Cari amici fallowers ci siamo lasciati dopo aver, mio malgrado, lanciato il tormentone dell’estate 2020 pianeta SA:

 

Giulia Innocenzi spavalda und temeraria und sfrontata si dichiara a Pier Alberto in diretta televisiva “TI AMO” e per far capire che non scherza lo raggiunge addirittura nell’impenetrabile roccaforte di Macerata, e Pier Alberto noto contadino diffidente und incazzoso perchè da troppo tempo nel pianeta dei cloni e ovunque perculato che chiede quindi delle minime garanzie (almeno un recapito, un numero di telefono) prima di “lasciarsi andare”, di genuflettersi alla passione.

 

Essendo passati ormai troppi mesi di silenzio (addirittura in Tunisia c’erano pubblicità con la solita simil-Giulia Innocenzi che “invitava” all’avvicinarsi… poi sono arrivato a Roma, e quindi? Tu dov’eri ad aspettarmi? o forse servono un TOT di lacrime per avere una risposta?) è lecito pensare che anche queste minime garanzie non possano essere accordate/concesse. Perchè? Ho chiesto la Luna?

 

Qui a Macerata, dove abbiamo appreso da poco di essere stati tutti convertiti dal vaticano in musulmani perchè sotto i nostri deretani c’è il petrolio (come se io fossi il proprietario della Gioconda solo perchè i miei disegni piacciono), per noi massaie i giorni ormai trascorrono stancamente e l’unica attrazzione sembrerebbe essere proprio guardare le imprese domestiche del contadino che cucina, soprattutto per i demonietti.

[quando ancora esisteva il tennis ogni volta che giocava “tzio burro” Federer mettevo su una pizza pronta sicuro che lo facesse vincere, poi mi ha scritto la moglie: VERI BITTE DANKE NIET RIKKIONEN IN ROGER GASTHOF ZIMMER BAKEREI KONDITOREI SPANDAU BALLET]

Contadino che con la fine del coprifuoco CORONAVIRUS è stato nuovamente accerchiato a 360 gradi soprattutto da manovali e muratori di silvia berlusconi (d’altronde ci troviamo sul pianeta dove la scrofa deporta a infrocire i suoi fidanzati iperdotati) e che quotidianamente danno il tormento a tutto il quartiere eseguendo lavori tanto assordanti quanto inutili (si sfogano su un palazzo inagibile inevitabilmente destinato alla demolizione appunto trapanando i muri portanti e il pavimento). Appunto il contadino che a crisi di nervi temporizzate esce con le mani sporche di farina e inveisce dal terrazzo contro i provocatori, il tutto durante la “fase taleggio” (= CAOS TOTALE di camion auto moto che sfrecciano sopra tombini impazziti, cornacchie e uccelli assordanti, persone per strada che insultano provocano e “anticipano” grazie allo SVENTRAX le tue mosse), perchè ricordiamo che secondo le psico-regole del vaticano tutti gli eterro devono andarsene di casa, e nel caso della Macerata Dallas Texas anche abbandonare la residenza in favore di qualche maiale arabo, suicidandosi dal terrazzo. Per non parlare delle regole che hanno permesso di derubare il contadino di tutti i suoi soldi per darli a mattea salvina (faremo un bel lavoretto sulla puttanazza mignottazza di tua madre, ma ogni cosa a suo tempo) e quindi senza soldi e senza lavoro remunerato (ogni casalingua dovrebbe avere lo stipendio) ci godiamo intere giornate di caldo infernale, forti mal di testa, cervello gunfiu, ogni sera record di superassorbenti, ira violenta con ronde di scimmie CL-ine provocatrici h24, pesanti difficoltà digestive e respiratorie soprattutto nell’atto del cucinare e mangiare qualcosa, emorragie abbondanti nel fare la pupù, spossamento e vertigini improvvise dentro la doccia, veleni, insonnia, squaraus continui… tutto in un continuo crescendo ma sopportabile perchè bevo litri di liquidi (birra soprattutto) in attesa della civitofonata di Giulia Innocenzi (il regalo del compleanno sarebbe dovuto essere la visita a sorpresa proprio di Giulia Innocenzi che così mi avrebbe calmato und invitato a stare da lei a Roma portandomi via dall’inferno maceratese, anzichè aspettarla dormendo su una panchina a Roma Termini).

In questo momento non ho denaro né voglia per viaggiare e (quasi mai) mi hanno regalato qualcosa. Siamo piuttosto lontani dai tempi che salivo in macchina e andavo a fare running sul lungomare di Rimini solo perchè speravo che Giulia Innocenzi mi notasse.

 

Mario ho bisogno di lavorare, voglio guadagnarmi da vivere… quasi supplicai con 24 fratture aperte alla caviglia sinistra e soltanto 8 sulla destra e fresco dello stupro reale della storia con ulteriori lobotomie e pile nuove fiammanti…

 

[fonte: zona Termini, paesittu Roma, Maggio 2015, Giulia “innamoratissima” Innocenzi dov’era?]

