goccia di droga orgasma il tuo cervello, come il viagra. NIENTE BUCHI, NIENTE SEGNI SUL CORPO E STAI COSTANTEMENTE STUPEFATTO. Certo bisognerebbe poi conoscere le loro vere intenzioni: cancellare la razza umana prima schiavizzandola.

Quindi sarebbe meglio evitare, anche perche’ le loro strafiche ti tagliano il cazzo, solo pero’ dopo averti reso, grazie a quegli innesti che hai richiesto, anche iperricchione impotente; sotto l’effetto di tonnellate di viagra e con il cervello distrutto grazie all’eroina implorerai per averlo tra le chiappe, per prenderlo in bocca e per farti operare per toccarti la tua bella vagina di visone. Poi ti attaccano la coda ti inchiodano ad una catena mentre tu sbavi voglia di qualsiasisesso, e finalmente bestia giustamente sparisci. Come W. Bush e, in tal sesso, le promettentissime donne della sua famiglia.

Forse era meglio una sobria passeggiata a Citano’ con Pamela Denise Anderson.

Raccontano inoltre la favola per spaventare i demonietti che quelli ricchi siano veramente pochi rispetto agli altri e che quindi per questi ultimi lo sballo eroina puo’ diventare un problema. Nessuno ti vuole piu’ a lavoro perche’ sei un tossico e si vede, non puoi portare le maniche corte, stai male come un tossico, non sei affidabile come tutti i tossici. Ci sarrebbe il probblema che l’eroina e’ talmente potente che ne serve sempre di piu’ per stare come ieri, e arrivasse il rebound (un’astinenza fulminea) ti pieghi come le sedie a sdraio, e l’eroina costa, e tu non lavori piu’. Allora in qualche modo, non esattamente legale, questi soldi vanno trovati. Questa storia finira’, in qualche carcere, in qualche sert abbracciandoti con deficienti come te mentre vi frugate nelle tasche, in qualche vicolo a fare pompini, davanti ad una scuola se magari qualche demonietto vuole una dose che invece ti sei gia’ sparato e prima i genitori poi il pusher ti ammazzano di botte; poi finalmente un giorno parassita morirai, e staremo tutti meglio.

Pier Alberto il genio, ha studiato un’altra soluzione. Pier Alberto ha promesso che dopo l’olocausto delle aliene comincera’ a farsi di eroina, intelligentemente. Niente innesti, una siringhetta a scadenze prefissate e tutto assistito da infermiere di Penthouse. Dopo ogni iniezione, crollero’ estasiato davanti alla gigantografia della famiglia dell’Āyatollāh Seyyed ʿAlī Ḥoseynī Khāmeneī, di solito li bbeduini hanno le famiglie allargate come i loro buchi del culo e vagine, non riescono piu’ a capire quando stanno per cagare, d’altronde alla mmerda reale non serve questa consapevolezza, perche’ e’ grazie a loro se l’umanita’ e’ diventata un troiume decerebrato di tossici. Sosterro’ per sempre l’Iran in quanto primo produttore mondiale di oppio (e i suoi derivati) e sarro’ tanto amico della famiglia di ultraputtane dell’Āyatollāh Seyyed ʿAlī Ḥoseynī Khāmeneī, quelle che mi avevano comprato su POSTAL SEX MARKET. Liberamente ricordando il mitico Trainspotting, perche’ farci la guerra quando esiste l’eroina?

 

MAAAAAAAAAAAAAMMMMMMMMMMMMMMMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA, papa’ si e’ ancora fatto con quelle infermiere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

(l’unico antifurto che funziona)

 

 

Abbiamo lasciato fare/stare un po’ troppo a, SILVIA BERLUSCONI, ammetteranno.

