R

A

T

Z

I

N

G

E

R

?

V

A

F

F

A

N

C

U

L

O

[fonte: buona Pasqua]

 

 

CORONA: in una società abominevolmente suddivisa in cosche mafiose (le chiese) i peggiori in assoluto sono le famiglie reali (i CORONA). Perchè?

Sessualmente inutili ed intellettualmente assenti i mariti, ultraputtane ninfomani le loro mogli che pertanto corrono voraci a sfamarsi nei dormitori pubici.

Le famiglie reali sono tutte un pò “strane”. Perchè?

Le reali mignotte possono fare sesso e avere figli solo da rapporti incestuosi oppure malati di mente, handicappati, casi clinici in generale.

Questo, addirittura dicono sia così da sempre, l’idilliaco mondo voluto dal vaticano.

[fonte: LU PORCU DELLA CEI]

 

VIRUS: in passato, in biologia e in medicina, ogni sostanza nociva (tossina o microrganismo) capace di determinare una malattia.

[fonte: google]

 

CORONAVIRUS: dopo la scappatella un pò troppo clamorosa ai danni del vagabundo Runner “di solito arriviamo solo in 30 per violentare i barboni… ma stavolta Ratzinger ci ha convocato in 100 a stuprare per rimanere incintè e in 3000 ad assistere”, i reali per non abdicare in massa ed essere trucidati e per non consegnare la testa di satana (silvia berlusconi) hanno giocato la carta della disperazione, la pandemia.

Il CORONAVIRUS NON ESISTE, per questo non esiste la cura, le nobili puttane aliene reali sono i veri virus, il male, e se vogliono decidono di attivare gli innesti che possono uccidere le persone provocando (rilasciando nell’organismo) ogni tipo di malattia, conosciuta e non.

[fonte: la réalité]

 

BRISCOLA (CARICO DI): la briscola è uno dei più diffusi giochi di carte in Italia, si gioca con un mazzo di 40 carte con i valori A, 2, 3, 4, 5, 6, 7, fante, cavallo, re, di semi italiani o francesi.

  • Carico: si intende una carta di alto valore in termini di punti, ossia un Asso o un Tre.

[fonte: wikipedia]

 

CORONAVIRUS + CARICO DI BRISCOLA: paralisi (ricatto) totale dell’Italia e morte della madre (adottiva) di Pier Alberto, il 16/3/2020.

[fonte: secondopiero]

 

BISOGNA EVITARE DI FAR GIUSTIZIARE SILVIA BERLUSCONI

[fonte: il papa]

 

 

Dunque il problema, arrivati al CORE del sistema, è silvia “ronaldo” berlusconi.

 

Lo strano caso di Cristiano Ronaldo Button

Cristiano Ronaldo nasce nel 1820 a Funchal, Isola di Madeira, Portogallo.

Io ci sono viaggiato a Funchal, e mi hanno trattato di mmerda come dovunque.

Cristiano Ronaldo è un essere umano come Pier Alberto, difatti lo abbandonano su un’isola tra Portogallo e Africa e perchè inevitabilmente bellissimo gli diagnosticano un problema al cuore da adolescente.

Cistiano Ronaldo in quanto essere umano, dopo l’intervento che probabilmente lo avrebbe costretto a passeggiate romantiche a vita sulle nere spiagge di Madeira, diventa ancora più forte.

Cristiano Ronaldo seppur non affascinante come Pier Alberto tuttavia è uno di quelli che difficilmente pagherà o chiederà il permesso al vaticano per farsi una scopata.

Quindi Cristiano Ronaldo, a noi immonde puttane aliene mangiamerda, comincia un pò a romperci i cojoni.

Sapessi cosa è accaduto veramente lo racconterei, tuttavia si presume il vero Cristiano Ronaldo venga deportato all’inferno SA e nella nazione degli abbandonati per eccellenza: il VIETNAM.

Cristiano Ronaldo è nato su un’isola, lo abbandoniamo quindi su di un’isola: PHU QUOC.

Io ci sono viaggiato a Phu Quoc ed ho incontrato il vero Cristiano Ronaldo.

 

“Papo ma in ultima analisi, noi dov’è che ancora non siamo stati?”

 

E’ quindi possibile che noi abbiamo sempre e solo “goduto” di un clone di Cristiano Ronaldo.

MA, si SA, la mela non cade mai lontano dall’albero e quindi anche il “clone”, a noi immonde puttane aliene mangiamerda, comincia a romperci i cojoni.

Sapessi cosa è accaduto veramente lo racconterei, tuttavia qui all’inferno SA ecco che un Cristiano Ronaldo decide di passare alla Giuventus (probabilmente un momento di confusione nella vita). Purtroppo capita anche questo.

Incredibile dictu, la prima preoccupazione di Cristiano Ronaldo ora “italiano” è sapere cosa sta accadendo a Macerata a Pier Alberto.

 

¿¿¿UN CLONE STA PASSANDO DALLA PARTE DEGLI UMANI???