 

Provocatori, appunto, quando poi non decidono di colpire i lutti di cui fieramente si vantano: “siamo noi che abbiamo ucciso Maurizio”, “adesso va a chiamare i tuoi genitori”, “qui a Macerata sei lo schiavo di Chiara Mancini”, “il governo dei porci e delle puttane ha deciso di non farti avere i tuoi soldi e così straccione non puoi nemmeno andare a Roma”, “dimenticati di Giulia Innocenzi perchè lei ti ha abbandonato nonchè ha confessato di essere lesbica e cocainomane”, “devi impazzire per tornare sulla Terra dove poi ti cancelleranno il cervello”, “devi bere e masturbarti continuamente”, “le vergini aspettano solo il tuo suicidio per scoparti (ISLAM?, ndr)”, “buttati dal terrazzo che ti prendiamo al volo”… etc. etc. etc…

QUINDI:

 

 

W A R

 

 

Mi stanno poi scrivendo in tantissime (dall’Ammerica Latina si offrono di squartare salvini il maiale gratis), soprattutto massaie e le suore del vaticano “Pier Alberto tra le gambe hai una virtù celestiale”, anche quelle che mi hanno violentato la notte del 27 FEBBRAIO 2018 mentre tutti guardavano (chissà forse anche Giulia Innocenzi si godeva lo spettacolo, cialtronamente si definisce complicità in omicidio premeditato, ndr) per chiedermi appunto come procede questa telenovela.

L’unica risposta è che non procede, aprendo quindi al solito ventaglio di ipotesi: PERCHÉ GIULIA INNOCENZI AVREBBE LANCIATO IL SASSO COSÌ VISTOSAMENTE PER POI NASCONDERE LA MANO?

  • Giulia Innocenzi sa esattamente quello che sta facendo e senza troppa pubblicità sta agendo nell’ombra:
    • cercava uno schiavo, ha scelto Pier Alberto e come da regolamento si è presentata. Ora attende il cedimento emotivo/cerebrale dello schiavo;
    • cercava uno schiavo, ha scelto Pier Alberto e come da regolamento ora deve farsi odiare anche fino alle lacrime per rendere poi più dolce la sorpresa;
    • era stata messa KO dal governo dei porci e ora di nuovo sul ring sta pian piano sistemando le cose;
  • Giulia Innocenzi non sa più quello che sta facendo:
    • cerca l’ammore? vuole uno schiavo? arriva e scappa via? promette e poi abbandona? e quindi in preda alla confusione si è barricata nel silenzio;
    • Giulia Innocenzi FORSE con il fiato sul collo circa una vita privata non esemplare cercava una nuova verginità proponendosi come salvatrice passionale di Pier Alberto. Chi se non il contadino non correrebbe a supplicare un piede di Giulia Innocenzi?;
    • Giulia Innocenzi sgamata con le mani nella marmellata ha abbandonato ogni velleità verso Pier Alberto;
  • Giulia Innocenzi sta preparando il viaggio di ritorno di Pier Alberto sulla sua astronave e necessariamente crea continuamente false informazioni per depistare le immonde aliene;
    • Giulia Innocenzi stava preparando il viaggio di ritorno ma si è lasciata corrompere dal male (si maligna che a Macerata Saigon non abbia resistito più di cinque minuti e sia subito scappata per ritornare negli agi romani dove le avrebbero promesso una serie di puntate sui cammelli transex polinesiani in cambio di farla annusare e illudere Pier Alberto);
    • il papa merdoso nella sua solita chiarezza di intenti avrebbe ordinato a tutte le donne di darla a Pier Alberto ma farebbe sventrare tutte quelle che osano avvicinarsi a Pier Alberto;

 

H) Nessuna delle risposte precedenti. Pier Alberto è pazzo, non bastasse handicappato ed evidentemente stanco.

 

 

Titolo dell’opera: Alpha DOG*
Sottotitolo dell’opera: the last zerbin
Traduzione multilingue (per il popolo sardo): PUZZUCAGNU
* Si definiscono Alpha DOG quei soldati mercenari che non sono riconosciuti da nessun esercito e nessuna organizzazione ma in quanto macchine da guerra invincibili vengono assoldati per le missioni impossibbili.

Gli Alpha DOG non temono il freddo, accendono il fuoco con una scorra, non sentono dolore e si operano senza anestesia, possono attraversare il deserto bevendo la loro urina, possono costruire un’arma con un foglio di carta…

… un Alpha DOG potrebbe farsi Sandro Milo e farla godere senza impazzire né tapparsi le orecchie…

 

… ma nessuno aveva mai addestrato gli Alpha DOG per affrontare il visone della Giulia Innocenzi “parallela”.

CARTA C1 Pitch-8 Catch-8
 

Utilizzo: è la carta della mafia o della faccia da culo totale. Dopo 3 utilizzi non la potete più giocare.

Esempio: professoré me servirebbero 500 euro spicci per la macchina del caffè… e lì, do ce sta il nome mio, ce scrivi 9 perchè ogghi proprio non s’ho studiato cosa…

Esempio: sindi squinzia so un pò de mesi che me clikko pure tu sorella e la mejo amica tua, intanto tu vamme in farmacia e comprame li SCAMORZ che so finiti…

 

 

Che poi alla fine semplicemente mi serviva l’aiuto di un/a giornalista, non una relazione sentimentale. Denunciare quello che sta accadendo più la leggerissima incostituzionalità di non poter partecipare per potermi difendere al mio processo perchè le più grandi troie vigliacche della storia (papa francesca, josephine kazzinger, frignazia la ruxxa, mattea salvina, umberta bossi e silvia berlusconi) HANNO PAURA e pretendono di rubare impunemente i miei soldi.

