THE ONLY THING NECESSARY FOR THE TRIUMPH OF THE EVIL IS FOR GOOD MEN TO DO NOTHING 

[Edmund Burke]

 

[DIL-DONG] Si informano i gentili passeggeri che ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti e’ puramente voluto, in quanto alla base di tutto ci sarebbe la teoria di Pier Alberto circa l’utilizzo dei cloni-sosia degli esseri umani, sparsi qua e la’ nel cosmo. Per quanto incredibile possa sembrare, se avete notato qualcosa di strano e quindi non vi fidate piu’ delle persone care, provate a sbirciare all’interno delle loro palpebre, magari mentre dormono. Li’ ci dovrebbe essere inciso il numero di serie (uno, dos, tres… mmille) del clone. Oppure proprio dentro l’occhio. Grazie per l’attenzione e continuate a non fare nulla [/DIL-DONG]

 

Riassunto delle puntate precedenti:

– è circa il 1985 quando l’onorevole famigghia Passarini comincia a perdere i pezzi:

Federico, il più grande dei due figli, è un ragazzo introverso dalla strabiliante intelligenza e passione per il tennis. Mancino puro si allena con gli istruttori e sarà uno di quelli che è meglio non avere contro sul tabellone. Una sera mamma torna a casa trafelata con gli occhi di fuori perchè deve prendere diverse cose per Federico che sta all’ospedale, lo hanno centrato su un occhio con una pallina da tennis; banale brutta botta, la rètina è a rischio.

D’altronde i tennisti, sport individuale, da sempre sono invisi ai branco-vigliacchi del vaticano. Tutti deportati su SA per giocare a due/tre cilindri.

Possiamo addirittura osare che, per far perdere i cocones all’umano prodigio Stefan Edberg (tacchino con sorriso freddo il suo nome Sioux), le immonde aliene “inventarono” un raccattapallicidio.

Pier Alberto, il giovine adottato, è ancora un fanciullo troppo emotivo per l’ambiente ospedaliero. Meglio che aspetti il fratello, realmente tanto somigliante, a casa.

Passano un paio di settimane, torna a casa Federico che non perderà l’occhio, tuttavia da controllare regolarmente.

Avevo circa 9 anni.

35 anni dopo vengo a sapere che Federico Passarini doveva quel giorno essere portato via dalla Terra. PERCHÈ???

Solito metodo Montessori/De Amicis per far salire a bordo le persone, in verità le aliene gli sparano in faccia mentre va a raccogliere una pallina.

Non rivedrò mai più mio fratello originale.

I soliti maligni ma ben informati raccontano che tuttavia già dai tempi delle vacanze in montagna con papà che ci faceva i filmini con la mitica avveniristica cinepresa TELEFUNKEN, i miei genitori adottivi erano stati fatti sparire, e ovviamente rimpiazzati con cloni, in occasione di una gita sulle TAFANE (dolomiten, rauchen verboten!).

La mia proverbiale memoria da elefante ormai ha preso troppe botte e di tutte queste cose ho soltanto ricordi sbiaditi.

Avevo circa 3 anni.

 

… Il ragazzo è di una lucidità preoccupante; che la sua intelligenza non diventi ostile come quella dello zio Franco Cristini, altrimenti dovremo provvedere allo stesso modo… 

C’è da dire che, soprattutto negli ultimi viaggi, incontro sempre un fac-simile di zio Franco. Nel delirante abominevole inferno di silvia berlusconi il propinare continuamente facce conosciute, deve avere un suo significato psichiatrico, e presumo mio zio sia stato una durissima spina nel culo per tutti i maiali dell’opus dei; forse aveva capito/scoperto delle cose.

Ci fu una volta, più delle altre, in cui ebbi come la sensazione che quello era proprio zio Franco. Non è facile spiegare simili vibrazioni, ma non mi fece piacere vederlo ridotto come un automa scemo tipo DATA di Star Trek (anche perchè stavo bello randellato con febbre ed emorroidi alla turca, meglio non provare).

Stavamo sull’autobus Antalya-Istanbul (Ottobre 2012), mancavo da casa da un anno e viaggiavo ancora un pò traumatizzato dal Canada per capire cosa mmadonna stesse accadendo e non sospettavo niente di simile.

– Probabilmente già dimostrando indole massaia, mamma si fida solo di me per la spesa, senza rischi di attraversamenti, al supermercato proprio sotto casa. Mi conoscono tutti, mi coccolano sempre, probabilmente esseri umani, i gestori del primo mitico SIDIS mi stanno simpaticissimi.

Alle volte alla fila alla cassa c’è un signore panciuto con la testa avvolta da una bandana pirata, però tutto di bianco, e che ha il carrello sempre stracolmo.

Quello è Roberto’s mi spiega mamma, quello del ristorante davanti. Per questo fa tanta spesa.

Lo guardo, lo fisso, quando sono curioso le persone le divoro con gli occhi, magari sembro anche maleducato.

Passano gli anni, cresco, comincio a rendermi conto di stare al mondo, Federico va a studiare a Bologna, e faccio la scoperta assolutamente casuale di un cantautore che a Bologna proprio spopola.

Ma tu guarda se questo Lucio Dalla non assomiglia a quel Roberto’s, tutti e due con la stessa espressione di superbia…

… chissà che non abbia, con il senno di poi, scoperto qualcosa…

 

– Il 24 Gennaio 1994 è invece Maurizio Cristini a dover lasciare la Terra. Noto militante dell’estrema sinistra, Maurizio “il rosso” a soli sedici anni teneva comizi comunisti in camera di Fra, tra una partita a DynaBlaster e l’altra.

Solito metodo Montessori/De Amicis mega incidente stradale con tanto di camion MA, l’imprevisto. Maurizio sbalza via, il casco prestatogli tiene bene… si rialza barcollando, si siede, che botta!!! e adesso che si fa???

silvia berlusconi&porcella dell’utri = forza italia = cosa nostra = mafia = opus dei, telefonano al papa (SCROFAMMERDAX RATZINGER). Arriva quindi immediatamente la polizia stradale e finiscono Maurizio “il rosso” con un proiettile in testa.

Il giorno del funerale sono preoccupato se c’è Brigida e se i capelli lunghi mi stanno bene, piango perchè se muore qualcuno c’è da piangere. I giorni a seguire si scherza con tutti come sempre. Poi LENTAMENTE da solo a casa, negli anni, guardando fisso il muro della cucina per ore comincio a comprendere e quindi digerire quella leggera botta di vita.

Giorgio Faletti, poi ovviamente morto male, parlano addirittura di suicidio, FORSE, nell’edizione di Sanremo del 1994 dedica a Maurizio la canzone “Signor tenente”.

Quella minchia, signor tenente, che tanto dava fastidio a nessuna.

Dopo 10 anni riesco nuovamente a pronunciare quel nome, chissà forse voglio tornare a vivere, smetto gradualmente ansiolitici e betabloccanti, io sono lo specchio della salute ma sono bbottato di innesti e faceva bene papà nel terrorizzarmi per ogni abuso.

Finalmente ripulito, nessuna dipendenza quanto piuttosto un’assurda abitudine, mi butto anche io nella bolgia.

Sai che Chiara Mancini è libera??? Ho preso il numero della fila per provarci, 1024 espandibile a 2048… mai disperare.

Io non odio le forze dell’ordine, al contrario ESIGO giustizia, quindi il cadavere di silvia berlusconi&porcella dell’utri, rigorosamente dentro il loro ambiente, un sacchittu della mmonnezza.

 

Lo strano caso di zio Sandro Button

Quando si è bambini ogni notizia viene recepita con la giusta superficialità.

Quando si è bambini ogni notizia viene elaborata con la giusta esagerazione.o

Ti parlano di zio Sandro, che nel tridente Passarini-Cristini-Mei (pochi ma buoni) è quello un pò strano, un classico.

Zio Sandro è simpatico perchè non mi regala soldi ma speranza:

zio Sandro è pelato e io invece non perderò mai i miei sansonici capelli;

zio Sandro è molto fuoricorso a medicina e io invece sono bravissimo a scuola;

zio Sandro soffre di “disturbi” e io invece sono l’argento vivo;

zio Sandro, pertanto, non lavora come tutti e io invece sono l’articolo 1 della Costituzione;

zio Sandro è pieno di innesti e ultratorturato e io invece questo lo scoprirò poi.

Che fine ha fatto zio Sandro?

Dopo la morte di Maurizio siamo diventati come fantasmi, ci siamo disgregati e io forse sono stato il primo.

Sono arrivato alla maturità per inerzia/rendita, poi a casa mamma tutti i giorni apparecchiava la tavola e piangeva.

Per farle forza ero il 20enne più impassible della storia, mentre in silenzio il cuore mi sanguinava.

In quegli anni non ci siamo molto divertiti e non ho più chiesto di nessuno, se non di nonna che da lì cominciò a spegnersi.

 

L’ira del giusto si abbatterà sull’opus dei, non esiste altra fede o certezza.

 

– anni 2000, grandi aspettative, quindi metodo Montessori/De Amicis e papà da tempo sofferente viene ricoverato d’urgenza causa sospetto tumore all’intestino. I valori delle analisi parlano chiaro, non uscirà dalla sala operatoria.

INVECE ne esce e dopo un periodaccio di assestamento addirittura mi sembra più giovane, fresco, oserei dire aitante. Che fai ce sputi sopra??? Sospetti ombre e fantasmi???