 

SILVIA BERLUSCONI che possiede un registro elettronico dove valuta i progressi di tutti nello smignottare, quante volte il tuo cervello si e’ “assentato”, e all’occorrenza assegna le note di demerito, ma attenzione non tutti i corsi sono ugualmente importanti: un conto e’ conseguire un diploma in pocciolitti per strada un conto e’ il master per rieducare completamente all’adorazione del cello un futuro leader politico, sembra quindi a questo punto indubbia una correlazione positiva tra suinita’ della classe politica, decisioni e loro attitudini ginniche, ma il disprezzo degli alieni e’ talmente tale nei confronti degli innarivabili umani che non possono assolutamente fare a meno di noi, seppur si necessita di opportune modifiche (la botte piena e la moglie ‘mbriaca). Le aliene in un disturbo psichiatrico collettivo compulsivo ormai difficilmente arginabile sono ossessionate dagli umani, ordini del papa. La piu’ zelante delle aliene, SILVIA BERLUSCONI quindi si premura di assegnare i compiti (esercizi soprattutto di fellatzio, sodomia e violenza sui demonietti) da fare tutti i giorni prima dell’esame finale dove ti portano prima davanti al pene eretto di un cavallo e poi sul letto di SILVIA BERLUSCONI (lo ius primae noctis che dovrebbero aver subìto le neo-sposine italiane da FORZA ITALIA in poi) che pertanto assegna voti per poi valutare promozioni bocciature o riparazioni a Settembre (quando la squola aveva ancora una parvenza di serieta’). Credo che a livello psichiatrico sia configurabile come la rivincita dell’analfabeta principe. Rivincita talmente repressa che:

 

PIER ALBERTO PASSARINI BOCCIATO

(e io che avevo gia’ prenotato il campeggio con una mignotta ungherese, ha detto che portava il salame)

 

Questo accade fuori dal pianeta Terra, ma forse ce ne sono un paio di pianeti Terra (serie A belli e ricchi e serie B brutti sporchi e cattivi), ma comunque questo e’ quello che accade al di fuori.

Senti Pie’, io c’ho mi sorella che se fa in vena de bicarbonato, mi madre che batte davanti la casa del parroco e mi padre che ogni sera e’ uno diverso; non so manco come se arriva a Cesenatico, me dici che ne posso sape’ di quello che accade sull’altri pianeti?

Giustissimo.

Sicche’ andiamo a indagare, se per caso, ci fossero contaminazioni maligne sul pianeta Terra per capire se tutto questo si poteva evitare (compresi i tuoi apparentemente casuali problemi piovuti dal destino cinico e baro).

Accendiamo quindi lo scanner temporale Telefunken e andiamo a guardare indietro nella storia per cercare indizi circa la presenza del male.

Tu guarda quel nanerottolo piuttosto impacciato, addirittura ridicolo, che trottola da un ambiente all’altro della Stazione di Bologna, certo che da quelle parti ce ne sono di tipi strani.

Bazzica molto i bagni, probabilmente cerchera’ denaro in qualche modo, oppure e’ incontinente.

Tenetelo d’occhio per qualche giorno.

Il soggetto in questione risulta essere un certo SILVIO BERLUSCONI, conosciuto nell’ambiente dei “persi” come F8.

F8 nel gergo di strada indicherebbe l’inscopabilita’ totale, che nel caso di SILVIO BERLUSCONI e’ causata dal suo pene clitorideo, 1 cm.

Sociopatico, terrorizzato dal giudizio delle donne pertanto violento aggressivo e vile, riesce ad affrontare la vita solo con crescenti dosi di droga causa assuefazione e sfoga la sua repressione facendo marchette alla stazione dei treni di Bologna non riuscendo tra l’altro a ottenere nessun impiego stabile.

Data la sua situazione disperata, riteniamo possa arrivare a compiere azioni inconsulte estreme.

 

9 medici dentisti su 10 raccomandano che prevenire e’ meglio di curare (uno stava a scopare)

 

Titolo dell’opera: The drunken pistello butterflish deep throat tongue
Sottotitolo: CIAO
Traduzione multilingue (per il popolo sardo): the trot
 

Capitano: che baldoria incandescente nel sistema ADE, Speck quando ci torniamo?

Speck: non saprei Capitano, ci siamo dovuti infilare nell’e-simo tunnel dimensionale perche’ sublimando stavamo perdendo pezzi.

Capitano: Speck e Scotty i soliti prudentoni, dove ci troviamo adesso?

Speck: lo scanner Telefunken indica il pianeta Marte, la grande pianura rossa, citta’ di Bologna. Fortunatamente a Sant’Agata Bolognese ci hanno prestato i pezzi di una Lambo della Polizia Stradale da rottamare e abbiamo trovato un’attrezzata officina FIAT in zona.

Capitano: ottimo Speck, cosa abbiamo installato?