Ripensiamo allora ai mitici anni del grande Real (quando JOSEPHINE SCROFAMMERDAX RATZINGER puntò la sua vagina anche verso un certo Sergio Ramos, un panchinaro) con una Chiara Mancini vedova inconsolabbile che confessò da qualche parte che quel cazzo le mancava tantissimo. D’altronde Pier Alberto si distruggeva di seghe sotto il tavolo di studio ripensando ai momenti di passata intimità, ma queste presumo siano situazioni normali und transitorie di tutte le coppie che si lasciano da poco. Poi solitamente la vita riprende; nessuno è mai uscito senza lividi da una storia d’ammore (addirittura, siccome le preoccupazioni erano poche, ci scappò un lieve aneurisma ad una venuzza dell’occhio che quando guardavo qualcosa mi fleshava le immagini, 2 settimane di TEGENS e riposo e torni come nuovo. POI secoli dopo vieni a sapere che è un altro barbatrucco delle immonde aliene per farti sbroccare = NIENTE LAUREA, nonchè secondo le psico-regole opus dei tutti gli eterro devono perdere almeno un occhio).

È dal 2007 che Pier Alberto ha 180 di minima e 300 di massima, solo per questo mi dovrebbero chiamare a QUARK (ma non vi preoccupate tornate tutti a pocciare).

Infatti ci trovavamo sul pianeta dei gladiatori Terra dove dopo l’arrivo di sua nullità JOSEPHINE SCROFAMMERDAX RATZINGER tutte le troie ninfomani reali stavano quotidianamente in ascolto se ci fosse qualche pene libero da schiavizzare (mammamia fassbook che ficata per scegliere il corpo di uno schiavo).

Destino beffardo volle che proprio in quel periodo Pier Alberto dopo 32 castigatissimi anni si concesse la follia di un momento in mutande alla festa di laurea del neo ingegnere Marco Alfei (ancora complimenti). DENSA NIBULA GHIACCIATA CHE SI ALZA ALL’IMPROVVISO DAL MARE, GRADEVOLE SENSAZIONE COME DI INFARTO GENITALE, PEZZE ROSCE, PANTORC, PANICO, FREDDO INTERNO PIÙ SUDARELLA, ADRENALINA, RESPIRO AFFANNOSO… rvestimoce per carità, la vita de li VIP proprio non adè per noantri.

 

Lo strano caso di RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA BUTTON

RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA avrebbe recentemente ammesso di essere la più grande troia del vaticano. NO COMMENT circa eventuali mariti e sudditi devoti.

Alza la mano Carolina del Monaco: “ah Ragna de bbeduinia scegliete il letto e scegliete il cazzo e poi vedremo chi è la regina del glande impero”…

Pertanto RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA avrebbe ammesso di aver visto e scopato cazzi di ogni tipo e misura (40 – 50 cientimetri e oltre). NO COMMENT circa eventuali mariti e sudditi devoti.

Pertanto RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA sembrerebbe essere poco credibile nel momento in cui indica come vincitore lo stallone cosmico Pier Alberto.

La spiegazione risiede nel fatto che RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA non possiede più il cervello (generosamente devoluto all’opus dei) e semplicemente vive con la fica in fiamme (come tutte le troie reali ninfomani innestate) nelle allucinazioni di JOSEPHINE SCROFAMMERDAX RATZINGER.

 

JOSEPHINE SCROFAMMERDAX RATZINGER HA SENTENZIATO CHE PIER ALBERTO È METAFORICAMENTE IL DIO CAZZO CHE RIESCE A FAR AVERE ORGASMI IMPOSSIBILI ALLE DONNE; ECCO CHE TUTTE LE TROIE DEL VATICANO SI CONVINCONO DI QUESTO E LO RIPETONO ALL’INFINITO. NON È VERO, COME PIER ALBERTO ALL’EPOCA CE N’ERANO MILIONI E DI MIGLIORI SE NE TROVAVANO ALTRETTANTI MILIONI. BEN ALTRI MOTIVI (CHI SONO I MIEI VERI GENITORI, EREDITÀ, POTERE, UN GOVERNO DI CARTA IGIENICA, L’ESISTENZA DI UN ABOMINIO COME silvia berlusconi, ETC…) DOVEVANO ESSERE OCCULTATI E GIUSTIFICATI DALLA STRONZATA DEL SECOLO. UN PIANETA INTERO SCONVOLTO PER UNA FESTA IN SPIAGGIA, MACHEMMADONNA SUCCEDE???

 

RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA quindi ha il cervello più debole di chiunque altra troia reale, quindi secondo le psico-regole opus dei in lei scorre più VIAGRA (con tutte le conseguenze del cazzo) e lei può pretendere più di tutte le altre troie reali (con tutte le conseguenze del cazzo). Ecco che all’epoca del primo sequestro andava continuamente a farsi scopare da Pier Alberto (primatista mondiale di sequestri e piuttosto telecomandato, dicono), ecco che dopo lo scempio di Sète sono soprattutto i folli ordini della troia bbeduina ad essere eseguiti.