Chissà se era proprio lui…

 

Cari i miei discepoli ho fatto questa introduzzione per raccontare quello che è accaduto (quasi) silenziosamente a tutti gli umani.

Soltanto che la maggior parte di voi non se ne sono mai accorti.

Ricordando sempre ai Magistrati di far piazzare telecamere e guardie nei reparti ostetricia dove i demonietti vengono mischiati/scambiati/innestati come una partita a carte nella medina di Marrakech…

… accade che le mamme tutti giorni accompagnano i figli agli allenamenti, si apre una porta dimensionale e vengono scambiati con un clone. Si va sempre più di corsa, quindi forse cominciano a non riconoscerli più/sospettare qualcosa qualche tempo dopo.

Mariti apprensivi, integerrimi e fedeli che improvvisamente vengono ammiccati da labbri rosso fiammante e curve maranello: “a me queste cose non succedono mai, non ti avevo notata prima” (ovvio, è arrivata ieri dallo spazio). Perchè il papa vuole sia l’infedeltà coniugale che il controllo, grazie alle sue iperputtane, di eventuali nemici.

Oppure come racconta la leggenda, il giorno in cui l’innamoratissima Bea si vide ritornare a casa il clone di Pier Alberto stranamente senza sorprese e taciturno. Poi a letto lu chioppu… BRUTTUFROCIUEUNUCU TU NON ZI MI MARITU E VEDI DE PASSAMME L’ALIMENTI: GINO BARTALI SI VOLUTO LA BICICLETTA, AMMÒ PEDALI!!!

Inizialmente la tacciarono per pazza. Verità o leggenda?

Dalla gita di piacere universitaria ORGASMUS non torna mai nessuno sulla Terra: il treno in corsa imbocca un tunnel dimensionale, si ode come un sordo boato e si esce su un altro pianeta (solitamente l’inferno SA).

Se volete fare una prova andate ad Atene e dal Pireo dirigetevi con la nave verso l’isola di Ikaria. Improvvisamente nel mezzo del mar Egeo si ode quel tonfo e vi ritrovate nella dimensione Walhalla, altro luogo di esilio per i guerrieri abbandonati. Lì c’erano anche Optimus Prime e transformers vari; io facevo il provolone con una certa Claudia Lautizi, figlia del proprietario del ristorante. A livello di follia, comunque, non cambia cosa.

Se proprio volete essere bravissimi provate a guardare il sole mediante apposita strumentazione degli osservatori, ovviamente: non sta da solo ma c’e’ anche un pargolo.

Scendi dal treno ORGASMUS e dopo tre metri già ti spompinano al cesso, “sono finalmente in paradiso TRODECA VAFFANGULOOOO…”, l’ultimo momento di piacere della tua inconsapevole vita. Quel giorno, tra i tanti, scomparve dalla Terra il mio amico catechista Roberto; incubo di SCROFAMMERDAX RATZINGER perchè superdotato e con sani principi morali. Torna sulla Terra un irriconoscibile alcolizzato. Qui all’inferno SA, invece, raccontano la storia di una certa mulatta Roberta, arrivata da chissà dove…

Le università sono incredibili serbatoi dove rifornirsi di future mignotte.

Adesso ginque minuti di ricreazione e poi cominciamo la lezzione vera e propria.

 

 

Titolo dell’opera: nobody’s wife
Sottotitolo: the total eclipse of the Earth
Traduzione multilingue (per il popolo sardo): dio, who?

Dunque demonietta DAMS voleva partire per visitare tutte le più importanti città ribelli come l’affascinante Tiraspol.

Dunque siamo rimasti in Tunisia fino allo scadere dei 90 giorni del visto turistico, per pubblicare l’ultimo post.

Poi le ho detto che però non abbiamo risorse sufficienti per regalare una carta ai demonietti.

Avendola notata leggermente adirata ho pensato di farle conoscere un demonietto del luogo, che come prima cosa l’ha chiesta in sposa.

Tolto il leggermente, adesso è proprio furibonda (sembra abbronzatura).

“Papo sai bene che a me non piace la parola fine, ma ci siamo molto vicini”.

Dunque visiteremo qualche altro paradiso e sicuramente le tornerà il sorriso.

Dunque salutiamo una Tunisia assolutamente godibile soprattutto se si entra nel cuore della vita vera e propria (cibo, birra, negozi, mercatini, people, trasporti, appartamenti…), altrimenti rimane quel luogo di esilio per ricchi pensionati che vivono serviti e riveriti in mega residence resort complex hotels.

Ovviamente non manca la follia del vaticano ma mai come in certe zone d’Italia. Appunto si trasferiscono qui ad un’ora di volo.

Dunque gli SPONZOR che hanno reso possibile quest’ultimo post:

  • la signora Leila di Tunisi (sospetto sia comunista) che mi ha accolto a casa sua: “piacere, Leila”, “piacere, Pier Solo”, con tanto di PC portatile che ho spinto fino all’impensabile risoluzione 2k;
  • Alessandra di Oristano, bella mora intellettuale che appunto non mi ha accolto nella sua stanza (sospetto sia comunista);
  • la misteriosa Azza di Sousse, già menzionata (sospetto sia comunista);
  • l’Hotel Boujaafar di Sousse che in zona curva nord praticamente affacciati sul mare, sfacciatamente possiedono tutti i canali di Liga, Serie A, Premier, Bundesliga… (sospetto siano comunisti);
  • l’emittente BeIN Sports, che copre tutto il Nord Africa e a pagamento propone tutto il calcio mondiale compreso il campionato under 23 delle isole Tonga (comunisti);
  • Libya Sport Channel che travestiti da radiotelevisione trasmettono spezzoni di BeIN Sports (ultracomunisti);
  • la Gare (stazione dei treni) di Sousse. Un luogo sospeso nel tempo con deliziose panchinette bianco-blu tipo isoletta greca per aspettare treni che non passeranno (sicuramente ci sono dei comunisti);
  • tutti gli chaffeur dei Louage (transport collectif, anche per comunisti);
  • Farouk Chetoui di Tozeur, ragazzo dai modi garbati come Stefano Nascituro, che ha permesso l’escursione con il QUAD (potrebbe essere comunista);
  • la birra CELTIA (venduta solo ai comunisti in comode confezioni da mmille lattine);
  • il vino rosè MAGON, dal prossimo anno diffuso anche dai rubinetti degli appartamenti (comunisti);
  • il Poulet Tunisino, vero best seller di ogni rosticceria (comunista) e suo fratello Poisson, leader indiscusso dei ristorantini (comunisti);
  • i “vocalist” delle moschee, che ogni mattina alle 5 e 45 ti spaccano timpani e palle con i loro greatest hits (assolutamente comunisti);
  • TELECOM ITALIA: IMPORTO ALLA RISPOSTA (€cent)/PREZZI AL MINUTO VERSO FISSI E MOBILI (€cent/minuto)
    ZONA 2 Albania, Bosnia, Libia, Macedonia, Serbia, Tunisia, Montenegro 35,00(€cent) 50,00(€cent/minuto)

    Tranne la Libia, me l’ho fatte tutte. Dunque ho speso circa 200 euro in ricariche per 20 minuti complessivi di chiamate (presumo tutto dimostrabile in tribunale, comunista). L’unica spiegazione è che nel mio caso non vale la parola cent, ma soltanto (trattamento di silvia berlusconi per i comunisti);

 

  • i cammelli, veri fidanzati delle immonde puttane del vaticano (quindi anarchici).

 

PADRE POST

 

Cari i miei discepoli apriamo il vangelo SECONDOPIERO al capitolo silvia berlusconi versetto scrofa:

 

IL GRANDE ACCORDO ALIENI-PINETA TERRA:

1 MIGNOTTA CHE VI ARRIVA per 1 DEMONIETTA CHE CI SPEDITE

COSÌ PER CURIOSITÀ, CHI APPROVA QUESTI ACCORDI?

 

Oggi parliamo di quell’argomento agnostico e sconsacrato che è la vagina.

“Quando toccherai la fregna con le dita, allora sentirai la forza della vita”, cantava Alex Del Piero prima di passare alla giuventus, nota squadra contro.

Di questa forza, terrorizzati erano i debolissimi alieni.

A nostra inzaputa, ci osservavano e commisero il peccato madornale di interferire sui cazzi nostri.

I nostri membri, appunto enormi, contro le loro “matitine”.

Le nostre donne, appunto signore, contro le loro ninfomani stracciacazzi.

Gli alieni si resero conto che se fosse dipeso dalle loro iper-ultra-immonde-puttane, tutto il potere sarebbe andato al pitone più grosso.

D’altronde il loro leader, silvia berlusconi, una volta, strafatta di viagra, ostentò addirittura 1,5 cm di matitina appuntita.

Dunque decisero, quindi palese dichiarazione di guerra ai molto forti umani, di trasformare tutti i maschi umani (il virus follia che andava a modificare i cromosomi sessuali e diffuso tramite ogni mezzo possibile, aria acqua polline cibo etc.) portandoli “naturalmente” alla castrazione (le aliene hanno una terrificante ossessione per i testicoli) e infine al cambio di sesso.

Tutti i sessi tagliati sarebbero andati ad arricchire il GRAN CATALOGO POSTAL SEX MARKET.

Sequestrando silenziosamente le donne umane e costringendole (necessità + ipereccitazione causa innesti) a battere all’inferno SA, ecco che i nuovi “femmini” avrebbero quindi potuto relazionarsi con le immonde aliene (tutte con amante nella stalla).