 

Lesa maestà, quel Cristiano Ronaldo viene subito “ritirato” (di solito arrivano o un proiettile o una coltellata vaganti) per sostituirlo con un clone più obbediente.

In più, da quel momento in poi le immonde puttane aliene mangiamerda decidono che l’unico vero fuoriclasse Cristiano Ronaldo è silvia berlusconi.

Mi ci è voluto un pò di tempo per capire che ogni volta che le immonde puttane aliene mangiamerda dicevano/dicono: “ci stanno attaccando Ronaldo”, si riferivano/riferiscono a silvia berlusconi.

 

Le aliene hanno creato il demonio, una scrofa di mezzo metro di altezza, e orgogliosamente si farebbero annientare pur di difenderlo.

Sul pianeta Terra dei poveri, dove sono cresciuto per poi essere cacciato a zampate, silvia berlusconi si proclama la più grande statista della storia, l’unica contribuente in un’Italia di furbetti, L’UNICA PERSONA che non appartiene alla mafia. Lacrime e applausi a scena aperta. Sfiora, quindi giustamente, addirittura la presidenza della repubblica delle banane ma non manca il prestigioso obiettivo di farsi erigere varie statue che sottolineano maestosamente quanto può essere MMERDA il pianeta Terra bon ton.

 

CHI ATTACCA SUA SCROFITÀ SILVIA BERLUSCONI VERRÀ SPEDITO ALL’INFINITO

[fonte: LEGGE PROMULGATA dai porci del governo itagliano]

 

ORDINE: FUCILARE AL MURO TUTTI I PORCI DEL GOVERNO ITAGLIANO

[fonte: la minima decenza]

 

Perchè, invece, sul pianeta Terra dei ricchi sono tutti sconvolti. Per stare ad ascoltare le stronzate del Runner ma sempre più gravemente attuali, invece di tutte le favolette bonarie rassicuranti partorite da cervelli persi nella valle dell’oppio e dei mille cazzi tipo quello della finta Vallejo (la sua versione dei fatti, evidentemente, faceva molto più comodo alla vera ipocrisia generale), hanno addirittura smesso di pocciare nelle stalle nonchè trovato la soluzione:

sembrerebbe che JOSEPHINE SCROFAMMERDAX RATZINGER si sia innamorata di un altro player, così spediamo un altro martire all’inferno e Pier Alberto può ritornare a casa (intellighenzia pura, c.v.d.).

Enorme solidarietà da parte di tutti gli umani, per il resto una marea di feccia di corrotti e psicopatici depravati.

La Beatrice Borromeo (blonde sorch?) del pianeta SA, prima di convolare a reali nozze, giocava a fare la giornalistona avendo le sontuose natiche protette dal suo fidanzato, un certo porcella dell’utri. Probabilmente mossi dall’invidia per campionissimi che potevano anche godere degli stupendi occhi delle fidanzate/mogli giornaliste che a fine gara li andavano ad intervistare, ricordate un certo poco simpatico ¿IKER CASILLAS? (deportato e semplicemente devastato dal vaticano) oppure ¿Pier Alberto “el cachottero” sul pianeta dei Mathoniani?; ecco che porcella dell’utri si concede solo in presenza del microfono della bellissima amante Beatrice Borromeo.

Niente ci capimmo più circa la ragazza più bella del mondo, che addirittura si dice snobbò l’intelligenza di papo (di fatto condannandomi a morte all’inferno, sicuramente l’uso di eroina non avrà aiutato la lucidità delle sue decisioni) che avrebbe ora (prima ero stupido?) sicuramente scoperto che all’epoca del nostro primo incontro anche Bea si era dovuta piegare alle psycho-regole extra-terrestri. Quindi, senza scendere in particolari africani, assolutamente non era vergine ma tuttavia utilizzò l’escamotage chirurgo/estetico per presentarsi tale.

Ognuno fa quello che vuole con il proprio corpo, assumendosene i rischi. Io non ero vergine, quindi niente ipocrisie MA qualora mia moglie abbia avuto un qualsivoglia contatto con il male assoluto silvia berlusconi (+ tutto l’inferno) IO LA CONDANNO SENZA ESITAZIONI ALLA SEDIA ELETTRICA.

Altri asseriscono che invece non sopportando più i “trattamenti” si arrese e firmò qualsiasi condizione pur di ritornare sulla Terra, dove però giurò che avrebbe chiamato i soccorsi per i “dimenticati” all’inferno.

Taluni vociferano che, trovandoci fuori dalla Terra dove ci sono una miriade di mignottelle u.s.a.&getta e una miriade di mignottone a piglià per culo gli eterro, l’unico modo per attrarre seriamente Pier Alberto e avvicinarlo all’opus dei, fallito il tentativo con Chiara, fosse di “assegnargli” una Bea Dea e molto passionale.

Infine la leggenda che anche a mamma Bea sia stata cancellata la memoria con tutte le conseguenze che (non) possiamo immaginare.