Pier Alberto è stato scelto è l’eletto che sposerà l’ultratroia galattica, risultato di chissà quanti stati cazzi arabi uniti, ossia la figlia di RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA. Quindi Pier Alberto deve essere trasformato in una donna puttana e decerebrata per convolare a reali sobrie nozze bbeduine. Lì, in Giordagna, i maschi non esistono.

 

5 ANNI DI ULTRATORTURE (SUPERASSORBENTI, OSSIA DOLORE VIOLENTO ALLA NUCA PER TOGLIERE LUCIDITÀ, VOLONTÀ E FORZA DAL CERVELLO, PIÙ TUTTO IL RESTO PER ESAURIRE RAPIDAMENTE SALI&ZUCCHERI) PERCHÈ MI TRASFORMASSI IN UNA TROIA MEGLIO E PIÙ RAPIDAMENTE…

… E IO ATTACCATO ALLE BOTTIGLIE DI GIN (UNA AL GIORNO… TOGLIE IL FEGATO DI TORNO)

 

RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA LA TROIA BBEDUINA che ha trasformato, oltre a tanti ragazzi in gamba in puttani da letto, la sua nazione nella pattumiera del mondo, a sua immagine e somiglianza. Non so se conoscete la favola delle “grazie” reali, talmente tanto sofisticate da avere un cratere per vagina (bisogna entrarci con la testa e non avvertono il parto) e talmente dilatate nel retto (costantemente sfondate dal pene di un equino, unico modo per godere) che non si accorgono quando perdono le feci. Pertanto una società putrida miserabile senza leggi né regole se non la depravazione totale a tutti i livelli ed età, pedofilia da incubo. Una nazione folle, sessuofobica ma sfondata analmente nella dignità che quindi si è prestata a diventare “la porta delle puttane aliene” per quanto concerne il medio-oriente. In perfetta ipocrisia aliena, quelli che tagliano gole e cazzi per una scopata si definiscono il mondo della lussuria. Da lì, dalla Giordagna, entra tutta la feccia aliena, le immonde che vanno poi ad ammazzare e clonare gli esseri umani. La religione non c’entra niente, la religione non esiste se non come scusa, conta solo il porcume delle immonde puttane mangiamerda aliene. Che in più possono camuffarsi/nascondersi meglio vestendosi co li lenzoli bbeduini.

 

Sembrerebbe essersi recentemente chiamata fuori dallo schifo l’impegnata ambasciatrice UNICEF/UNHCR (United Nations High Commissioner for Refugees) Angelina Jolie, la quale afferma che non sapeva che nella notte di Sète erano stati “sacrificati” dei demonietti sull’altare dell’orgia satanica reale. Lei stava lì in mutandine e sandali solo perchè invitata da satana per farsi una scopata cavalcando oscenamente il cazzo enorme eretto di un vagabundo rifugiato plurifratturato. E per poi finirlo a martellate, eroina e lobotomie naziste. Pertanto ci uniamo sentitamente alle parole della puttana Angelina Jolie rivolgendo anche un pensiero commosso a quel povero cesso di marito cornuto che si ritrova.

 

Pier Alberto ordina pertanto che Angelina Jolie e RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA + TUTTE LE ALTRE HUNGRY HUNDREDS siano impiccate ad un semaforo delle loro città d’origine ad imperitura memoria di un abominio chiamato donne feccia dell’opus dei (le eventuali spettatrici non spompinanti saranno bruciate vive nel calderone EX VATICANO) e che la Giordagna scompaia per sempre dalle cartine geografiche, per cominciare.

Pier Alberto ESIGE inoltre con ordine imperiale militare assoluto la crocifissione in piazza di ELSA FORNEGRO, immonda scrofa analfabeta a capo delle immonde superossute opus dei.

 

TUTTO QUESTO OVVIAMENTE DOPO L’AVVENTO DI PAPA JOSEPHINE SCROFAMMERDAX RATZINGER (PERTANTO SIAMO ANCORA FIDUCIOSI CHE SIANO TUTTE CLONI):

 

PRIMA ALL’ANGOLO

POI A CAZZOTTI

INFINE A MORTE

 

Scoppiò un finimondo da scuola materna: RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA che chiamava il vaticano perchè tutte le reali volevano quello schiavo (urgeva  però una visita accurata prima dell’acquisto, Carolina del Monaco già allestiva un nuovo spazio per una nuova “cappella” da collezionare); silvia berlusconi che si presentava quotidianamente in vaticano in vestaglia di ciniglia e sandali a leccare la fica di JOSEPHINE RATZINGER perchè aveva finalmente trovato l’uomo della sua vita; i genitori Mancini che chiedevano l’intervento del vaticano perchè senza quel cazzo in casa loro non si poteva più vivere; mariti opus dei quindi sessualmente inutili che telefonavano al vaticano preoccupatissimi che quello stallone (??? vabbè rispetto a loro) ora senza briglie potesse provarci con le loro mogli; Frignazia la Ruxxa che tra un kilo di coca e na pera di eroina chiedeva aiuto al vaticano perchè sua moglie già nota per le sue “voglie particolari” e ora sovralimentata dal VIAGRA alieno aveva puntato la fregna sul suo nuovo gladiatore da letto; il neo governo delle ultraputtane della Cassia, certosinamente selezionate da LU PORCU DELLA CEI, non vedevano l’ora di andare a cavalcare quel sogno errotico… e di conseguenza sarebbe arrivato l’attacco dell’orda delle immonde aliene che si preparavano ad assaltare (dopo il sequestro) il timidissimo ignaro Pier Alberto sempre più solo, ansioso e preoccupato causa innesti in funzione. Poi dici cominci a sbevazzare…