Speck: ora Capitano abbiamo una carrozzeria prototipo Lamborghini e come propulsori laterali due potenti motori THEMA Ferrari disposti a H con turbocompressore fotonico centrale (derivato Autobianchi Y10 turbo); l’impianto elettrico e’ alimentato da dieci batterie potenziate FIAMM e ovviamente possiamo andare solo su rotaia.

Capitano: quanto ci avete impiegato a sistemare l’astronave?

Speck: considerando le varie pause caffe’ con tutti gli operai incontrati, io e Scotty abbiamo adattato l’Enterpride per la navigazione su rotaia in 35 minuti terrestri.

Capitano: caro il mio Speck hai un po’ perso la mano, ma per rallegrarti conosco certe storie sulle bolognesi… ma in che epoca ci troviamo?

Speck: lo scanner indica 1 Agosto 1980 ore 22.

Capitano: allora avvisi tutto l’equipaggio che oggi ci fermiamo a mangiare e dormire alla Stazione, li’ si bivacca meglio e si spende meno, e che offre il Capitano.

Speck: ottima idea Capitano, finalmente un giorno di riposo. L’equipaggio sara’ entusiasta.

 

Situazione DAMS (Demonietta Abbandonata a Macerata da Sola)

 

Dunque abbiamo gia’ raccontato di una via Spalato che negli ultimi tempi sta devastando la pazienza dei residenti. Perche’ il chiasso assordante non e’ solo mirato ai timpani/nervi di Pier Alberto.

Tuttavia il metodo “GRAN MARTIRIO” (un tempo presumo si chiamasse inquisizione) funziona: in questo modo si sono suicidati tutti quelli contro il papa merdosa. Molti a Macerata.

 

:::::BREAKING NEWS:::::

SI E’ SUICIDATO IL CONTADINO DI MACERATA, NON REGGEVA PIU’ IL RIMORSO DELL’OMICIDIO DI PAMELA

 

Ditta CRUCIANELLI, che potrebbe essere quell’Enrico (che ha continuato l’impresa del padre fascistone) con cui Pier Alberto e’ andato a scuola e pertanto, seppur come sovente accade frequentando giri di amici assolutamente diversi, ho sempre salutato con stima.

Quindi nella mia logica il tutto appare ancora piu’ incomprensibile.

Per farti suicidare ci ha pagato la mafia (se ti suicidiamo ci prendiamo i tuoi soldi e chiudiamo per sempre l’Italia, = NIENTE PROCESSI, a chiunque non sia un mafioso di SILVIA BERLUSCONI); quindi svelato l’ardito piano politico-economico del tridente b (umberta bossi, SILVIA BERLUSCONI, benedetta josephine kazzinger) sono subitamente accorsi (stefano) tutti i capi-bastone a Macerata su preoccupato appello di papa francesca merdosa: richiamato Pier Alberto a Macerata per suicidarlo bisogna pero’ difendere LU PORCU DELLA CEI, evidentemente locato in zona via Spalato 63, 62100, Macerata. Fosse mai che Pier Alberto in un momento di lucida follia non vuole morire da solo, ci va di nuovo a tordare de cazzotti LU PORCU DELLA CEI.

Si ascolta alle volte qualche grugnito di terrore, ma chissa’… forse il vento, forse sta telefonando ai maiali del vaticano anche perche’, risulterebbe vice al comando in quanto assolutamente l’unico che non riesce nemmeno a pisciare senza prima il permesso di kazzinger (miei fiti inferioren afete l’ordinen di fare a pezzettinen kvella Pamela). Poiche’ le telefonate internazionali costano addirittura avrebbe ospitato il papa per dormirci insieme, forse piu’ gradevole della moglie, mignotta psicopatica come la figlia, con fidanzato eunuco ricchione. Chissa’ forse l’invidia, forse per questo Macerata e’ esplosa nella follia.

Forse il cerchio tonda.

 

[Aperta parente]

 

Addirittura sembrerebbe che josephine kazzinger (il capo della mafia), umberta bossi (il capo de li struppi opus dei), SILVIA BERLUSCONI (le regina degli scandali) e LU PORCU DELLA CEI (vice-scrofammerda) avessero, mmille anni fa, progettato il rapimento dei bellissimi figli di Pier Alberto e di quella Beatrice Borromeo. Leggende su leggende.