E poi ladies und gentlemen l’exploit finale quando me la sono ritrovata anche dentro casa per il massacro: addirittura varichina iniettata all’interno dello scroto perchè sennò a forza di essere violentato mentre dormo ripopolo un pianeta intero. Dicono siano nate tutte demoniette, i maschi è da un pezzo che non vanno più di modà, che saranno tutte affidate in adozione a famiglie sane di mente d.o.c. fino al compimento della maggiore età (verità + eredità, guai a ripetere gli stessi errori, ndr) mentre faremo impiccare tutte le mignotte decerebrate psicopatiche drogate delle madri. I demonietti non hanno chiesto loro di nascere da certe vagine immonde nè di essere concepiti nello stuprare un vagabundo. La vita ai tempi di silvia berlusconi et vaticano era questa, noi ve li cancelliamo ma voi avrete il dovere di vivere con tutto il buon senso possibile.

 

Molti invece pensano che la vera moglie di Pier Alberto sia Lukaku.

 

H) Nessuna delle precedenti, Pier Alberto e’ pazzo, non bastasse handicappato (al netto di tutte le ipotesi, dubito seriamente di aver sposato una mamma Bea che preferisce porcella dell’utri… ma andiamo avanti…)

 

Intanto l’ignaro (idiota) marito Pier Alberto diventava testimonial della Dunlop, decinaia di kilometri qua e là e sbalzato per anni come una pallina da tennis perchè SCROFAMMERDAX RATZINGER LETTERALMENTE TERRORIZZATA LANCIAVA SIN DAL PRIMO GIORNO L’ALLARME INTRUSIONE ETERRO NEL PIANETA DEGLI OMOSESSUALI BERLUSCONIANI.

 

Vostro Onore: “Passarini perchè un ragazzo brillante come lei è andato in cerca di guai all’inferno?”

Passarini: “Vostro Onore ero stanco di annusarla sugli altri pianeti”

 

Quella blonde sorch che il 27/2/2018 accompagnata da amiche (le migliori ultraputtane selezionate dal vaticano) del calibro di mara carfagna, diletta leotta, melita toniolo, manuela arcuri, camila vallejo, miss Italia (ma si sospetta sia l’ennesimo affettuoso soprannome per silvia berlusconi) etc. tutte rigorosamente protette da silvia berlusconi e dal papa per l’occasione entrambe in intimo sexy, dicevamo quella blonde sorch lesbica che ha assolutamente bisogno di farsi quella scopata. Non si tratta solo di sesso, è inevitabile follia: silvia berlusconi mostra orgogliosa le sue irresistibili cosciie e vagina appena depilata che gli esperti dicono hanno fatto invidia a più modelle, papa francesca esclama con malcelata eccitazione che Pier Alberto è chiaramente una donna (la sua donna!) perdipiù impotente e giù con umiliazioni pesanti, delirio della pseudo-moglie a 3600 gradi (“amore con te cosa ci faccio, io ti butto alle ortiche”, “amore non capisco cosa ci fai con il coraggio”, “amore ancora non puzzi di cadavere”, “amore voglio che mi diventi tutto blu”, “amore ancora non mi assomigli ad un assassino”, “amore ricordati che sei solo un handicappato”, “amore questa sera devo rimanere incintà”, “questo bastardo non deve avere la sua eredità”, “amore questa sera muori”, “amore non mi sono mai sentita così puttana, questo si meritano le puttane come te”, “amore se mi abbassi te la faccio pagare” etc. etc. etc.), eroina a fiumi (W L’IRAN!) ed insulina perchè il bastardo deve bere e ingrassare fino a scoppiare e POI visto che tutte le “visite” del vaticano devono avere quel retrogusto di sangue, sventrano uno di quei demonietti che Pier Alberto ha cercato in tutti i modi di portare a casa.

 

QUELLA PIÈ SAREBBE TUA MOGLIE

[fonte: vox populi]

 

L’ordine dalla Terra è arrivato: “chiudete la bocca a Pier Alberto” e se permettete per le povere luride troie di silvia berlusconi, l’occasione è troppo ghiotta.

Quindi fase “vecchio testamento”:

  • si accendono le telecamere (compresa la mia);
  • fresche di stalle e ANFASS, entrano le mignotte in tacchi e mutandine accompagnate sempre da un uomo di colore;
  • entrano silvia berlusconi, sempre accompagnata dal papa, raggianti in tacchi e mutandine perchè vogliono farsi vedere dal marito Pier Alberto;
  • tutti sorridenti tranne diletta leotta preoccupatissima che lo sperma non basterà per tutte;
  • sacrificio di un demonietto perchè lo prevede il rituale perchè durante gli amplessi ci deve essere un forte odore di sangue;
  • stupro con tentate gravidanze (melita toniolo sembrerebbe essere tornata a casa con la pagnotta in forno);
  • pompini duty free alla cilena;
  • eroina + insulina in vena;
  • varichina sui testicoli per castrare pericolosi pervertiti;
  • momenti di sfogo repressioni ed umiliazioni subìte varie ed eventuali (sputi, insulti, minacce, percosse, sbattute al muro, genuflessioni, etc…);
  • diletta leotta finalmente sorride soddisfatta, Pier Alberto “er fontana” non ha deluso le aspettative;
  • infine si sfondano le tenaci costole di Pier Alberto a picconate con emorragia profonda dopo una brutta caduta provocata da grasso sul pavimento… sono morti tutti così, lo dice anche il medico al quale hanno chiesto un parere tecnico-omicida;
  • per il disturbo, omicidio compreso, blonde sorch preleva circa 200 euro dal portafogli di Pier alberto. Ho controllato, i soldi non mancavano, qualcuno dopo la follia omicida li avrà rimessi al loro posto;
  • ora, mentre Pier Alberto inizierà a morire, tutti a festeggiare alla locanda di minchia papera perchè le nostre mignotte sono ancora ipereccitate e devono assolutamente anche farsi inculare;
  • peace&love frate noi siamo del pacifico pianeta bon ton Terra, ti addosseremo ogni colpa, ogni omicidio&porcata di silvia berlusconi&immonde e vivremo con i tuoi soldi alla facciaccia tua.

 

Quindi il papa, mafiosi di zona (si fa spesso il nome di un certo SCARPONI, intimo de LU PORCU DELLA CEI per l’occasione con la maschera di macina. Piacerà alle vostre figlie. Appena salvina mattea, la puttana de mammeta come sta???, mi restituisce la mia eredità, vi faccio ammazzare), puttane&necri, trans, vicini, curiosi… ogni volta che c’è da andare a violentare Pier Alberto è sempre un evento… ma…

 

CHE LA NOTIZIA NON ARRIVI A GIULIA INNOCENZI (sulla pineta Terra)

[fonte: governo itagliano et mara carfagna]

 

 

Se c’è una cosa che ti fa girare le palle è il non essere invitati alle feste, come a Sète. Addirittura il mitico Tg francese con le giornaliste che biascicavano sbornie andava giù di badile contro una certa Giulia Innocenzi e il maiale del suo avvocato. Tuttavia ancora non riuscivo a comprendere cosa stesse accadendo; tutta la parte SX del corpo fratturata e il vecio lupo di mare struppiu in camera erano sufficienti distrazioni.

Conosco uomini che non hanno una donna dal 2007 (Pier Alberto), conosco uomini che si distruggono di pugnette (Pier Alberto), conosco uomini che si travestono (Pier Alberto), conosco uomini che vanno a mignotte (Pier Alberto), conosco uomini che vanno a trans (Pier Alberto), ma non ho mai saputo di nessuno che seppur bavoso di voglia si va a scopare una vagina in coma e sotto sequestro per metterla incintà e piglialla a martellate su costole e caviglie. Perchè, bhè sì insomma, i malati di sesso sono soltanto gli uomini.

Arrivate in 3000 appena, di cui 100 avranno pagato miliardi per farsi LA SCOPATA MONDIALE e rimanere incintè mentre le altre meno abbienti si saranno dovute accontentare di guardare chissà forse addirittura poter osare sfiorare “MONSIEUR TU SEI IL CELLO”.

Dunque anche Giulia Innocenzi (quala? vera umana, sosia, clonata, superossuta aliena, fac-simile, parente, amica, curiosa di passaggio, ripescata&resuscitata dal cassonetto, suicidata&deuronizzata… ???) stava in Francia, a fare cosa? E aumenta la confusione, perchè sembrerebbe stesse lì per aiutarmi ma io non l’ho mai vista, mentre secondo altri avrebbe staccato un bel biglietto per farsi anche lei una cavalcata e rimanere incintà, alla faccia di mia moglie Beatrice Borromeo (quala? vera umana, sosia, clonata, superossuta aliena, fac-simile, parente, amica, curiosa di passaggio, blonde sorch, suicidata&deuronizzata… ???) che attualmente è felicemente sposata a Montecarlo, ma tanto era un mostro di falsità.

L’abbiamo fatta troppo grossa quindi chiediamo scusa? Maddai, operate Pier Alberto al cervello per la 34esima volta e fatelo impazzire in fretta attaccato alle pere, ma di eroina. Dopo ‘ssa magnata de fregna che non veda nè tocchi mai più una donna.

Poi scoppiano le guerre, ma questa è un’altra storia.

Con un mare talmente agitato la situazione, fidatevi, è eccellente per la pesca d’altezze reali.

Forse, come a Sète, anche stavolta stavamo in diretta televisiva, con il solito cinese shin shan regista per cazzo.

Sull’argomento i più civili itagliani ancora divagano. Invece in ZOOropa vedevano tutto benissimo, hanno confermato.

Quel pomeriggio solita furibonda litigata con mia madre, poi lo scivolone sul pavimento e poi il crollo in un sonno pesantissimo.