Così tanto cimentata/fomentata/stimolata/arrapata JOSEPHINE SCROFAMMERDAX RATZINGER prima si fa mettere incintà da Lumumba per poi incoronare su veri troni in parlamento la regina silvia berlusconi  (anche lei incintà) e appunto il marito metro-dotato Lumumba e relegando il novizio Pier Alberto al ruolo, seppur indispensabile, di amante di silvia berlusconi.

Un intero parlamento unicamente dedito alla pocciatura del “metro” mandingo + leccatura di vagina e piedi di silvia berlusconi non esita a emettere provvedimenti da follia marziale: fatto fuori anche il vero Presidente Napolitano, ordinarono che nessuna donna poteva più avvicinare Pier Alberto, tutte le donne dovevano essere uccise e fatte sparire dalla Terra, Pier Alberto doveva cedere ogni sicurezza e trovarsi nella terra bruciata senza amici e controllato h24.

Mi domando oggi, sorridendo serenamente, cosa sarebbe potuto accadere se fossi stato realmente superdotato. Dal medioriente i sessuofobici estremisti islamici tiravano l’atomica su Macerata.

Erano gli anni di silvia berlusconi studentessa universitaria a Perugia (perchè Pier Alberto studente piaceva tantissimo alla gente), quindi il massacro di Meredith Kercher (più un altro centinaro di umane) perchè la notte di Halloween il vaticano esige il sacrificio (strage, per berne il sangue) di “troie umane e handicappati”; solo che all’evento parteciparono una certa silvia berlusconi che si faceva vedere tutti i giorni per mano con Lumumba (e Travaglio l’inquisitore all’epoca dove stava? Tra le tette della Borromeo malignano in molti… ma già erano stati clonati, aggiungono altri) e addirittura Chiara Mancini, forse ulteriormente clonata ma sicuramente in seria difficoltà con la legge, che intrallazzava con quel certo Rudy Chidè…

All’interno di una follia simile Pier Alberto viene non gentilmente fatto accomodare fuori della Terra come presumo tantissimi altri per diventare il toy-boy di tutte le immonde troie del governo itagliano e puttane al seguito (modelle, mogli e figlie depravate, lussuriose di ogni genere, le ninfomani reali… etc. etc. etc.). Frignazia la Ruxxa firmò d’urgenza il sequestro di Pier Alberto, perchè dopo la cura che TRASFORMA LE MOGLI TROIE IN PORNONINFOMANI di RATZINGER nemmeno tutti i pompieri più dotati muscolosi e sudati riuscivano a contenere le voglie infiammate delle fregne delle già notoriamente puttane di casa la Ruxxa.

 

Poi le presunte storie d’ammore con Giulia Innocenzi (io non sapevo nemmeno chi fosse all’epoca) e l’impossibile inarrivabile Beatrice “Dea” Borromeo… tra le tantissime. Dicono meriti assolutamente un posto sul podio la storia con Camila Vallejo, d’altronde c’è un comodissimo pullman FlixBus: Civitanova Marche – Santiago del Cile (15 euro ticket – 3 mesi di viaggio) e quindi presumo ci siamo conosciuti così, ma attenzione perchè pretenderebbe un posto sul podio anche la campionessa di nuoto (all’epoca) Franziska van Almsick (non so se ricordate la pubblicità della Opel Tigra di mmille anni fa con al volante la tedeschina sexy und scatenata…). Onestamente non ricordo.

 

Vorrei quindi poter rispondere a tutte le lettere che arrivano, soprattutto alle suore, ma dal lato Giulia Innocenzi dopo la fiammata iniziale tutto tace e come sovente accade si pensa al peggio.

Giulia Innocenzi non riesce a comporre il numero di un cellulare o scrivere una e-mail? Probabilmente non vuole… d’altronde andare a Roma (sempre squattrinato, quindi sempre per bettole piene di feccia) per giocare a mosca cieca:

 

Giulia Innocenzi dove sta?

Sta di qua,

no di là,

prova lassù,

poi torna giù,

gira in tondo,

tutta la Terra,

casca il mondo

e si va in guerra!

 

… con il whysketto da bere su qualche panchina è un gioco che il non più giovane Pier Alberto non vuole più affrontare.