Ma la spiegazione di base è molto meno cervellotica.

Senza più cazzi in circolazione e donne a giudicare nessuno avrebbe più deriso/umiliato l’originale silvia berlusconi, la scrofa da battaglia delle aliene, che soffre molto la sua diversità:

– delirio inaudito: per dirne una, ogni volta che si prevede un attacco della mafia e conseguente crisi del Runner, silvia berlusconi si mette in tiro intimo tacchi e abito nuziale identico a quello della Borromeo e attende l’arrivo di Pier Alberto. Roba che tutti gli psichiatri insieme prendono e si suicidano in massa;

– faccia da maiale;

– bocca come l’orifizio anale;

– beve vomito e sperma dalla fonte e sangue dentro una coppa-teschio;

– 6 capezzoli/mammelle;

– suda urina;

– odora di cesso;

– vagina con peli di visone fucsia da lavare con acqua benedetta;

– 3 buchi del culo per altrettanti crocifissi;

– codina arricciata e amenità simili…;

– … forse per questo drogata a livelli da farmacia al seguito;

– moglie di Lumumba e più volte mamma;

– quindi mangia i demonietti in pezzi, cannibale in generale;

– dorme dentro una bara;

– pertanto la già nota regina degli scandali, signorina omicidi, la pazzasi fa anche chiavare:

IL GRANDE DRAGO

SICCHÈ LA GRANDE PRETESA: TUTTI DEVONO CAMBIARE

 

In effetti asportando 3/4 del cervello, modificando il DNA e imbottendo il fisico dalla testa ai piedi con innesti hardware rigorosamente passando per la profanazione dei denti, le persone ridotte a stracci zuppi di alcol ed eroina poi cambiano. Memorabile la testimonianza di blonde sorch:

“quando il virus follia ti entra poi hai voglia di cane, oppure di un bel cadavere, poi ti viene sète di piscia e mangi escrementi. Il papa ha detto di lasciare tutto lo sperma per Diletta, così ci dobbiamo accontentare del vomito… è ora della medicina, vado a farmi di eroina”

[blonde sorch, pornostar e futura europarlamentare]

 

QUESTO È IL GRANDE GIOCO OPUS DEI, ALTRIMENTI DETTO L’ASCENSORE O LA GIOSTRA

POI A VITA DISTRUTTA TI REGALO 1000 LIRE (DEI TUOI SOLDI) E TI MANDO A TELECOMANDO

Dovunque arrivano le immonde aliene opus dei, la Terra non è l’unico pianeta piuttosto l’ultimo, impongono sul mercato il loro suino e inevitabilmente cominciano a volare risate e frutta&verdura. Ogni forzatura porta alla ribellione per ristabilire l’equilibrio e quando la situazione si fa disperata, anni 2000, allora le aliene richiedono l’intervento di dio: SCROFAMMERDAX RATZINGER che forte di una tecnologia soprattutto meschina falcia via pianeti e civiltà. Hanno sempre fatto così e si è sempre arrivati alla guerra contro le immonde puttane dell’opus dei, MA, nessuno sapeva dove si nascondessero con la loro refurtiva (soldi e capitale umano).

 

POI UN GIORNO UN CONTADINO ALZÒ LO SGUARDO VERSO IL REPARTO ALCOLICI

 

Sia ben chiaro, la scrofa da battaglia silvia berlusconi è tanto utile quanto bella, le aliene vivono per la sua genialità:

DISTRUTTA LA TERRA, MA SGAMATI CON LE MANI NELLO STERCO, CI SAREBBE IL PIANO B: UN ALTRO PIANETINO IN ZONA INFINITO, TUTTI I COMFORT PIÙ GIARDINO CON IPERPUTTANE ALIENE NUDE A CAVALLA, DOVE ANDARE A RIPARARE IN ATTESA DI ESSERE PERDONATI (SILVIA BERLUSCONI NOBEL PER LA PASSERA?) LÌ CI HANNO SEMPRE MANDATO GLI IRRIDUCIBBILI NEMICI POLITICI DELLA SCROFA, CHE POVERINA SE NON LI VEDE TRASFORMATI IN RAGAZZE (MIGNOTTE) NON LI PUÒ PIÙ SOFFRIRE IN CASA E LI SPARA VIA LONTANO. MIA PROSSIMA DESTINAZIONE AFTER SUICIDIO.

 

STAVOLTA SCROFA SBATTI PARECCHIO MALE

Qualcuno potrebbe obiettare: “io mi sono tagliato via il cazzo volontariamente perchè mi pesava troppo e adoro le immonde decerebrate mangiamerda aliene, che male c’è???”

Ognuno fa quello che vuole, tranne sequestrare i demonietti, soprattutto scambiandoli con le immonde decerebrate mangiamerda aliene.

Ho passato, tuttora in corso, quasi 11 ANNI qui all’inferno SA: atleta polivalente, ottima educazione/preparazione, (quasi)Prof. Universitario, buona famiglia e per fortuna i soldi non mancano… visto che i miei/nostri sicari sono dei cretini hanno quindi sequestrato il loro peggior nemico all’apice della preparazione psico-fisica (praticamente acciaio affilato come Hattori Enzō).

Immaginate invece, al mio posto un demonietto abbandonato e riempito di innesti davanti all’aggressione totale del vaticano.

Ho visto persone abbrutite, impazzite fino a spaccarsi i denti, ginocchia piegate dall’altra parte, piedi quando ci sono che formano un angolo di 180, la leggenda racconta di Good Charlotte senza reni e tester dei tubi Pozzi-Ginori… assolutamente non sono stato trattato peggio degli altri, sono stato più intelligente più forte più reattivo, quindi non mi sono piegato quindi si sono accaniti, purtroppo nel menefreghismo/corruzione generale. Poi succedono “episodi gravissimi”, poi si rovinano le persone buone ed è un danno per tutti.

Quindi, comunque vada, arriva sulla Terra una bambola Barbie o Edelweiss, o Lamù o Margot, o Mata Hari o Messalina (volendo hanno anche dee e madonne in abiti da lavoro), che dopo la quinta cavalcata oscena (???) e ripetendo assillando la diarrea mentale di SCROFAMMERDAX RATZINGER semplicemente ti dà sui nervi: “per questo vi dobbiamo prima far uscire di testa”.

E te se mette a sorriso a pijà per culo co li labbri roscio raffinato. Do’ te presento cocca???

Quei demonietti stanno, nel mentre, in mezzo ai mostri pedofili che li imbottiscono di viagra… pronte le siringhe di eroina e pasticche varie e pronte le telecamere per i video pedopornografici del turpe business vaticano. Quelli meno fortunati invece vengono mangiati e venduti a pezzi.

Io non amo i bambini, ma sicuramente prenderei a carci tutti gli adulti vigliacchi.

ADESSO RISPONDETE… CHE MALE C’È???

C’è anche la fortuna che, grazie alla folle passione di silvia berlusconi, io storpio Efialte le donne non le ho mai conosciute (per curiosità, dove stavano nascoste???), altrimenti chissà mi sarebbero potute anche piacere. Guardare ma non toccare, nemmeno a pagamento, quindi ho il dente avvelenato.

Per non parlare di quella storiella del noto scrotal network fassbook che da un paio d’anni ormai turpi et storpi STRILLAVA tutti i sequestri da effettuare, Pier Alberto finalmente in testa. Si comprende che, prossimi alla dipartita, meglio non relazionarsi troppo.

Così cari i miei discepoli, come auspicava la mia ex-missionaria-Chiara, mi sono fatto prete vendicatore: io, struppiu che son io, soldi in banca non ne ho, ma lassù c’è rimasto zio, io che sono rimasto in piedi ho il dovere di riportare TUTTI a casa.

Appunto casa, quale? Dove? Che facevano mentre noi ci divertivamo all’inferno?

Il lancio delle testate nucleari avverrà random e senza nessun preavviso, siamo tutti nelle mani di monsieur.

 

TU CONTADINO HAI ROVINATO QUASI UN SECOLO DI ASSIDUO LAVORO DELLA VATICANO SEQUESTRI ET CLONAZIONI S.p.D. (Società per Delinquere)

QUINDI è circa il 2005, come spesso accade muore un papa che non riesce più a “coprirci” e se ne fa un altro. Stavolta vogliamo fare le cose in grande, evidentemente due guerre mondiali non sono bastate, e richiamano da un universo parallelo sospeso nello spazio-tempo, una sorta di limbo infernale asincrono rispetto la Terra, il reietto esiliato mai morto Adolf Hitler, ormai trasformato in un mostro meccanico. Non che prima fosse meglio.

Siamo al cospetto del führer in persona (dio, d’altronde ovvio, secondo le sue immonde figlie aliene), che poi assume sembianze umane (SCROFAMMERDAX RATZINGER) e muove i suoi cloni in diversi pianeti in epoche diverse. Sulla Terra quindi già avevamo un SCROFAMMERDAX RATZINGER, ora sostituito addirittura dall’originale a causa della solita abominevole gestione immonde aliene&silvia berlusconi.

SCROFAMMERDAX RATZINGER è come uno di quei vecchi pater familias che si precipita ad ogni disastro delle figlie (aliene&silvia berlusconi) risolvendo la situazione con il pandemonio. Stavolta non arriva da solo bensì accompagnato da un’orda di barbare indemoniate, le dame.

E la mamma delle immonde dove sta???