Mi risveglio ore più tardi, e mia madre e mio fratello mi aggrediscono di nuovo: “ancora non ti basta?”.

Non mi sento molto bene dalla parte sinistra della mia vita, però non vado in coma e subito comincio a recuperare logica ed energie.

 

Dunque uccidere silvia berlusconi, assolutamente. Mi prenderò la colpa (cioè il merito).

Comunque non facile la doppia vita di silvia berlusconi: sul pianeta Terra bon ton costretto al terribile ruolo di tombeur de femmes e ripagato per l’immane sacrificio con il titolo di imperatore, trono, statue, e tutte eccitate a leccare i bellissimi piedi della scrofa.

Sul pianeta SA silvia berlusconi scrofeggia invece a tutti gli effetti, dorme beata sul lettone con il suo cavallo (è proprio un cavallo, un equino) e due bei necri in intimo sexy orripilante in attesa di convolare a nozze con il promesso sposo Pier Alberto.

Per camuffare il tutto, ingannare l’opinione pubica e contrapporre una bella bionda alla tuttavia inarrivabile mamma Bea, addirittura le nozze non troppo segrete con diletta leotta: “allora io mi sposo con silvia berlusconi ma voi cancellate il mio passato da puttana da marciapiede sulla Terra e voglio Pier Alberto come schiavo/stallone personale”.

Cara diletta mignotta, hanno fatto molto di più cancellandoti il cervello e rendendoti una barbie a telecomando. Ora sembri veramente felice.

Poi dicono le cose, a volte, vanno male, ma questa è un’altra storia.

 

BUON OPUS DAY A TUTTI

 

 

Pier Alberto Passarini è ormai talmente tanto conosciuto e ascoltato che addirittura serve anche la sua FIRMA (di riacquistato valore dato che sembrerebbe che SCROFAMMERDAX RATZINGER abbia già firmato ogni tipo di porcata falsificando la calligrafia di Pier Alberto “er prestanome”) per completare il folle piano del vaticano: uccidere tutte le donne umane. Il papammerdax non vuole più vedere la ferita (il papa appella la vagina così, ndr) che hanno in mezzo alle gambe le umane perchè non sono di plastica e maleodoranti di sterco come quelle delle sue immonde puttane; il papa non sopporta l’amore e la forza che deriva dall’innamorarsi perchè le sue immonde puttane sono le uniche nell’esistenza che non sanno amare; il papa non vuole più la nascita di demonietti (a EST ci sono i konghini) che secondo il vaticano sono il risultato di quella terribile malattia che è l’eterrosessualità perchè le loro immonde puttane sono tutte lesbiche e sterili (ogni tanto una fortuna, ndr).

Il papammerdax, si SA, è infallibile. La riprova sono i rumors che arrivano qui sul pianeta gemello SA dove tutti fanno a gara a chi indebolisce = impazzisce di più. Lo insegnavano a Sparta, in una società plebiscitariamente machista, che più si è deboli e più saremo avvicinati da donne pessime e con accanto donne sempre peggiori gli uomini commetteranno azioni sempre più deprecabili. Appunto i rumors circa quel pianeta Terra bon ton in balìa di vaticano e silvia berlusconi, dove quindi gli abitanti happy hippy si sono felicemente tagliati via l’uccello e finalmente trans, battono tutti per strada vestiti da bimbette. La prostituzione è l’unica attività di quel pianeta Terra, mentre nelle pause si sfondano il cervello con qualche droga pesante.

Bambini con teste giganti (dovrei avere qualche video di mostriciattoli in visita dalla Terra, ovviamente tutti sotto casa mia), persone rigorosamente deformi, delirio generale da dosi industriali di droga, malessere di stato e misure equine per tutte le voglie&vogliose. Perchè, bhè sì insomma, sono tutti femmine.

Gli uomini (i maschi XY) sono aggressivi, violenti. Poi si rischierebbe la guerra.

 

M E C O J O N I

 

Immaginate ora, invece, ADDIRITTURA l’autorizzazione di mago Hotelmo Passarinì che dopo Inter 0 – Getafe 4 decide di far uccidere tutte le donne umane.

Tuttavia sembra difficile che il contadino, noto provolone gourmet di pere&vongoline, possa concedere un simile permesso.

Quindi ecco l’idea geniale: lo trasformiamo sul pianeta SA. Gradualmente sottoposto al “trattamento di silvia berlusconi” diventerà omosessuale e al tempo stesso a colpi di asce sul cervello, insulti, prese per il culo da li labbri sorridenti roscio raffinato, umiliazioni e oltraggi pesantissimi, gli facciamo odiare tutte le donne (non ne sentivamo il bisogno, ndr).

A trasformazione avvenuta, basterà accenderlo (il simpatico macchinario comincia a iniettare tronnellate di viagra sul cervello, inizia il piacere, ndr) e sbaverà (dicono si arrivi a nitrire dalla libbidine) su tutto ciò che vogliamo, piedi delle aliene co lu rossittu roscio raffinato in primis e cavalli nelle stalle di arcore in seguito.