 

Magari è scoppiata una guerra civile e il governo dei porci quindi sguazza con nuovi provvedimenti stasi-gestapo. Forse nessuno può entrare a Macerata, forse nessuno può uscire da Roma, forse nessuno può più comunicare, forse papammerdax francesca come al solito fa uccidere tutte quelle che vorrebbero, forse mi stanno annichilendo/costringendo dentro casa, quindi dovrei fare io il prossimo passo… quindi:

 

S T I C A Z Z I

(10 anni vagabundo a testare panchine dormibili e cessi pubici agibili lontano da CL et opus dei)

 

Quindi se per i nostri cari amici fallowers non ci sono problemi chiuderei qui l’ennesima perculata degli ultimi 44 anni essendo inoltre ormai abbastanza impossibile “filtrare” qualche informazione veritiera circa le intenzioni di Giulia Innocenzi all’interno di un turbinio di matti totali (Giulia ti ha comprato un appartamento… ti ha arredato casa… ti viene a prendere con l’auto… ti porta in vacanza… ha contattato le troie migliori… ha stilato la lista delle regole… ti riporta sulla Terra con la sua astronave… Giulia ti ha abbandonato… etc. etc. etc.) e sono abbastanza sicuro che il danno anche per lei sia neuro-logico, ossia non è più autonomamente in grado di intendere né di volere, qualcuno le dà ordini tramite auricolare. A volte la penso e sorrido, non soffrirò più nemmeno per lei.

 

Lo strano caso di Camila Giorgi Button

Una volta, in tempi non sospettabili, funzionava che come Pier Alberto posasse gli occhioni timidi su qualcuna, o viceversa, il sistema del male intervenisse tempestivamente per far sparire e clonare quella qualcuna.

Come ti accorgevi? Come potevi sospettare?

Un sistema del male talmente assurdo infine crollato con l’arrivo de “er più” SCROFAMMERDAX RATZINGER e stranamente, è esploso tutto.

Quindi cosa fare? Fingere disinteresse totale perchè sennò il papa che vive ossessionato da Pier Alberto le ammazza tutte, oppure denunciare urbi et orbi ovviamente con tutti i rischi del caso?

Dopo 11 anni di follia (più gli arretrati) è evidente che alla fine la situazione è diventata uno scandalo pubblico incontenibile e le persone sono insorte.

 

GOVERNO (SOLO NOMINE DA PARTE DELLA MAFIA DI PALERMO) E VATICANO DEVONO SCOMPARIRE DALL’ESISTENZA, SERVISSE LA RIVOLUZIONE E LA GUERRA CIVILE E POI MONDIALE

UNA NAZIONE COME L’ITALIA DISTRUTTA, PER ASSECONDARE LE INSAZIABILI VOGLIE DELLA PUTTANA DELLA MOGLIE DI IGNAZIA LA RUXXA E DELLE IPERTROIE DEL GOVERNO CON IN CIMA ALLA LISTA DELLE PRETENDENTI silvia berlusconi

 

All’interno della pentola a pressione ormai in procinto di scoppiare, ecco quindi le prime goccioline che fuoriescono.

SEMBREREBBE che anche Camila Giorgi abbia recentemente dichiarato ai media il suo “interesse” per Pier Alberto.

Ovviamente pandemonio qui a Macerata, città particolare ormai satura di mafia dove in tanti sono alle dipendenze della ex Chiara Mancini ma soprattutto, c.v.d., ecco papammerdax francesca che a reti unificate annuncia di sentirsi incintà e di volersi QUINDI far scopare solo da Pier Alberto.

Denunciata la situazione alle forze dell’ordine, magistrature e corti Supreme (sembra finalmente anche crollato il vergognoso, 11 anni, muro di omertà dei media) sicuramente arriveremo fino a Strasburgo, ma comunque vada il vaticano si leva dai cojoni per sempre.

 

Detto questo, allora sorrido pensando che anche la maceratese Camila Giorgi soffre di disturbi alla vista come le altre essendosi tutte invaghite di Pier Alberto “er Scania”.

Ignaro della situazione, quando capitava seguivo in televisione le sfide di tennis di Camila Giorgi (tra le memorabili sul canale SUPERTENNIS, la triturapalle partita del torneo WTA S-Hertogenbosch, nemmeno la finale bensì il primo turno sul campo del dopolavoro ferroviario: queste cose non le fanno nemmeno i fidanzati) e mi permisi anche di denunciare, visto che ci troviamo su un altro pianeta dove il papa deporta&tortura soprattutto quelle “bone”, la spifferata circa la sua probabile dipartita&clonazione.

C’è sempre il papà-allenatore-motivatore Sergio, personaggio simpaticissimo attaccato dal PANTORC delle aliene (tremore soprattutto alle mani) e quindi trattasi di esseri umani.

C’è la mamma che disegna i completini per la figlia campionessa e quindi c’è lei, la Camila guerriera perchè ogni volta sembra debba giocare/combattere contro più avversarie.

Sempre a un millimetro dalla crisi di pianto ma fortissima e quindi caparbia, in campo fa tutto lei, nel bene e nel male, se potesse non farebbe nemmeno rimbalzare la pallina. Gran coraggio che però spesso causa una quantità di errori gratuiti che le farebbero vincere altrimenti qualsiasi partita.

Carica di adrenalina, nervosamente spia il mondo dei grandi dietro l’asciugamano con quello sguardo fintamente austero che invece vorrebbe dare e ricevere tanto ammore.

Questo è l’universo delle persone sole, dei nuclei familiari microcosmi che si chiudono e fortificano contro tutto il mondo fuori.

Io che non ho avuto nemmeno questo, presumo di riconoscere al volo determinate situazioni.