Ecco che, forse, andiamo a spiegare il matrimonio tra SCROFAMMERDAX RATZINGER e CAMILA VALLEJO scelta in sposa e poi abbandonata, con tanto di lapide, alle terme di Rodi (su una riva del lago artificiale Limni Fragmatos Gadoura, è lei, non è lei? Io passavo per caso con un marinaio turco) perchè, forse, il migliore esemplare di donna umana e pertanto assolutamente ostile nei confronti della feccia aliena.

Farebbe quindi stretching con la storiella, la leggenda che narra di una barricadera cilena che scoprì su fassbook non solo la presenza degli alieni con i loro progetti di clonazione degli esseri umani ma anche l’atroce destino di quell’ignaro (= cojone) ragazzo di Macerata. E pertanto si mise in viaggio con esiti prevedibilmente funesti.

Poichè non costa nulla, non voglio ancora credere a tutto il male che si dice della vera Camila Vallejo, d’altronde tostissima.

Assolutamente plausibile invece l’esistenza di una Camila-Vallejo-CLONE-mostro-di-satana creata dalle immonde puttane opus dei.

 

QUINDI:

LIBERARE TUTTI I MAFIOSI E PEGGIORI CRIMINALI DAL CARCERE

SPAZZARE VIA TRIBUNALI FORZE DELL’ORDINE E GOVERNI

CLONARE TUTTE LE UMANE DIMODOCHÈ LE IPERPUTTANE ALIENE DIVENTINO LE NUOVE DONNE

Bacino potenziale di utenza: TUTTA LA FECCIA POSSIBILE (piccoli criminali, malavitosi di quartiere, zingari senza scrupoli, disagiati/disadattati di ogni tipo, gentaccia varia ed eventuale…) già avviati alla droga e senza niente da perdere, si trovano a gestire capitali e tecnologie invasive della privacy anche sofisticate (scanner termografici, microfoni laser, etc.) per pedinare, spiare, fotografare e quindi per documentare relazioni sessuali e qualsiasi movimento dei temibili umani.

Solo in questo modo si può spiegare quel tizio (dicono un certo Shin-Shan, sicuramente di chinatown) che andava a raccogliere i preservativi usati nel cassonetto della spazzatura dopo che ero stato a casa in viale Carradori.

Dicono che, delirio inaudito, una certa silvia berlusconi pagasse bene per avere tra lingua e mani simili reliquie e per sapere circa il pene di chiunque. D’altronde inizialmente si era proposta come la donna di tutti. Nonchè in una nazione di immondi al potere (IN ITALIA SI PUO’ UCCIDERE IMPUNEMENTE… VISITATECI!!!), il primo deterrente è sempre il RICATTO. 

S.P.E.C.T.R.E (SPeciale Esecutivo per Controspionaggio, Terrorismo, Ritorsioni e Estorsioni)

Poi siccome Pier Alberto tra casa in viale Carradori (casa più tutto il resto che la amatissima nonna avrebbe lasciato in eredità al nipote prediletto Pier Alberto; barista un altro “old testament” on the rocks, grazzie), la palestra Virtus, l’Università e il baretto, era diventato imprevedibile, IL GOVERNO ITALIANO AUTORIZZA L’UTILIZZO DI UN DRONE MILITARE SPIA.

In Italia, quale ministro, parliamo di una merdamorta ovviamente, si (pre)occupava degli sturmtruppen?

CI TROVAVAMO SUL PIANETA TERRA, ALMENO COSÌ CI RACCONTAVANO A SCUOLA.

Per gli umani inconsapevoli il solito protocollo anti-macho: l’ordine iniziale è di sequestare tutti i superdotati e deportarli all’inferno SA dove verranno trasformati in schiave sessuali. I loro cazzi tagliati via, alimenteranno un fiorente commercio già esistente.

 

Per la feccia aliena, invece, una sana ventata di puro male:

silvia berlusconi in grave crisi di consensi, ora ha il pieno appoggio del vaticano (dove ultimamente si nasconde). Poichè impunibile su ordine divino, la sua follia degenera e si propone quindi come nuova regina degli scandali e si fa chiamare la signorina omicidi (almeno un assassinato al giorno, prima donne e bambini).

In più silvia berlusconi è segretamente follemente innamorata di Pier Alberto ad un livello tale di patologica ossessione/morbosità che al tempo stesso crede di essere Pier Alberto e inizia a frequentare l’ambiente universitario di Perugia dicendo di essere prossima alla laurea.

Siamo nel 2007: le dame arrivate con SCROFAMMERDAX RATZINGER si lamentavano che un certo mandingo Lumumba non voleva pocciare i dromedari e non le voleva stuprare in chiesa.

Serviva ASSOLUTAMENTE l’intervento dell’austero morigerato governo vaticano in spedizione punitiva a Perugia, perchè nessuno può rifiutare le immonde puttane del papa.

Amanda, pensaci tu, jawohlmein fuhrer!”

 

Quindi negli anni d’oro del grande Real (una delle prime squadre falcidiate da SCROFAMMERDAX RATZINGER) sulla Terra si poteva addirittura scegliere tra:

le immonde puttane mangiamerda opus dei (le dame del vaticano) che nella versione deluxe (le modelle) addirittura hanno il cranio pieno del nobile sperma invece del plebeo vomito (dame semplici);

le stupende donne umane (quelle con il cervello nel cranio), praticamente tutte from Latin America e secondo il vaticano destinate all’estinzione;

le vere aliene, mescolate sulla Terra, moltissime in Tunisia e Grecia, che poi proverrebbero dal pianeta conosciuto come pianeta Synjyn. Tutte donne, per lo più insegnanti/volontarie/impegnate nel sociale e a Macerata troppe ce ne sono… sono le mamme di tanti miei carissimi amici.

Seppur avendole conosciute solo superficialmente, tutte queste signore più che austere mi sono sempre sembrate simpatiche come il morso di una vipera. Impossibile parlare male invece dei loro figli, puliti, educati, sorridenti, svegli, alcuni addirittura molto belli…

Chiara Mancini era ambitissima, ma sapremo poi che non era lei la vera Chiara ibrida. Dall’unione dei DNA nascevano tutti gemellini ermafroditi di sette mesi (settimini), più deboli (tipo la razza albina), meno equilibrati e quindi più inclini alla violenza e crescendo diventavano sessualmente molto voraci e quindi ottimi per il commercio pornografico del vaticano. Il papa copriva tutto, soprattutto che la Terra era ormai diventata un turpe laboratorio di eugenetica per i loro depravati traffici e loschi guadagni al di fuori.

Magari alcuni bambini ibridi vivevano tra di noi ma probabilmente avevano dovuto scegliere un solo sesso. Gli altri venivano portati fuori dalla Terra.

Quindi, forse, si poteva convivere in pace. Il loro DNA mescolandosi con la perfezione umana, forse, migliorava la specie aliena che, tuttavia, neuronalmente e fisicamente inferiori malcelavano quindi quella sottile perfidia/invidia notata in moltissimi sguardi, ripensandoci meglio con il senno di poi.

D’altronde l’assoluta segretezza circa la loro provenienza, reali abitudini sessuali et usi&costumi in generale più eventuali tecnologie futuristiche, li rendevano inevitabilmente al pari di una setta.

Arrivate dal pianeta SA le macchine suine dell’opus dei (le dame = niente DNA, niente anima, niente sentimenti, solo puttanazze di plastica e indemoniate sanguinarie), FORSE, constatarono che i cervelli alieni cedevano più facilmente agli innesti, quindi i veri nemici erano i tostissimi umani.

Che ci sia stata una sorta di iniziale alleanza segreta tra macchine e alieni, per schiavizzare la razza umana, fino a quando anche gli alieni non hanno mangiato la foglia circa clonazione totale e folli progetti (auto)distruttivi dell’opus dei???

Questa è la mia TESI.

 

Il 18 Aprile 2008 a Macerata due sono le persone a festeggiare:

– peppe lu lupo, l’unico che aveva scommesso sulla laurea di Pier Alberto;

– il neo Dr. Pier Alberto Passarini, che, udite udite, grazie alla sua impresa titanica ha addirittura ganato i punti necessari per portarsi a letto Beatrice Borromeo (evidentemente già prezzata ed esibita sul GRAN CATALOGO POSTAL SEX MARKET). E invece, stoicamente, solo durissimi allenamenti in palestra, totale devozione al Prof. Pigliapoco, il solito flirt alla “little cloud” con una Deborah Virtus sempre più distante, e tante tante tante tante tante sane pugnette grazie al mitico Youporn…

Bastò: oh Piè, lo conosci Youporn???

Piè: no, che d’è???

 

Può una principessa, sul pianeta bon-ton Terra, infangare il suo blasone, esponendosi pubblicamente insieme ad un contadino???

GIAMMAI, quindi alla prima occasione, noi principessine ninfomani ultradepravate, lo facciamo sequestare e poi verifichiamo oscenamente se i piagnistei della Mancini circa il suo ex-stallone sono veri. Dovesse essere vero, lo trasformiamo in schiavo sessuale e all’occorrenza ce lo andiamo a cavalcare su pornolandia.

Stando così le cose la situazione sulla Terra era diventata vagamente ingestibile, fuori tutti si salvi chi può e a fine Maggio 2009 anche Pier Alberto il bel addormentato viene portato fuori dalla Terra. Probabilmente sul pianeta dei Mathoniani, gli unici ancora esenti dalla follia del papa.