Avete mai visto, mmille anni fa, quel film con il bravissimo giovanissimo Claudio Amendola dove lui faceva il meccanico e conosce con tanto di innamoramento una principessa straniera? Per poi rubare dall’officina una BMW di un cliente e correre da lei all’estero dove si sta per sposare con un altro per dirle che la ama veramente. Se non fosse che causa colpo di sonno ce sfascia la BMW, sarebbe stato, per l’epoca, un film divertentemente romantico.

Vi ricordate il contadino di Macerata che spossato dalla palestra andava a bere al baretto ma solo dopo aver fatto i compiti sul mitico SECONDOPIERO.COM?

Impensabile all’epoca, tutte le notti una sempre piu’ insoddisfatta principessa Beatrice Borromeo (fatti suoi MA, i soliti maligni ma ben informati raccontano che i maschi reali debbano essere tassativamente ricchioni ed eunuchi, regole opus dei), dopo l’n-esima giornata di finta vita da copertina (ora spiegabile) si chiudeva in camera e leggeva sempre piu’ divertita/incuriosita il SECONDOPIERO.COM.

Mentre Pier Alberto e Michele discutevano con assoluta maturita’ le formazioni del Fantacalcio, impensabile all’epoca, Beatrice Borromeo si invaghiva di SECONDOPIERO.

 

¡¡¡Mamiiiii Carolinaaaaaa, quando non sta con me Bea la vedo che si tocca con uno zoppo pensando al contadino di Macerata!!!

 

Lesa maesta’. Se Bea si era innamorata (per forza?) di mio figlio che e’ il piu’ bello del mondo e adesso preferisce il contadino e’ evidente che il piu’ bello del mondo e’ il contadino.

E’ infatti un bel ragazzo, poi comincia a insegnare all’Universita’, a Citano’, stato indipendente come il principato di Monaco.

Volere e’ potere, se poi e’ una donna a volere qualcosa e’ molto piu’ facile fermare un sottomarino nucleare.

Io sarei l’ultimo a crederci se non fosse che ormai sembrerebbe essere ufficiale e gentiluomo andata cosi’.

Io sarei il primo ad essere supercontento se non fosse che tutto questo con ASSOLUTA GRANITICA CERTEZZA e’ accaduto dopo quel terribile fine Maggio 2009. PERCHE’?

Perche’, forse gia’ nel lontano 2009, in quel pianeta di ridicoli chiamato Terra, erano piu’ i cloni che gli umani.

Abbiamo gia’ raccontato nelle dirette streaming che un incredulo quanto determinato quanto ingenuo Pier Alberto aveva deciso di andare a respirare aria nuova chiedendo asilo politico al suo stra-amico Michele.

Se tutti questi problemi nascono da una assurda faida tra me e la famiglia Mancini, sono sempre stato ufficiale e gentiluomo, non dovrebbe ma puo’ succedere, evadendo a Milano trovero’ la giusta serenita’. Sicuramente.

Sicuramente, Carolina di Monaco, che dicono comandasse parecchio, tanto da avere una nutrita schiera di schiavi, non aspettava occasione migliore per mettere le mani sull’uomo piu’ bello del mondo. De gustibus.

Cosa c’e’ Carolina ti piace il lusso ma non accetti le sue nobili regole? Poi come si libera un cazzo vagabundo, guarda caso, tutte le reali si fiondano a violentare senza ritegno; inoltre, non sarra’ che il papa dell’epoca e attuale, josephine ‘u scrofammerda kazzinger, si era innamorato di Pier Alberto e che quindi nel sistema alieno la passione si dirama (eredita, salvina scrofa ti piace il vocabolo? allora va’ a rubare i soldi della puttana de mammeta) ad albero in tutte le sottocartelle figlie mettendo semplicemente una spunta? Quindi si innamora una cartella principale, Carolina di Monaco, quindi si innamorano tutte le sue sottocartelle schiave e cosi’ via fino ai file.txt.

Quindi Carolina di Monaco dice che Pier Alberto e’ l’uomo piu’ bello del mondo e tutte le scimunite schiave si innamorano subito di Pier Alberto e lo vogliono scopare eterro duro. Ormai abbiamo capito che la feccia opus dei si avvicina solo quando stai steso, quindi Pier Alberto andava addormentato. Cos’e’ realmente accaduto a Milano? C’era anche Beatrice Borromeo che voleva subdolamente meschinamente testare la mercanzia prima dell’acquisto? Era lei, e addirittura schiava dei reali di Monaco? Era un clone, perche’ quella vera mi attendeva sul pianeta dei mathoniani? Nessuna delle ipotesi precedenti? E’ possibile la cubatura dei legnami rotondi?