 

Gent.ma e bellissima Camila, io ho fatto la mia scelta di andare in guerra al centro del massacro per far ritornare tutti a casa e tu non abbassare mai la guardia… conoscendo ormai la folle gelosia di silvia berlusconi e de LU PORCU DELLA CEI che con la maschera di macina con la pistola in mano (probabilmente la stessa con cui hanno ucciso Pamela) e tacchi a spillo che entrano nelle case dei machi, meglio prevenire. Arriveranno a minacciarti e potrebbero avvicinarsi… come hanno fatto con tutte, tu forse puoi avvalerti di una certa notorietà. Sono pericolosi perchè sono completamente deficienti, non riescono a rendersi conto di niente se non degli ordini di quel merdoso di papa psicopatico caso clinico di delirio nazista. VANNO FERMATI e io combatto anche per questo.

FOSSE MAI TUTTO VERO ti ringrazio per la stima, FOSSE MAI TUTTO FALSO oppure un momento di goliardìa oppure un tentativo pubblicitario, come disse qualcuno l’importante è che se ne parli.

Chissà magari un giorno ci ritroveremo come le star lungo l’hawaiano mare de Citanò, d’altronde “mogli e buoi… dei paesi tuoi”.

All’epoca, quando ipertro-fico di vita veramente avrei desiderato un nuovo ricomincio tu avevi 15 anni, difficilmente dato il mio carattere ottocentesco ti avrei presa in considerazione, seppur certamente deliziosa.

 

Poi la puttana della moglie di Frignazia La Ruxxa (ENTRAMBI IN CATENE NEL MIO DUNGEON, A VITA), clinicamente troia ninfomane dalle esigenze equine particolari (hanno anche una figlia se non sbaglio, verrà l’estate, che estate che verrà), ha spazzato via ogni imbarazzo.

 

Poi sono diventato spietato…

 

U C C I D E R E
B E R L U S C O N I

 

Risparmiamo quindi le energie in attesa della notizia della morte di silvia berlusconi:

  • il maiale sprangato sulla testa deve essere messo in ginocchio e piangere sangue (aculei fissati dentro gli occhi);
  • il maiale una volta in ginocchio e molto sanguinante anche dalla testa, DEVE scrivere con il suo sangue la parola PIETÀ;
  • potrebbe ah-noi presentarsi lo spiacevole inconveniente che silvia berlusconi sia completamente analfabeta;
  • quindi corso di recupero accelerato a forza de cazzotti sulla faccia fino a quando il suino in lacrime non impara a leggere e scrivere decentemente;
  • scritta la parola, la scrofa silvia berlusconi va decapitata e la testa riposta insieme al corpo all’interno di una bara fucsia;
  • NOTIZIA SU TUTTI I MEDIA DELL’ESISTENZA: TROVATA MORTA silvia berlusconi SUL LETTO DEL MARITO LUMUMBA;
  • il cadavere della scrofa va consegnato dai militari a Pier Alberto che grazie a potenti lassativi defecherà spaventosamente sopra la carcassa della scrofa;
  • quindi, se anche tutte le altre richieste saranno state soddisfatte, si sale a bordo dell’astronave in direzione pineta Terra dove la loro silvia berlusconi sta girando a fuoco lento nuda in lacrime infilata sullo spiedo, mela in bocca e cazzo di Lumumba in culo;
  • sul pianeta Terra la loro silvia berlusconi assisterà in lacrime al lancio del canale GRATUITO UNIVERSALE ReB channel (CANALE 1 su ogni televisone, avete il telecomando per cambiare canale quando volete) dove trasmetteremo SENZA CENSURA tutta la pornografia del vaticano (suore, CL-ine devote, euro-parlamentari, minestre, regine, troie reali, mogli importanti di, modelle di victoria’s a letto con un cavallo (l’animale) come silvia berlusconi (quante ne vedremo mattacchiona!), giornaliste, magistrate, professioniste, poliziotte, ballerine, attrici, atlete, professoresse, studentesse etc. etc. etc… nel mentre, qualcuno maligna c’è sempre il database di DAZN!);
  • terminata la presentazione, la loro silvia berlusconi verrà decapitata e la testa della scrofa viaggerà per sempre con Pier Alberto;
  • invece nella STANZA DEI RICORDI (EX VATICANO) riporremo insieme alle teste dei porci di tutti i governi e di tutte le loro puttane anche la testa della scrofa silvia berlusconi proveniente dal pianeta SA e meritevole della prima fila;
  • le donne di casa silvia berlusconi faranno le schiave sessuali in catene a vita nel mio dungeon, mentre piersilvia berlusconi passerà l’esistenza in carcere nella fossa dei sodomiti;

 