Potendo vivere in un pianeta di libertà allora Pier Alberto, “er Bugatti” costretto sempre in garage, può finalmente (t)rombare. Esplode il fenomenale propulsore, sovralimentato dicono dallo straripante amore di Beatrice Borromeo, e Pier Alberto (fisicamente un 20enne) già iper-allenato diventa soprattutto una leggenda dello sport.

Come sempre accade quando troppe mutandine si bagnano, troppe bocche asciutte invidiano.

Patologico il problema dell’invidia tra le aliene, che sequestrano ancora Pier Alberto che verrà massacrato per aver difeso in primis la sua famiglia dalla feccia opus dei.

 

Dopo non so quale altro inferno, potrebbero essere passati anche cento anni, apro gli occhioni belli all’inferno ufficiale pianeta SA, il calendario segna i primi di Giugno 2009.

Come al solito i conti non mi tondano.

Assolutamente ignaro, grazie alla memoria cancellata, di tutto quello accaduto prima sul pianeta dei Mathoniani, la mia vita viene quindi presa in gestione dalla beatrice borromeo aliena, quel cesso immondo di blonde sorch, gravemente nei guai e malata di mente.

Certo potrei invece scegliere di fidanzarmi direttamente (senza aspettare tutto il trattamento) con silvia berlusconi (“all’inferno SA sei l’unico che non ha voglia di silvia berlusconi) che ha fatto notevoli progressi con la psicoanalisi e, delirio inaudito, adesso si crede di essere mia moglie Bea e ripete tutte le nostre frasi a memoria (probabilmente eravamo spiati), si veste come lei, stesso abito nuziale e si confida in vaticano intimamente con SCROFAMMERDAX RATZINGER : “penso sia proprio l’uomo per me”. Difficile dire di no al vero amore.

 

L’ATOMICA RISOLVERÀ TUTTO, SICURAMENTE

Stranamente le cose da male vanno subito malissimo, troppo grave essere pedinato ovunque, troppo grave il ritratto photoshoppato da bambino sui pali della luce a Milano (quella foto sicuramente ce l’aveva Chiara) e troppo gravi le continue intrusioni all’interno della mia fiammante 206 con tanto di DANNI e furti.

La decisione prevede un iter obbligatorio:

– denuncia ai Carabinieri (l’esercito mi dà più garanzie di imparzialità);

– denuncia a TUTTI i giornali, media e associazioni possibili esistenti;

– serve un nuovo SECONDOPIERO per farmi ascoltare;

– indagare circa la situazione OLTRE confine;

Se la colpa di tutto è il mio cazzo ridicolo, non mi suicido perchè voglio vedere l’Inter vincere la champions.

Nel 2010 l’Inter di Mourinho, spettacolare quanto costosa in ogni reparto, vince una bellissima Champions League.

Adesso Piè poli anche morì.

NO, vado prima a denunciare anche alla ICC (International Criminal Court), e poi vado a chiedere asilo politico al Canada e vincerò.

INFATTI la ICC dimentica subito Pier Alberto (un mitomane) e il pacifico sempre ospitale Canada fa arrestare Pier Alberto (non si capisce se per abuso di caffeina o per terrorismo, ringraziamo comunque sentitamente coloro i quali mi valutarono travestiti da IMMIGRATION OFFICERS: un’estetista, un ferramenta, un magazziniere) in modo che scompaia, manette scintillanti, al fine di perdere completamente la ragione, all’interno di un campo di prigionia per rifugiati extracomunitari.

La presunta moglie, blonde sorch, giustamente in attesa della pazzia e infrocimento del marito (nel centro di prigionia di verghe e necri ce ne sono tanti), per placare la tensione si sbatte chiunque.

Tra i chiunque, dicunt, ci sarebbero anche Giggi Buffon (quello vero, ottimo ragazzo, passeggia di notte in zona Termini) e Vale Rossi (quello vero, presuntuosetto, fa vita di strada a Santander). Almeno questi, belli e campioni ma quindi si sospettan cloni.

Ogni volta però, regole di silvia berlusconi, prima di godere come una pornostar in calore deve mandare giù un trozzo demmerda.

LAVARSI I DENTI, SEMPRE

Pier Alberto “Fuga da Alcatraz con le Ali della libertà”, va di spazzolino furibondo, IGNARO DI QUALSIASI COSA, con il cervello che sembra schiacciato contro uno spremiagrumi rovente…

… almeno le pietanze erano molto piccanti, se ce la facevi a sedere a tavola causa shock violentissimi, se ce la facevi a tenere in mano la forchetta dalla tremarella e sudorazione a catinelle, se ce la facevi a mangiare causa shock violentissimi e record di mosse per ogni Santo boccone, se ce la facevi a tornare in camera causa tensione allo spasmo…

… poi, tutti a guardare in TV sua troiezza Rihanna… quella con le 4 XXXX come cromosomi sessuali e che gode solo se ci entri dentro con il cranio, per quanto è vergine… mentre un elicottero alla tuono blu a fari abbaglianti sparati arrivava a 20 cm dalle sbarre della finestra dove guardavo sempre fuori in attesa di giudizio, per shockarmi ulteriormente.

Mentre quindi per non impazzire creavo amore per Giulia Innocenzi, il corretto e sempre climaticamente polare Canada faceva sparire anche il mio bel giumbotto firmato e parecchio costoso. Circa botte e violenze di ogni tipo, anche sessuali ne parlerò direttamente ai Magistrati.

 

LA SITUAZIONE DEL PIANETA SA, È ROVINOSA

Concepito per dare un’illusione politica a silvia berlusconi di poter comandare e decidere qualcosa, il pianeta SA quindi diventa ben presto a immagine e somiglianza della scrofa: delirio inaudito. Di default non c’è intelligenza, nessuno ha un cervello proprio se non Pier Alberto e tutti gli altri vanno secondo gli ordini di un computer (idiota). Memorabili le donne di SA (il papa ha detto che ci devi scopare tutte”), tutte prostitute che parlano solo di cazzi (enormi) ma che ne sono terrorizzate (per questo motivo evirano i maschi) e quindi non sanno fare sesso con un uomo. Tecnicamente non dovresti nemmeno rispondere alle continue provocazioni o alle galline aliene che ripetono soltanto le parole di SCROFAMMERDAX RATZINGER, sono tutti incapaci di intendere e di volere. Purtroppo anni anni anni di asce (ira violenta, ndr) peseranno sul conto finale. Ultimamente, per fortuna, si notano intrusioni “pensanti” e qualche focolaio di intelligenza/ribellione qua e là ma tanto sempre ad anni luce dagli altri umani si trovano; si arrenderanno, come tutti.

Quindi gli infantili alieni (questo il loro comportamento) devono giocare. A turno si fa entrare il “player” che SCROFAMMERDAX RATZINGER fa sequestrare dagli altri pianeti, rigorosamente un fuoriclasse (non significa esclusivamente calciatore) da umiliare, e inizia la follia (con tanto di manuale ed esercitazioni pratiche nelle tattiche finalizzate alla distruzione del player di turno) fino a quando il giocatore non crolla, impazzisce o si suicida. Le vittime non riavranno mai più le loro vite perchè i loro cervelli/ricordi verranno cancellati in favore di un sereno azzeramento neuronale. Niente pensieri = niente ricordi = niente odio verso silvia berlusconi e le immonde aliene e via, spediti dentro un bello scatolone con telecomando e istruzioni. Qui sul pianeta SA difatti sono stati fatti impazzire tutti i presunti nemici avversari politici di silvia berlusconi (chiunque dai tre anni in su) e Presidenti non opus dei.

Inoltre un pianeta fotocopia, volendo, è un enorme serbatoio per ogni tipo di porcata. Qui sul pianeta SA si raffinano tutti i tipi di droga (praticamente è come il pane), qui sul pianeta SA si produce tutto il porno (dai video classici agli SNUFF con umane assassinate), qui sul pianeta SA si accumula tutta la refurtiva rubata sugli altri pianeti (definiti “ristoranti” da silvia berlusconi, dove abbuffarsi e andare via senza pagare), qui sul pianeta SA c’è il cimitero criogenico dove SCROFAMMERDAX RATZINGER colleziona/conserva tutti gli umani, qui sul pianeta SA le persone cambiano di sesso oppure si trasformano in bestie, qui sul pianeta SA silvia berlusconi porta a scopare i suoi fidanzati, qui sul pianeta SA silvia berlusconi e chi vuole vengono a partorire/abortire/farsi ingravidare di nascosto mentre le scaltre si fanno ricostruire l’imene dopo troppi cavalli.

Qui sul pianeta SA si può godere del “piacere” provocato dagli innesti sul cervello che a forza di tonnellate di viagra (= tumore al cervello) rende schiavi del sesso e quindi di tutte le oscenità/depravazioni/storture concepibili (cadaveri, mostri deformi, animali, minipornodive, orge di stupri, mutilazioni da svegli, omicidi in diretta, torture/costrizioni medievali, dungeons&dragons, hentai/bondage, uomini con tette e vagina, stallone nere con cazzi di un metro, nani superdotati, donne/uomini incinte con vagine dilatate, donne allattatrici, donne con due-tre cazzi, tre tette, tre buchi del culo, etc. etc. etc.).

Il prezzo di ingresso lo sappiamo: la sottomissione all’opus dei (= 80% del cervello asportato, innesti, dipendenza dall’eroina, omosessualità totale, omicidi obbligatori, etc. etc. etc.).

Poi dipende da quello che vuoi fare: potresti volerti sbattere la rockstar CLONE che altrimenti sarebbe inarrivabile sulla Terra, CLONE che sta lì perchè un giorno potrebbe fornire pezzi di ricambio al miliardario originale terrorizzato dalla morte che “aspetta” sul resort Terra.