Con il tempo e l’eroina (W L’IRAN!) il suo cervello diventerà debolissimo e potremo quindi by-passare tutte le sue funzionalità e movimenti tramite telecomando.

Alla fine sarà lui stesso a chiederci di diventare una donna completa e lo venderemo, schiava sessuale totale, al miglior offerente. Oppure lo affitteremo di volta in volta.

Queste sarebbero le vere donne, nell’ottica del vaticano. AFREF (bbona) docet.

Caduto l’ultimo, forse il più duro, degli eterro avremo strada libera per la distruzione del genere umano.

Quindi, narrant, clamorosa solidarietà da parte di tutte le donne (ah scii??? e dove stavano quando domandavo sesso E amore? 43 anni senza e posso tranquillamente continuare) che ovviamente non vogliono essere cancellate.

La pippa (middleton) ar culo è il più potente dei peperoncini.

Inimmaginabbile e ad ogni modo inaccettabbile l’odio del vaticano verso le vere donne umane: obbligatoriamente pestate violentate e assassinate se incinte, stuprate da orge di barbari fino a dilatazioni estreme ordinate dal governo dei porci, azzoppate e incatenate per non far fuggire le schiave o seviziate fino al suicidio se troppo ribelli, costrette all’eroina all’alcolismo e alla prostituzione al cottolengo, ancora vive mummificate o trasformate in bambole di cera esposte nei vari wax museum, mutilate e invasate come piante ornamentali da appartamento, quindi anche lobotomizzate e utilizzate come zerbini portalampade appendiabiti sedie o tavolini umani, quando uniche per bellezza ibernate nel cimitero criogenico di Sète (la collezione del papammerdax) e nel sonno indotto da congelamento l’immagine fissa proiettata sui loro cervelli di silvia berlusconi nuda, per poi vedersele clonate et ammaestrate sorridenti in televisone, troppe donne umane quindi ammazzate e sepolte ovunque nel corso della storia nei luoghi più estremi ed impensabili (museo del Louvre, deserto del Sahara, all’interno del Nanga Parbat e sotto la catena dell’Himalaya in generale, dentro i caveau della banca IOR… etc.).

Questa è la fiammella che ancora tiene accesa la mia flebile speranza nei confronti delle donne, voglio pensare che ho conosciuto solo dispettosi cloni che stavano lì con l’ordine di farmi disperare.

 

OGNI STUPRO E UCCISIONE DI DONNE E DEMONIETTI IMMEDIATAMENTE COMUNICATI ALLA SODDISFAZIONE DI CARDINALE MERDAMORTA BAGNASCO

FINE DEL VATICANO

[firmato: Pier Alberto Passarini]

 

 

PER IL RESTO CAPUT, DONNE MI AVETE PERSO, DIMENTICATEMI

IO NON PROVO PIETÀ PER VOI MA NON FIRMERÒ LA VOSTRA CONDANNA

PERCHÈ POSSO IMMAGINARE CHE DAVANTI A FICÀ DEL CALIBRO DI

SILVIA BERLUSCONI, LU PORCU DELLA CEI, UMBERTA BOSSI E JOSEPHINE RATZINGER

LE VOSTRE FREGNE SI SIANO SCIOLTE A TAL PUNTO DA FAR CEDERE OGNI RAZIONALITÀ

SPERO, FORTISSIMAMENTE, CHE IN QUELLA LISTA (HUNGRY HUNDREDS)

NON CI SIANO NOMI DI CUI DOVERVI VERGOGNARE A VITA

D’ALTRONDE STAVO INCOSCIENTE, COME SEMPRE

CREDO SIA UNA GRAN BELLA SODDISFAZIONE SCOPARSI QUALCUNO MENTRE DORME SEQUESTRATO E MAGARI FARCI UN FIGLIO

 

 

Lunedì 9 Marzo 2020 Pier Alberto e demonietta DAMS lasciano la Tunisia e rimpatriano con il solito Savoia-Marchetti in direzione Palermo.

Forse l’unica città in Italia, insieme a Cagliari, in cui vorrei abitare.

Dopo la solita fase iniziale dove i cuori delle persone si infiammano alla vista del Runner e sembriamo tutti catapultati in una piazzetta di 50anni fa con sole, sale, acqua, sapori di mare, musica e persone gentili, ecco che quasi immediatamente il governo gestapo vaticano manda tutti a casa con provvedimenti da tempo di guerra.

L’albergo chiude in un’ora causa CORONAVIRUS perchè una francese completamente pazza (ohibò che novità) si sente male e scappa (opus dei).

La situazione degenera velocemente e tra l’altro sarei ritornato perchè mia madre ricoverata per un check-up è ora in fin di vita.

Sono un coglione ma non sono stupido, e dopo quasi 11 anni di inferno riconosco le situazioni (e il copione) al volo. Cercheranno di farmi cadere (cedere), hanno però sbagliato a togliermi il cuore.