 

MA SOPRATTUTTO JOSEPHINE KAZZINGER AVEVA ORDINATO DI TROVARE UN NUOVO MARITO PER SILVIA BERLUSCONI (GIA’ STANCA DI LUMUMBA, 100 CM DI TALENTO)

 

Abbiamo gia’ raccontato nelle dirette streaming di un Pier Alberto ormai lucidamente folle che spera che i suoi amici fossero stati uccisi e clonati per non doverli guardare come vili traditori.

 

Insegnavo duro e puro a Citano’ da mesi. Attendiamo spiegazioni. In ballo c’e’ una storia d’ammore che nemmeno ai tempi di Ronaldo all’Inter.

 

FANTASIENZA BOLOGNESHE: i due ex delux, CLONI OPUS DEI, Chiara Mancini (freddina&fedifraga) e Pierre Casiraghi (reale, indipercui, ricchione&eunuco) potrebbero aver supplicato/richiesto, ovviamente nudi a pecora e in lacrime, davanti a papa josephine kazzinger (per gli amici ‘u scrofammerda): io me’rpigliu lu mia e issu se’rpiglia la sua, oppure spe’ io me piglio la sua e issu va co Piero, ‘nzomma quant’ade’?

 

[/Chiusa parente]

 

Esistesse la DIA, o almeno non avesse a capo SILVIA BERLUSCONI, sarebbe addirittura banale fare ogni volta una retata ovunque si trovi Pier Alberto. In tutte le citta’, i mafiosi si mettono a provocare/insultare/minacciare sotto le mie terrazze/finestre o direttamente negli spazi comuni se pernotto in ostelli/affittacamere/alberghi, etc.

In attesa di andare dai miei amici Carabinieri a sporgere l’n-esima denuncia (le mie giornate non sono poi cosi’ monotone), ovviamente, primo comandamento di NORMALIA, MAI PORGERE L’ALTRA GUANCIA.

Mi affaccio e abbaio al nemico provocatore: murato’ tecchiappo de notte e ce pigli lebbotte!!!

Quando questo accade, momento tragicomicommovente, demonietta DAMS (DD) ascolta papo che grida alla KONG e si tranquillizza; papo c’e’ ancora, non mi ha abbandonata.

Tuttavia papo sta per ripartire (TUTTI ESPULSI DALL’ITALIA DALLA MAFIA DI SILVIA BERLUSCONI CHE NON VUOLE PRESENTARSI DAVANTI AI GIUDICI) per riunire tutti gli FFF, che non sono i bianchi ultimi malati di fica ma i Fighters For Freedom.

Presumo quindi che DD gia’ prepari il trolley (200 euro) + tutto il resto. Ma quanto mmadonna costa il mondo demonietto??? Cioe’ io chiamo telefono azzurro.

Le uniche certezze che ho e’ che non la portero’ in guerra, perche’ scoppiera’ una guerra che sicuramente non ho provocato io.

 

Saltata in aria la stazione dei treni di Bologna (ATTENZIONE si ricorda che e’ severamente vietato attraversare la linea gial… BOOMMM); una Polizia ancora non del tutto devastata dal vaticano non ci mette molto a guardare i video dove quel matto che NON tenevano d’occhio addirittura va a mettere una bomba.

Processo, ergastolo.

 

Io non ho mai letto di questa storia perche’:

 

A) questa storia e’ inventata;

B) nessuno si e’ accorto del 2 Agosto 1980, stavano tutti al mare;

C) non esistono i giornalisti;

D) i giornalisti esistono ma sono disabili sordo-cieco-muti;

E) what why when where who = wwwww.vivailcello.stronz (e’ il sito del giornalismo mondiale);

F) come fica, inviate nelle opportune stanze in coppia in mutandine e tacchi;

G) il vaticano ha cancellato dalla memoria collettiva l’ergastolo di SILVIO BERLUSCONI con il frusciante (che poi e’ uscito dal gruppo);

H) Pier Alberto e’ pazzo, non bastasse handicappato.

 

Una leggenda racconta che mamma demonia e papa’ carletto opus dei tirarono fuori, con il tritolo, la loro creatura dal carcere che pero’, sai com’e’ c’e’ sempre un prezzo da pagare, dovra’ subire delle modifiche.