Sicuramente roba da ricchi, se non fosse che stai finanziando la tua distruzione e quella di tutti.

Barbarie che sul pianeta bon ton Terra non si possono fare. Tuttavia per uno che viene fatto sparire perchè odia apertamente silvia berlusconi, ce ne potrebbero essere dieci che covano segretamente del dissenso; ecco la funzione preventiva delle mai viste prima MEGA-arabe con labbri rosso fiammante curve maranello e appartamentino full optional (angolo bar, cocaina, stanza del porno…).

Dopo il MEGA-amplesso la domanda fatidica: “ti piace silvia berlusconi?”. “Bhè in effetti dopo questa fregna oscena…” , bravo hai vinto altri due etti di pura neve colombiana. Nevica in Colombia?

Difficile abbindolare con lo stesso metodo le donne umane, generalmente più diffidenti (ma vogliamo I NOMI di tutte quelle che sono andate con un MEGA-arabo, per capire dove la catena può cedere) e per questo motivo incubo del regime di silvia berlusconi.

 

MA A CHI PUÒ INTERESSARE UNA SIMILE MACELLERIA DI DECENZA???

KATE MIDDLETON, a causa del marito deludente per regole reali, VUOLE ASSOLUTAMENTE SCOPARE ANCORA (ANCORA??? MA CI CONOSCIAMO??? EBBASTA!!!) CON IL CONTADINO.

In occasione dello stupro delle Hungry Hundreds (marzo-aprile 2015, potremmo controllare la tempistica prima del ADN Test), Kate Middleton stacca un biglietto da pole position (= sperma utile) e infatti si festeggia anche la sua maternità.

“Cavo esco con le amiche per il tren… ehm per il tè delle cinque”

 

KATE MIDDLETON, GIOCHIAMO AL TEST DEL DNA???

 

PERCHÈ DEI TANTI UTILIZZI DI UN PIANETA FOTOCOPIA C’È ANCHE LA PORNOGRAFIA HARDCORE PER CALMARE LE VAGINE INFOJATE DELLE TROIE REALI. TUTTE, REGOLARMENTE, PARTECIPANO A VIDEO PORNORGIASTICI NEL PIANETA SA E POICHÈ I LORO MARITI NON POSSONO DARE AMORE (MA QUANTO NE RICEVONO!!!), ALLORA UTILIZZANO IL PIANETA SA ANCHE COME CLINICA DELLA FERTILITY.

Poi, sorridenti, tornano alle loro noiose mansioni reali. Alcune incintà, speriamo che il colore della pelle coincida.

PIER ALBERTO PASSARINI A SEGUITO DELLO STUPRO DA PARTE DI KATE MIDDLETON SAREBBE QUINDI IL PADRE BIOLOGICO VAGABUNDO (li vanno a scopare rigorosamente nei dormitori, molto reale) DELLA FIGLIA DI KATE MIDDLETON.

Siamo tutti d’accordo che però, per far crollare tutta la Union Jack, serviva la giocata di classe pura:

Kate Middleton per andare a farsi la “cavalcata” chiede PRIMA pietà genuflessa a baciare i piedi “vi prego fatemi sfondare” alla figlia del padrone di casa, una certa Amanda Knox tra l’altro amatissima in Inghilterra, ma d’altronde innocenzi perchè appena prosciolta da un tribunale mafioso con processo ad hoc (cose dell’altro mondo), per POI doverosamente concedersi all’organizzatrice dell’evento spring-break-2015: silvia berlusconi.

Elisabeth II, forse è ora di lasciare, firma il permesso per la scampagnata.

Infatti da Regina anziana si rende conto che il momento di abdicare è vicino, ma a chi andrà il regno???

– il ricchione anal/rincojonito Carlo;

– il nipote ebete/eunuco William;

– Harry il nazista;

– le mignotte delle mogli/concubine;

(col senno di poi, sarebbe stato meglio non far assassinare quell’umana di Diana Spencer)

Con ottica lungimirante alla dinastia reale servirebbe una iniezione di DNA (ADN se preferite) co li cojoni: “interessante il vagabundo, appena diventa omo lo regalo a mio figlio Cavlo, intanto ci faccio fare un fivlio con quella pvrostituta di Kate”.

Serviva, tuttavia, l’occasione.

Come se non bastasse, i rumors riferiscono di una Kate Middleton assolutamente inadatta al ruolo di mamma (“voglio solo girare per il palazzo reale vestita da prostituta”) e quindi già stanca della demonietta (“tanto non è mia figlia”).

Poi dicono scoppiano le guerre, ma questa è un’altra storia.

POICHÈ QUINDI PER DEFINITION I MASCHI REALI NON POSSONO AMARE BIBBLICAMENTE, DA DOVE ARRIVANO TUTTI QUEI DEMONIETTI?

BISOGNA ESSERE RIGOROSAMENTE DI SANGUE BAU, OPPURE BASTA PAGARE PER AVERE UN MINIVAGABUNDO IN PROVETTA?

FOSSE VERO, IL VATICANO NE SA NIENTE DELL’ENNESIMO COMMERCIO RIPUGNANTE?

 

DOG SAVE THE QUEEN

Dunque SCROFAMMERDAX RATZINGER (la troia) la prima della LISTA delle HUNGRY HUNDREDS e Amanda Knox (la figlia della troia) la numero due.

Poi come sappiamo, a seguire tutte le reali reali e quelle inventate (come AFEF la Regina del regno d’Italia, preoccupatissima che ai ricevimenti per ultraputtane sul pianeta SA non aveva schiavi decenti attorno, da esibire), e quelle che sembravano un pò meglio come la giornalista ESfregna te Spana invece anche lei brava troia reale.

Poi tutte le puttane improvvisamente ultradevote timorate cattoliche (Gelmini, Carfagna, Santanchè…), poi le mogli di ministri e presidenti ricchioni e impotenti come Frignazia la Ruxxa (sarrà un piacere rovinarti di cazzotti per poi divertirmi ANCORA e ANCORA e ANCORA con la troia insaziabile di tua moglie), Bob Marroni, Scarzoky, MCDONALD Trump, relative figlie (chessa clinton…) e figlie di potenti e dinastie in generale (le troie fabergè…), una curiosa signora Borromeo (forse gelosa della figlia), ma non ancora classificabile vecchia gloria (Yoko ONU, Madeleine Marie Stowe…), attricette porno di mezza stella alberghiera come Paris Hilton (probabilmente insieme alla sorellina ninfomane) e attricette porno di primo pelo come l’impegnata ambasciatrice UNICEF/UNHCR (United Nations High Commissioner for Refugees) Angelina Jolie (quella NOTTE sono stati sacrificati/maciullati dei demonietti), cleaning ladies (J.Lo, Aniston…), cantanti pop allo sbaraglio (Madonna Ciccone…), modelle attempate e non (Claudia Skiffer, Naomi, Victoria’s Secret, Chanel, YSL…).

Non dimentichiamo le assolute troie insospettabili (Chiara Ferragni la sluts’ influencer, probabilmente insieme alla sorellina ninfomane) e anche sportive o mogli di (Caroline Wozniacki, Federica Pellegrini, la moglie di Morata…), giornaliste televisive (troie, forse, l’esatta categoria professionale) e addirittura un magistrato donna accompagnata da voraci poliziotte (poi ci lamentiamo che le cose vanno male) e assoluti outsider come LU PORCU DELLA CEI (anche il suino sulla lista delle cento più troie dell’esistenza, lì per fare un pompino al vagabundo)…

 

PRIMA QUELLE CHE DEVONO RIMANERE INCINTÀ POI TUTTE LE ALTRE PUTTANE

ORGANIZZAZIONE VATICANO S.p.D. E GRAN CERIMONIERE SILVIA BERLUSCONI IN INTIMO SEXY RUGGENTE E TACCHI

STANDO COSÌ LA SITUAZIONE DIVENTA OBBLIGATORIO DOMANDARSI SE CI TROVIAMO IN PRESENZA DI CLONI DECEREBRATI AGLI ORDINI DI SCROFAMMERDAX RATZINGER O SE DOBBIAMO SERIAMENTE PREOCCUPARCI DELLA FINE DELL’INTELLETTO UMANO.

PUÒ UNA DONNA UMANA PRESENTARSI VESTITA DA TROIA IN UN OSPIZIO E ABUSARE DI UN VAGABUNDO INCOSCIENTE, TRAVESTIRLO DA IPERMIGNOTTO, TENTARE LA GRAVIDANZA E INFINE INFIERIRE GRAVEMENTE SU DANNI GIÀ ESISTENTI???

NO, NON È POSSIBILE

QUALCUNO OSERÀ ANCHE ASSERIRE CHE MENTRE ERO STESO IN COMA, CI TENEVANO A FARSI VEDERE SUI TACCHI

QUESTO SI CHIAMA DELIRIO, NON CREDEVO ESISTESSERO DROGHE/ALLUCINOGENI SIMILI

 

Ripassiamo quindi un paio di classici dell’erotismo: ESfregna te SPANA e Carlà Scarzoky.

ESfregna, giornalista agguerrita (una Gruber ma più bona) dichiaratamente assolutamente contro la feccia opus dei, essendo quindi molto scomoda al vaticano, anche perchè molto bella, si pensò di portarla dalla parte del male con una proposta irrifiutabbile: diventare la futura monarca di Spagna (anche lì i reali sono tutti dell’opus dei) insieme al futuro marito, molto affascinante ma con quel gap reale.