Quando è morto il mio papà (adottivo) mi sono promesso di non versare nemmeno una lacrima, ma mi sono sentito solo, abbandonato. Questa volta, perdonatemi, sono in stato di guerra.

Tuttavia rispetto a Roma, Palermo sembra Disneyland. E’ il 16 Marzo 1943, la stazione Termini è spettrale, non esistono più treni per Macerata, tutto chiuso, tutto spento, passano solo militari e i Carabinieri minacciano di denunciarmi se sto per strada. Lo dice la legge. Quale legge?

 

PASSARINI, LEI NON HA CAPITO CHE DEVE SPARIRE!

[fonte: Carabinieri di Roma, Fontana di Trevi]

 

 

 

Incontro un necro che gentilissimo mi regala un elefantino e due braccialetti, non limoniamo causa CORONAVIRUS.

Tuttavia Pier Alberto l’africano è da molto che non sta in Italia e mia madre è morta durante la notte. Non voglio litigare, non voglio fare a botte.

Approposito. In Tunisia, “il papa vuole assolutamente che Pier Alberto stia in Italia”, era arrivata anche la voce che MATTEA SALVINA con la pippa (middleton) ar culo era corsa a chiedere aiuto al papa.

 

MATTEA SALVINA NON SI PUO’ BATTERE SUL RING PERCHÈ È UNA FEMMINA

PERTANTO L’INCONTRO NON SAREBBE REGOLARE

[fonte: il papa]

 

 

Dunque noleggio un’auto e corro a casa prima che chiudano il loculo, per un ultimo saluto che non voglio negare a mia madre, ma niente di più, e poi ricominciamo al solito:

“in Italia sei l’unico che non si droga”;

“in Italia sei l’unico con il pene”;

“il papa ha detto che il tuo pene sarrà sempre in umido”;

“devi andare a letto con silvia berlusconi”;

“non ti daremo mai i tuoi soldi”;

“il papa dice che devi essere un pezzente”;

“devi andare per strada con i sacchetti”;

“ti devi mettere una corda al collo”;

“il papa vuole giocare con il tuo cadavere”;

“il papa ti aspettava per S.Valentino”;

“prima di salire a bordo di un’astronave devi perdere il coraggio (= subire reati h24, ndr)”;

“deve allontanarsi da se stesso e tornare nel suo tempo, ma prima deve imparare a volare (supermman ce fa una pippa middleton, ndr)”;

“il pianeta Terra ha chiesto che Pier Alberto diventi il re dei cazzi alcolista”;

“hai bisogno della coperta”;

“in questo pianeta sei l’unico che non si diverte con le mangiamerda aliene”;

“il papa ha detto che devi farti vedere in compagnia di una donna”;

“il papa ha detto che noi donne ora possiamo farti vomitare il pene”;

“il papa ha detto che non devi stare con le ragazze more (e bone)”;

“il papa ha detto che non devi chiedere la fine di silvia berlusconi”;

“il papa ha ordinato la distruzione della vita di Pier Alberto”;

“perdi il coraggio, la tua vita è finita”;

“appenditi perchè hai bisogno di una vergine”;

“distruggetegli quel cervello perchè sulla Terra bon ton non sappiamo cosa farcene”;

“che Pier Alberto torni sulla Terra come un pervertito sessuale”;

“fatelo ritornare tra i normali”;

“è ora che combatta con la schiena”;

“vattene a vivere in autostrada”;

“il papa gli ha rotto tutta la pasqua”;

“siamo stanchi di vederti cucinare sempre le stesse cose”;

“qui c’è stata la fine di ogni Presidente”;

“il papa ha convocato tutti i supermafiosi”;

“tutto quello che ti accade è deciso da un mongoloide spastico (silvia berlusconi?, ndr);

 

Quindi, fondamentalmente:

 

PIER ALBERTO VATTENE DALL’ITALIA

[fonte: il vaticano]

 

Finalmente con il conto a zero dopo le folli notti magrebine, con l’eredità che i maiali e le puttane del governo trattengono giustamente al figliol prodigo dopo 43 anni da cicala (per voi c’è solo la fucilazione al muro, zero accordi e nessun compromesso, ostilità totale e TUTTO quello che ci avete fatto a forza di sequestri e droga, in televisone per sempre), ecco che i coraggiosi opus dei del vaticano aggrediscono aspettando di liberarsi di quel pezzente finto miliardario che è diventato per tutti gli altri come il “tomacco” di Homer Simpson, talmente sbagliato e cattivo che assolutamente non se ne può più fare a meno.