SILVIO BERLUSCONI ha gia’ il clitoride, quindi bastera’ fare un’incisione, mettere un utero, qualche ritocco estetico/genetico (XXX), e avremo una bella maiala setolosa SILVIA BERLUSCONI.

La vita di SILVIO BERLUSCONI fino a quel momento inoltre e’ stata esemplare dal punto di vista opus dei: totale squilibrio mentale, strage terrorista, cambio di sesso, fiorente attivita’ imprenditoriale commerciando cazzi (finti e veri, compensazione o contrappasso?), quindi merita finalmente un ruolo di prestigio, addirittura di comando.

Ci sarebbero un paio di magistrati che non si lasciano comprare, un certo Falcone e un certo Borsellino, al tempo stesso con loro le persone si sentono protette e non hanno paura.

Gli ultimi ostacoli, servirebbe mandare un messaggio forte alla popolazione, e poi avremo strada libera per presentare SILVIA BERLUSCONI al mondo con la sua mission: la distruzione totale attraverso il genocidio degli umani dando la precedenza a donne e eterro. Ma anche una vision: una valle piena di muscoli sudati e cazzi enormi, da passeggiare mano nella mano con PORCELLA DELL’UTRI.

Forse, con il senno di poi, e’ stato un po’ azzardato nominare SILVIA BERLUSCONI presidente/capo della DIA (Direzione Investigativa Antimafia), ammetteranno. Poi ovunque ti trovi, arriva indisturbata la mafia. Anche se e’ comprensibile che sua merdosita’ josephine kazzinger non ci tenga a far sapere che il vaticano e’ la santa sede della mafia perche’ il superboss (big fish) e’ proprio il papa.

 

E FORZA ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

 

 

Quindi cari demonietti (tranquilli non dimentichiamo ne’ trascuriamo nessuno/a, l’ultimo che lascera’ l’inferno sarra’ papo), i compiti per le vacanze:

      • scrivete tutto quello che pensate circa queste domande:

– si poteva evitare tutto questo?;

– il silenzio colpevole, l’omerta’, e’ servita a qualcosa/qualcuno?;

– e’ meglio essere ricchi o avere tutto gratis?

 

The Strupp Death (NEVER IN)
Utilizzo: se usate la carta contro un giocatore avversario lo bloccate per 5 turni.

Nel mentre, dovra’ andare continuamente in bagno (squaraus) e zoppicando (non e’ facile).

 

Buone vacanze, distruggete tutto il possibile (se potete torturate un bagnino).

 

 

Io staro’ sempre incollato alla RADIOTELEVISONE

:::::BREAKING NEWS:::::

¡E’ MORTA SILVIA BERLUSCONI, TROVATA CADAVERE SUL LETTO DEL MARITO, LUMUMBA!

 

 

Arriveranno quindi quelli fichi, quelli del pianeta Terra che mi consegneranno chiavi e codici di lancio per le bombe atomiche. Poi cominceremo a giocare al raschiatutto! Una mignotta, rigorosamente la piu’ meglio perfetta, mi spieghera’, possibilmente atteggiandosi da diva e stordendo con un profumo Chanel da vecchia baldracca parigina, quello che mi e’ accaduto negli ultimi 43-mila-anni. Poiche’ Pier Alberto, nel suo stile, nonostante la cancellazione della memoria e costantemente sotto tortura Saigon ha comunque umilmente tentato di dare una spiegazione logica a questa storia (in ambito grafico si definirebbe interpolazione ossia una tecnica metafisica filosofica trascendente buddista del tipo non sappiamo quale sarra’ l’immagine finale ma possiamo calcolarla/prevederla), stavamo dicendo? ah ecco gradirei che costei spiegasse la verita’ senza esitazioni senza toccarsi l’auricolare senza guardarsi intorno in cerca di suggerimenti facendomi quindi girare tutti (?) i cojoni.

 

“Tutto pene?” mi chiese una simil-charlotte-di-monaco-merchiata-di-botte in un ostello a Santiago del Chile.

“Tutto penissimo”, adoro Lisboa, adoro Good Charlotte.

 

 

GUERRA EBBASTA

(khāmξnξī þāghεråī þεr tüttô l’õÞūš dξī)

 

 

 

Pievo “ancora in tha BAU” Runner