Se a qualcuno interessasse sono andato a pescare il vero mitico Giancarlo Giannini in un’osteria nell’isola di Rodi (2016). Aveva il cervello distrutto ma guardando i suoi stupendi occhi cerulei la sua anima ancora stava combattendo… non saprei per quanto, sono poi andato via a cercare altri esiliati/dispersi (tra i quali anche la vera Vallejo e l’amicone Mario) e mi sono premurato di farlo segnalare tra i “rientranti” a casa.

[che si sappia, la maggior parte degli esseri umani non criogenizzati dentro qualche catena montuosa vive nella miriade delle Isole Greche nell’Egeo]

 

Poi sembrerebbe che abbia suscitato un discreto interesse il mio ragionamento sulla misteriosa tecnologia degli alieni, che tutto sono tranne inventori e intelligenti.

Le senza-dignità-aliene sono arrivate a dire che un giorno silvia berlusconi si ritrovò per caso tra le mani la macchina del tempo + il simpatico macchinario che “trasforma” i cervelli in ritardati pocciacazzi animali (= silvia berlusconi).

Poiché siamo sicuri che l’unica cosa che si è ritrovata in mano silvia berlusconi è il cazzo africano, allora bisogna ragionare più approfonditamente o addirittura per assurdo.

Ipotizziamo, visto che ormai siamo certi che gli umani non sono gli unici nell’esistenza (ma siamo invidiatissimi und temutissimi), che prima di noi abbiano vissuto civiltà come la nostra, quindi:

– epoca primordiale;

– epoca di guerre;

– epoca di scoperte;

– epoca di colonizzazioni/civilizzazione;

– epoca industriale;

– epoca moderna;

– … +∞

 

… fino ad arrivare ad un probabile/inevitabile livello di conoscenza tecnologica che permetteva di iniziare a rimpiazzare le parti danneggiate/danneggiabili dei corpi fino a raggiungere una non sono quanto idilliaca immortalità e la possibilità di creare perfetti umanoidi (un mix tra cibernetica e genetica con il risultato di un cyborg assolutamente identico ad un essere umano).

Questo potrebbe significare che la specie in questione cominciò ad annoiarsi, pensate voi 100000 anni davanti la televisone con l’Inter che non vince mai…

… provarono di tutto, viaggi nello spazio e nel tempo, probabilmente si disgregarono andando ognuno a cercare stimoli altrove, ma forse incredibilmente decisero che visto che non potevano più morire (naturalmente), di SUICIDARSI IN MASSA.

Oppure crearono come insegna il famoso lungimirante “Terminator” una tecnologia SKYNET che non prevedeva più la necessità dei creatori.

E se fosse che DI PROPOSITO questa specie (o i loro umanoidi saliti al potere) che avevano deciso la propria fine (forse perché non c’era più niente da scoprire e di cui godere) andò a cercare/si imbatté nell’essere più deficiente mai esistito (silvia berlusconi) e cinicamente/oculatamente consegnarono tecnologie del futuro nel passato affinché tutto finisse e rapidamente (trattandosi di cretini)???

Questo spiegherebbe come dei deficienti ritardati mentali siano in possesso di astronavi e viaggi nel tempo.

 

R A T Z ÏÏ N G E R !?
A L L A N G O L O
T R O I A N C U L O

 

Quindi cominciamo il post:

 

già raccontammo di divertenti peripezie per tutto l’anno 2021 fino a quando non c’era altro da fare che ritornare a casa e soprattutto rimettermi a lavorare perché ormai sprecavo il tempo e basta e che, data una certa immonda situazione in Italia e nella irriconoscibile Macerata, il papa troia in primis aveva garantito per l’appunto TRANQUILLITÀ, altrimenti guerra da parte degli umani.

Se non fosse che il papa troia è l’essere più deficiente e meschino dell’esistenza e quindi assolutamente irresponsabile dell’ovvio scoppio di una guerra e quindi come rivede Pier Alberto tra le mura di “Casa Passarini Manson”, ordina il caos/pestaggio totale.