ESfregna inizialmente si rifiuta, un matrimonio senza sesso non arriva da nessuna parte. Le spiegano quindi il barbatrucco SA dove potrà andare a scopare mandingo quando vuole ma saranno necessari innesti sul cervello con al limite lobotomie (come nel caso di Pier Alberto).

COSA ACCADRÀ DA QUEL GIORNO IN POI A ESFREGNA??? ACCETTERÀ E DIVENTERÀ UNA SCHIAVA DEL PAPPAMMERDAX OPPURE RIFIUTERÀ MA ORMAI CONOSCENDO TROPPI SEGRETI L’ORIGINALE SI ACCOMODERÀ IN UNA CELLA CRIOGENICA E UN CLONE SORRIDENTE E RASSICURANTE PRENDERÀ IL SUO POSTO???

Carlà Brunì era invece assolutamente schifata, come tutte le donne d’altronde, dal buzzurro eunuco ultramafioso scarzoky e non voleva vivere in Francia… poi invece l’ammore a forza di innesti opus dei vince sempre su tutto…

COSA ACCADRÀ DA QUEL GIORNO IN POI A CARLÀ??? ACCETTERÀ E DIVENTERÀ UNA SCHIAVA DEL PAPPAMMERDAX OPPURE RIFIUTERÀ MA ORMAI CONOSCENDO TROPPI SEGRETI L’ORIGINALE SI ACCOMODERÀ IN UNA CELLA CRIOGENICA E UN CLONE SORRIDENTE E RASSICURANTE PRENDERÀ IL SUO POSTO???

Avessero ancora un cervello invece di un aspiracelli potrebbero raccontare loro stesse…

 

“Papo e invece ad AFEF cosa è successo???”

IL caso AFEF è più complesso, perchè l’attualmente regina del regno d’Italia un tempo si chiamava MOROCCO EL RASHEED. Bellissimo, dotatissimo, faceva impazzire tutte le cammelle e ovviamente potendo avere tutte quelle che voleva MAI avrebbe scelto di mettersi a pocciare per una immonda aliena mangiamerda.

Potenzialmente scomodo al vaticano, quindi silvia berlusconi stranamente se ne innamorò e tramite sequestro lo portò sul pianeta SA dove fa pascolare tutti i suoi futuri inconsapevoli fidanzati.

Anni, anni, anni di solito trattamento e alla fine MOROCCO EL RASHEED crolla. Ridotto in miseria, a battere per strada, arrestato per prostituzione accetta stremato l’offerta dell’opus dei e già piuttosto trasformato cambia definitivamente di sesso. Le immonde aliene andranno in possesso di un altro pene da collezione e l’eraser distruggendo tutti i suoi neuroni renderà poi MOROCCO un robot agli ordini di PAPAPPAMMERDAX.

Subentra quindi AFEF, alta muscolare sensuale carnosa impossibile cerqua del vaticano. Non capisce veramente un tazzo.

In ragione della sua gavetta passata pretende, ora opus dei, solo il meglio pacchiano: carta platino pianeta SA, soldi, droga, marito importante e belloccio, presenza televisiva, potere, costante libbidine su cervello e fregna e tanti tanti schiavi. Data la sommatoria di illeciti, quindi fondamentalmente, l’impunità totale dalle stupide leggi terrestri.

AFEF SCIMMIA SENZA CERVELLO DECIDERÀ CIRCA IL DESTINO DI TUTTI GLI ITALIANI, SU INVESTITURA DI SCROFAMMERDAX RATZINGER.

GLI SCHIAVI, PURTROPPO, NON CRESCONO SULLE PIANTE, SERVONO MOLTI ANNI DI RIEDUCAZIONE.

Siamo negli anni d’oro del grande real quando Pier Alberto indossa la camiseta blanca 88 (el  cachottero).

 

“Papo ma allora anche mamma Bea è una reale, avendo dei trascorsi nel torbido ambient monegasco???”

Non lo so e forse non voglio accettare l’ipotesi follia, ma valuterei anche la teoria già formulata che SCROFAMMERDAX RATZINGER in base ai suoi peggiori nemici (persone buone, intelligenti, oneste, ma soprattutto dotate, l’ossessione di silvia berlusconi), si crei dei cloni malvagi satanici di puro male da muovere a piacimento sulla scacchiera; poichè si comporteranno in maniera folle e in più ti faranno del male poi li andrai ad odiare. Alla fine rovinato dall’ira andrai ad odiare tutto e tutti (soprattutto le donne), addirittura odierai i tuoi affetti, i tuoi amici, e forse le persone migliori mai esistite…

… grottesca la leggenda di una nota suora bestemmiatrice per le strade di Calcutta…

Arrivando al caso paradossale di mamma Bea, talmente coinvolta nel ruolo assegnatole (far innamorare il contadino, quindi niente di casuale nel loro incontro) da perdere invece lei la testa e suscitare quindi l’invidia dei suoi stessi mandanti. Il prodotto va revisionato. Potrebbe non essere così folle concludere che in un caos di cloni, Beatrice Borromeo, mamma Bea e blonde sorch non siano la stessa “persona”, bensì vissute/collocate in realtà/pianeti differenti.

Noi possiamo sbagliare le valutazioni, la Magistratura no. A questo serve la legge, proteggere le nostre vite.

 

“Papo ho fame, mi prepari una merenda bilanciata?”

A metà serata dopo l’esibizione del duo lesbo delle troie reali di svezia, pausa ghiaccio sulle palle di vagabundo Passarini.

Mentre preparo la merenda si dibatte, con altri, che non si sono mai viste tante troie talmente affamate, di diversamente abile.

Difficile ormai trovare ancora cazzi attaccati ai proprietari sul Paradiso Terra sempre più a immagine e somiglianza di silvia berlusconi, quindi o si va con gli animali oppure con i trans; in più la leggenda racconta che il pisellino del vagabundo se sottoposto ad alchimie varie raggiunge vette vertiginose. Nevica in Colombia?

Non si SA se più fatte di eroina, cocaina o di viagra le Hungry Hundreds sono corse sbrodanti infojate a incidere la lapide della pineta Terra.

 

THE TOTAL ECLIPSE OF THE EARTH

INCONCEPIBILE UNA TALE BASSEZZA DI INTENTI

Perchè poi, dopo averlo letteralmente consumato, si va di scempio laser. Pier Alberto vagabundo è TROPPO:

– troppo fratturato;

– troppo abbandonato;

– troppo povero;

– troppo magro;

– troppo umiliato;

– troppo disperato;

– troppo malato (espulso dal pronto soccorso perchè eterro quindi non potendo camminare costretto a minacciare di chiamare la polizia, tuttavia durante l’unica NOTTE di degenza giù tutte a LECCARE e spompinare mentre il vagabundo riposa un pò affaticato. Di una equipe medica da circo togno ricordiamo con affetto la ballerina di lapdance improvvisatasi capo reparto dal tocco vellutato e un’arrapatissima Carolina-clone addetta alle RX. Dimesso a calci per insolazione, quindi con tutore/blanda ingessatura alla caviglia SX. Pensa alla salute che è meglio);

– ma soprattutto è troppo uomo;

Siccome se lo sono spompato in appena 100 TROIE, decidono che però sarebbe meglio se fosse donna.

Avanti quindi con il laser:

– il cervello di Pier Alberto viene ulteriormente depauperato di materia grigia (così si trasformerà prima in una troia);

– il possente pene ci ha fatto godere troppo (sono l’unico al mondo che non conosce forma e dimensioni effettive del proprio membro) e quindi viene cesellato;

– le gambe così forti ma al tempo stesso sexy sui tacchi vanno demolite. Si prende in prestito alla Gare di Sète un martellone ferroviario e giù randellate e fratture sulla caviglia sinistra che va anche “limata” a livello del tallone sempre con lo stesso laser (fosse mai dovesse tornare a sportiveggiare, con il passare del tempo la postura, ricordiamo che ci dovrebbe essere un sasso al posto di una vertebra, e quindi la deambulazione peggioreranno = UNO STRUPPIU);

– un litro di eroina in vena, drogato è meglio perchè è bello e il cervello si trasformerà prima in quello di una donna(troia);

– e gran finale con giumbotto antiproiettile e SCROFAMMERDAX RATZINGER che spara sul vagabundo steso, in stile mafioso di assoluto disprezzo. Costole crinate, ma ormai le fratture chi le conta più?

– Aho Cindy Scroford com’è andato lo stupro del branco di ultramignotte? Il vagabundo ci ha deluso, così non può nemmeno essere amputato, comunque abbiamo chiesto che le torture triplichino così diventerà schiavo(troia) rapidamente. Non se può più di questa storia…

INCONCEPIBILE CHE PER UNA SCOPATA SOPRA UN CAZZO DECENTE SI PERDANO DIGNITÀ AFFETTI FAMIGLIA CARRIERA PRESTIGIO DINASTIE PER POI TROVARSI TUTTE CONTRITE&CASTIGATE IN UN’AULA DI TRIBUNALE (MANCO FOSSERO CRATURE)…

… COSA C’ENTRANO POI LE GRAVISSIME LESIONI FISICHE ADDIRITTURA PERMANENTI???