  • ricordiamo alle sempre più pressanti richieste di chiarimenti che nessuno (uomo o donna) che risultino puliti allo SVENTRAX (download totale della memoria, in questo caso) verrà perseguito. Per tutti gli onesti o addirittura oppressi, vessati, ricattati, sequestrati, ibernati, evirati, mutilati etc. etc. etc. insomma per le vittime del vaticano ci sarà la libertà totale (ZERO INNESTI, ZERO CONTROLLI, ZERO PSICO-REGOLE). Avere, purtroppo, nel cervello il ricordo dell’immagine di silvia berlusconi “letta” (GIANNIMMERDAX) su un quotidiano o al telegiornale non significa assolutamente colpevolezza se non dei media (quindi fucilazione al muro per politici e giornalisti perchè anche in quel momento nascosero la verità di fondo). QUALORA INVECE i vostri ricordi dovessero contenere “strane” comunicazioni&frequentazioni con il sistema delle iperputtane aliene o addirittura immagini pornografiche che il contadino non possiede in memoria o ragioniamo per assurdo richieste di modifiche al cervello di Pier Alberto PATRIMONIO UNESCO (“noi lo vorremmo con il pene un pò più morbido, noi lo vorremmo di carattere un pò più dolce, noi lo vorremmo che fosse meno maschio, noi lo vorremmo meno intelligente…” etc… ); ecco in parole semplici, la vostra vita verrà devastata in maniera tale che l’inferno vi sembrerà una romantica passeggiata nel fresco della sera;
  • qualora la pineta Terra non dovesse accettare, perchè effettivamente nessuno si può trattare così, ADDIO CI SI VEDE IN GUERRA e con le donne GAME OVER… non che dopo andrà meglio, sono veramente troppe le assurdità da chiarire ma sicuramente non spiegherete ad uno stupido prima di vedervi chiudere la vagina, mutilare il seno, burka iraniano, piedi scalzi, cervelli attaccati allo SVENTRAX e fase lacrimatoio/furiacieca perenne. La spesa si fa a gesti, non voglio sentirvi parlare. Questo il premio per le vendute al governo dei porci di silvia berlusconi&vaticano. Via il pisellino, per gli eventuali vili venduti maschi. Sempre che qualcuno non decida di intervenire nuovamente sul mio cervello ma non so a questo punto cosa ci sia ancora da togliere. Sono da rottamare, anche questo aiuta nel continuare con la necessaria leggerezza verso la fine.

 

Quindi ecco che TUTTI ADESSO, dopo 11 anni di violento menefreghismo, causa servizi in televisone (altrimenti mi avrebbero volentieri lasciato morire da solo in qualche dimenticatoio), vogliono rivedere Pier Alberto fottere una femmina.

Poichè un giorno le donne decisero giustamente di sbattermi la porta in faccia, questa è solo una vostra turpe esigenza da depravati psicopatici (dobbiamo sapere se è ancora in grado di “spingere”, dobbiamo sapere se è ancora attratto dalla “cosina”, dobbiamo misurare quel pene e sapere se ancora “vomita” etc. etc. etc.) e allora si seguono le mie regole:

  • telecamere della televisone;
  • IO CON CAZZO ERETTO DI 35 CIENTIMETRI COME ACCIAIO LUCIDO (LA PRESENZA UND PRESTANZA TELEVISIVA SONO IMPORTANTI);
  • SEMPRE ACCANTO A ME LA TESTA DECAPITATA DI silvia berlusconi E ALL’INTERNO DELLE ORBITE DEL SUINO VOUYER LE CAM PER LA DIRETTA STREAMING;
  • troia opus dei nuda strisciante in ginocchio con i soldi in bocca (non meno di 500 euro);
  • telecomando della troia nelle mie mani;
  • attivare tutte le funzioni inibitorie del sesso;
    • “… che c’è troia hai la fica di sabbia? troia perchè non ti ecciti, sei lesbica? o forse troia hai dei problemi? magari troia bevi e ti droghi troppo? troia capisci però che così non possiamo fare niente e mi fai perdere tempo, che fai troia inizi a piangere? troia devo rispondere al telefono, intanto vatti a suicidare in vaticano, addio troia e pusa li sordi”;
  • tuttavia la ragazza è stata fortunata perchè (come vedranno tutti in televisone) ne è uscita con le sue gambe;
  • poi probabilmente le cose si faranno molto più serie, addirittura delle SUPERMODELLE TROIE IDIOTE del vaticano si presenteranno spontaneamente al mio cospetto, QUINDI (sempre davanti alle telecamere) kalashnikov armato con doppio caricatore e proiettili dum-dum e plastica ovunque;
  • finita la evidentemente necessaria grande fratella macelleria delle superputtane della Terra, Pier Alberto se ne va a cercare quelle donne, dicono anche molto sensuali, alle quali per motivi vari è stato attaccato il pene

… i tempi cambiano, l’intelligenza mai. Voi immondi del vaticano morirete TUTTI, magari non per mano mia, ma voi morirete TUTTI, magari grazie a qualcun altro che verrà dopo.

 

[fonte: il testamento di Pier Alberto]

 

 

 

“Non puoi tornare sulla Terra perchè il papa ti vuole tenere sulle ginocchia”

 

“Per tornare sulla Terra devi aver commesso almeno un omicidio”

“Fuori da ogni nazione perchè non sei un pazzo”

“Governo e vaticano hanno autorizzato tutte le donne a farti dare una toccatina”

“Puoi dare una toccatina alle donne perchè non sei più un uomo (forse un gorilla, ndr)”

 

“La vera innamoratissima Giulia Innocenzi ti sta aspettando sulla Terra, qui cercano soltanto di mettervi contro”

 

 

 

Pievo Runner