Quindi espulso dal papammerdax dal processo della storia con magistratura evidentemente compiacente e a gettone (continuiamo con il processo soltanto se rimani in piedi) e allontanato con parole anche gravi da qualsiasi città hotel e abitazione, quindi capisco di non essere gradito di persona quindi non contatto più avvocati quindi non chiedo più nessun aiuto e curo solamente la potenza mediatica del SECONDOPIERO e la casa dove, ad ogni modo, sono sempre vissuto…

 

… come tu hai ben riassunto, il problema è la scelta. Ma noi sappiamo già quello che farai, non è vero? Già intravedo la reazione a catena. Precursori chimici che segnalano l’insorgenza di un’emozione disegnata appositamente per soffocare logica e ragione, un’emozione che già ti acceca e che ti nasconde la semplice ed ovvia verità: silvia berlusconi deve morire.

[fonte: l’architetto, Matrix]

 

Difficile ora stimare, addirittura compromettente lo spiegare cosa accadrà a qualsiasi indesiderato/a che in un futuro ipotetico dovesse annoiarmi con qualche richiesta o peggio intralciarmi la strada.

“Poi noi donne ti spiegheremo, poi ti ultrascoperemo, non sai quanto godrai”.

Allora che entri la mignotta con le spiegazioni, la attendiamo serenamente con le telecamere della TV accese e con chiavi e codici di lancio dei missili nucleari a portata di mano.

Comincio io: “mi chiamo Pier Alberto Passarini e sono nato il 26 Giugno 1976, adesso continua tu… per ogni tua esitazione nel raccontare, parte un missile balistico da una mia postazione…”

Oppure ci troveremo come le stars a bere le cazzate al Roxy bar dell’avvocato della Terra bon ton che accusa l’inferno SA di tortura, quando invece si era concordato di far godere e basta (dopo svariati sequestri) il cacciato a vita Pier Alberto (perchè ammalato di eterrosessualità).

Dicono che stanno decidendo circa il mio futuro, sicuramente un consesso di sciienziati.

Gradirei una soluzione addirittura peggiore di questo abominio, che ne so, tipo togliermi il cervello e trapiantarci dentro quello della moglie zoccola di Trump e farmi vivere per sempre come un vegetale imputtanito…

… sciienziati della NASA, voglio solo fissarvi negli occhi, senza dire nulla. Guardandovi voglio provare il vuoto cosmico.

 

(quasi) 11 anni di torture h24 mentre quissi stava a guardà. Che tutti i capitani, per intenderci i coraggiosi che prima ti fanno sgolare (= stirare il cervello, ndr) per poi farti volare dal terrazzo per poi farti maggicamente salire a bordo ma previa decurtazione totale genitale (dovessi mai metterti a pisciare sui muri dell’astronave, ndr) ma solo dopo accurate indagini che non sei più malato di eterrosessualità (dovessi mai provarci con una tazza del cesso dell’astronave, ndr) quindi ti puoi mettere IL PIGIAMA PER IL VIAGGIO INTERSTELLARE (parrucca a caschetto, trucco pesante, reggiseno, corpetto, mutandina, reggicalze, calze a rete, sandali, smalti, etc.)… ecco dicevamo, che quei maiali al comando siano sventrati, le loro famiglie bruciate, le loro figlie consegnate ai miei soldati e le loro astronavi annientate.

In questa settimana di pace, la Pasticceria Romana di Civitanova Marche (l’unico SPONZOR che simo trovato per questo post ambidestro) augura un negroni sbagliato la-lu-culu a tutti.

[fonte: bon apéritif]

 

 

 

THE VAFFANGULO CARD
Utilizzo: se usate la carta potete saltare un compito in classe e prendere comunque il voto più alto.

N.B.: la carta è valida solo nelle scuole del comune di Trodeca de Morrovalle.

 

 

 

In conclusione non tutti i mali vengono per nuocere; con l’emergenza CORONAVIRUS si sono calmate le ronde punitive h24 attorno al mio palazzo quindi dormo meglio, mi sveglio meno tachicardico, urlo meno dal terrazzo, bevo ma non moltissimo, il papa e silvia berlusconi sembrano aver smesso con i messaggi raccapriccianti in segreteria “sono la tua troia”, “leccami la fica”, “vienimi dentro” (numeri visibili di arcore e vaticano)… e qualsiasi cosa accada tanto è colpa del CORONAVIRUS e allora tutto è giustificato.

Pier Alberto Passarinì ha ucciso silvia berlusconi e defecato dentro la sua bara. C’era il CORONAVIRUS.

Spero uno di questi giorni de avecce un incidente sotto lu ponte dell’asola, cuscì RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA, ESFREGNA TE SPANA, KATE PIPPLETON, AFREF, CAROLINA LA MONACA, BLONDE SORCH e qualche altra lurida mendicante del vaticano rubeno un purmì vorswagen de li libici e corre a fasse na scopata.

Vi esorto pertanto TUTTI a continuare a fare del vostro peggio, perchè quando dovrò sterminarvi con l’atomica (demonietti e animali esclusi, ovviamente) non vorrò avere la minima esitazione o rimorso.

 

W

A R

 

 

“Papo questa carta mi sembra molto sturm und drang ed esalta la mia fantasia walhalla. Appena hai finito di spremere gli agrumi di Sicilia mi riporti in viaggio?”

 

 

Pievo Runner