INCONCEPIBILE UNA TALE FOLLIA, INCONCEPIBILE UNA TALE VILTÀ

ESIGO LA PENA DI MORTE PER TUTTI I PRESENTI ALLO SCEMPIO DI SÈTE

 

QUINDI ULTRABBANDONATO DA CHIUNQUE, QUINDI ULTRATORTURATO FISICAMENTE, QUINDI ULTRAVESSATO PSICOLOGICAMENTE A 360 GRADI DENTRO E FUORI CASA, RONDE CONTINUE SOPRATTUTTO NOTTURNE, PEDINAMENTI, APPOSTAMENTI, DELIRIO GENERALE:

“ANCHE NOI DELLA TERRA CI VERGOGNAMO DI QUANTO ACCADE” DICEVANO, CON UNA SERENITÀ DISARMANTE, QUALCHE ANNO FA RIVOLTI VERSO LE MIE FINESTRE (FORSE ADDIRITTURA IMMORTALATI SU UNO DEGLI OLTRE 3000 VIDEO FILMATI DA CASA MIA)…

… MA ALLORA SAPETE, ALLORA SIETE FINALMENTE ARRIVATI, PERCHÈ NON MI RIPORTATE A CASA??????????

 

TENENDOMI LETTERALMENTE IN PIEDI GRAZIE AD UNA ROBUSTA ALIMENTAZIONE PIÙ TONNELLATE DI COSTOSI ALCOLICI, HO GIOCATO ANCHE LA CARTA DELLA DISPERATA RICHIESTA DI AIUTO IN DIRETTA STREAMING:

 

Buongiorno Pier Alberto Passarini,

Purtroppo, in seguito a un esame svolto dal nostro team, abbiamo riscontrato che i tuoi contenuti violano le norme sull’incitamento all’odio. Abbiamo rimosso i seguenti contenuti da YouTube:
Video: Live stream di Pier Alberto Passarini
Warning
Sappiamo che questo potrebbe rattristarti, ma per noi è importante che YouTube sia un luogo sicuro per tutti. Se i contenuti violano le nostre norme, verranno rimossi. Se ritieni che sia stato commesso un errore, puoi presentare ricorso e chiedere un riesame dei tuoi contenuti. Continua a leggere per scoprire ulteriori dettagli.
Perché i tuoi contenuti hanno violato la norma

I contenuti che elogiano o incitano alla violenza contro un altro individuo o contro gruppi di persone non sono consentiti su YouTube. Inoltre, non consentiamo la pubblicazione di contenuti che incitano al disprezzo di un altro individuo o di un gruppo di persone in base alla loro appartenenza a un gruppo protetto.

Esaminiamo caso per caso i contenuti educativi, documentaristici, artistici e scientifici. Vengono fatte eccezioni in casi limitati quando viene fornito un contesto appropriato e sufficiente e lo scopo della pubblicazione dei contenuti è chiaro.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Qual è l’impatto sul tuo canale
Siccome è la prima volta che capita, questo è solo un avviso. Se dovesse capitare di nuovo, il tuo canale riceverà un avvertimento e non potrai eseguire azioni come caricare video, pubblicare post o effettuare live streaming per una settimana.
Passaggi successivi
Vogliamo aiutarti a rimanere su YouTube, perciò ti invitiamo a procedere nel seguente modo:
Assicurati di aver compreso le Norme della community di YouTube e le nozioni di base sugli avvertimenti.
Esamina i tuoi contenuti sulla base di tali norme. Dopodiché, se ritieni che sia stato commesso un errore, faccelo sapere. Puoi presentare ricorso contro questa decisione qui.
Cordiali saluti,
Il team di YouTube

DISPIACE PER LA STIMA CHE AVEVO DI YOUTUBE, CI SI VEDE IN GUERRA

I SOLITI MALIGNI MA BEN INFORMATI DICONO SIA ARRIVATA LA SEGNALAZIONE DA PARTE DI UN POLITICUCCIO LEGHISTA (IL PARTITO DEI PEACE&LOVE, QUELLI CHE MI VOGLIONO FARE LA PELLE), UN CERTO SCROTA. DENUNCIA PROBABILMENTE SACROSANTA VISTO CHE TUTTI I GIORNI PESTATO DI INSULTI E MINACCE DI MORTE, ZUPPO D’ALCOLICI PER REGGERE I MALANCA (IRA FURIBONDA, ndr), AGGREDITO A INTERVALLI REGOLARI DA PARTE DI QUELLA PAZZA ASSASSINA CHE CHIAMO ANCORA MAMMA, TUONAVO POI NELLE MIE MITOLOGICAMENTE GROSSOLANE LEZIONI DI SOPRAVVIVENZA.

 

Siccome strazianti, costanti, incessanti, martellanti richieste di aiuto, un pianeta Terra stizzito ordina di andare a chiudere per sempre la bocca al contadino, utilizzando il solito metodo Montessori/De Amicis del “vecchio testamento”.

Tuttavia ogni volta che le immonde mangiamerda aliene si devono scomodare è sempre “evento osceno”:

il 27/2/2018 sul pianeta inferno SA super ospite, oltre le già denunciate, a casa del Runner: MELITA TONIOLO l’indiscussa Regina della sagra della caciotta di Apiro!

“… grazzie adduddi, ehhhhh che ve devvodì… alla fine per stare su ZA devi zolamende aver UCCISO qualcuno, proprio ogghi simo sparato a un frico innocente, devi farti distruggere il cervello che il papa ha ditto che non zerve a cosa mentre invece quindi devi sempre fatte d’erroina… poi devi sta sempre sborracho, devi magnà escrementi, nzomma un trozzu demmerda, soprattuddo prima del sesso e devi fa solo quello che te dicono e senza fiatà… non è stato facile ma ce la zoffatta ed eccome qua, buona festa adduddi!!!”

Piuttosto che le televendite, lei ha trovato la sua felicità in un altro inferno.

“Pozzo anche accettare Pier Alberto come schiavo, ma prima deve perdere na palla (un testicolo)”

Ma anche no.

Finito l’abominio??? Ma come ce pensi, blonde sorch ha ancora bisogno di sesso, però anale e quindi apre la APP di google mafia e apprende che in zona limitrofa può andare a farsi “un giro” alla locanda di Minchia Papera.

Assolutamente incredibile la storia di questa vecchina che accoglie premurosa tutti i viandanti. Brocca di vino, pane, minestra di verdure, brodino di 外人 gayjin e carne, e al piano di sopra la minchia perennemente eretta di una certa Chiara ribelle, cosi’ punita per il suo ardire.

Macerata metropolitan (o)style, dovesse perdersi nelle pericolose vie, così la accompagna la Vallejo che appena salite le scale della locanda si lascia distrattamente cadere la saponetta. La Chiara, nostra signora del retto sentiero, apre la sua stanza ospitale di marzapane e fa bottino pieno di scrofe che sempre servono nella fattoria…

 

Pier Alberto il contadino che corre vagabundo alla ricerca della verita’, uno degli ultimi che vide quella Chiara (palesemente colpevole di fratta civitanovese), per poi percorrere strade un po’ diverse:

– non conosco i miei veri genitori;

– quindi non ho certezze circa la mia data di nascita e città;

– girano voci circa tre gemelli (stronzigoti), una sorella e addirittura un fratello della giuventus;

– potrei tuttavia essere cresciuto sul pianeta sbagliato;

– ma ora l’importante è andare a vivere a EST di Paperino.

C’è un film molto bello, Rush, del mitico Ron Howard (Ricky di happy days e Fonzie) che racconta l’incredibile anno 1976 dove Niki Lauda rischiò di perdere la vita. Lui e il rivale James Hunt correvano al massimo ma con propositi differenti.

Lauda correva per vincere, far sognare sua moglie e creare un sistema migliore, Hunt correva solo per se stesso e per la propria gloria di quella incredibile annata.

Lauda ha vissuto una vita da pluricampione impegnandosi tutti i giorni con la moglie nel ricordo di quell’incidente spaventoso (colpa delle aliene), Hunt è morto “da cicala” di infarto a 45 anni tra le tette delle modelle (sempre colpa delle aliene).

È possibile dire chi dei due è stato più felice? No, appunto, l’arbitro della vita è la felicità.

Ho corso tanto, dicono una volta più di tutti con un immortale record sui 400 metri (verità o la solita allucinazione collettiva?), perchè probabilmente ero felice. Contro ogni droga, contro ogni innesto, contro ogni immonda puttana aliena, e volevo quel traguardo: INSEGNARE A TUTTA L’UMANITÀ LA PAROLA LIBERTÀ.

Quindi fine dell’opus dei e la cancellazione di silvia berlusconi.

In questa guerra non mi sono risparmiato perchè hanno giocato sporchissimo e ne morirò, ma finalmente non da solo (PORCU DELLA CEI SE IO DEVO MORIRE TU VIENI VIA CON ME).

 

RATZINGER HAI DICHIARATO GUERRA AD UN SOLDATO CON IL SUO ESERCITO???

SCROFA ALL’ ANGOLO, E LÌ RIMANI

ORA QUINDI I MAIALI DELL’OPUS DEI POSSONO SCEGLIERE:

O LA GIUSTIZIA DELLA MAGISTRATURA,

O LA GIUSTIZIA DEL MIO ESERCITO,

SE ANCORA INDECISI, CAZZOTTI VIOLENTISSIMI DALLA GENTE PER STRADA

GAY OVER

(siamo tutti in attesa dell’annuncio della morte di silvia berlusconi)

100 TRILIONI DI EURO

MAIALI, ADESSO SERVE LA MAGISTRATURA?

 

 

Pievo “Colonel Pier Albert (Papo Attitude) Baracus” Runner