Quindi abbiamo detto che la situazione è degenerata tanto che il papa troia sbattuto all’angolo dai miei post addirittura ha ordinato di assassinare Pier Alberto, per dare l’esempio a tutti.

Arrivati quindi recentemente (stranamente) di corsa i giornalisti, gli umani che hanno piazzato telecamere e microfoni per tutta l’area della pista di pattinaggio, i Carabinieri che hanno preso stabile dimora vicino a casa di Pier Alberto, una nazione in ginocchio a pocciare cavalli (in Itaglia e ormai nel mondo, tranne Pier Alberto, tutti senza cazzo in omaggio alla fichetta rosa di silvia berlusconi) e un pianeta quindi alla bava davanti alla foto di un cazzo umano eretto (ma mai schifosi come la Terra) osservano “il fenomeno da delirio pisichiatrico che è diventata la città di Macerata che ora è fiera di ospitare tutti i capi mafia del mondo”.

Tutti i giorni, ormai senza sosta nemmeno la notte, solo offese gravissime e minacce di morte e sempre e solo il nome di silvia berlusconi, in quanto appunto il papa troia ha dovuto chiedere aiuto a qualsiasi mafia esistente per evitarne il linciaggio.

In ballo ci sono le nozze di Pier Alberto con josephine ratzinger (ma prima la “copertura” con la promessa sposa silvia berlusconi) e tutti i soldi del banco dei peni IOR (condizione necessaria per rivedermi sulla Terra) e l’ergastolo per un pianeta intero o quasi di ormai soli malati di mente (ma mai pazzi assassini come la Terra).

Visto che Pier Prodigo non cede, poiché sono nella totale ragione e il lavoro di massaia/grafico pro bono (ormai non più, né pro né bono) concede ben poche distrazioni, il papa troia colpevole di tutto barcolla quotidianamente come un pugile suonato all’angolo e allora bisogna far suicidare Pier Balboa così che se ne vada su quel pianeta Terra dove ogni giorno “apparecchiano il buffet per il grande evento”per poi tristemente quotidianamente dover sparecchiare perché Pier Sticazzi non arriva mai (più).

Significa che le migliori puttane della pineta Terra (ossia tutte le donne) strafatte di eroina si mettono sopra un lungo tavolo a fregna oscenamente spalancata e, mentre tu sei impegnato nella scelta delle mignotte (quelle tutte rasate, quelle con i peli colorati, quelle con la farfalla, quelle con il visone etc. etc. etc.) che poi sarai fiero di esibire allo zoo di Berlino, ti offrono dei vassoi di tette nude da toccare/leccare come aperitivo di bentornato.

Sotto il tavolo, quelle che studiano in attesa di essere promosse al livello sopra in tavola e che ti aprono la patta e vanno di pompini.

Ricordiamo che per le donne della Terra “l’arrivo” (ossia il TROP della carriera) è distruggersi talmente il cervello con l’eroina fino ad essere insignite dal vaticano del titolo di “troia anale amante del politico (eunuco)”.

Dopo una storia come questa dove intuimmo, purtroppo esattamente, la possibile estinzione dell’umanità complice soprattutto il rapimento di tutti i bambini, questo sembrerebbe essere il massimo che la pineta Terra riesce a fare, dopo aver tagliato il cazzo a tutti gli uomini e aver quindi creato un popolo di bambole a pressione ultrarepresse ninfomani che vorrebbero solo fare pompini e allora non rimangono che gli animali.

Poi a volte esplodono come accadde nella notte dell’infamia.

Quindi quotidianamente arrivano le putride astronavi di mignotte e mercenari vigliacchi senza scrupoli di cui ti accorgi benissimo della presenza perché dovendoti prelevare al volo (mamma non c’è più e se nessuno mi lancia i componenti???) allora sia all’arrivo che alla ripartenza ti scatenano contro, grazie ai simpatici innesti, l’ira violenta per farti andare via di testa e farti lanciare dal terrazzo.

Più ormai un costante dolore cerebrale di sottofondo con picchi di quotidiani “superassorbenti” e “allah” (= dolori fortissimi pulsanti per tutta la testa dalla nuca alla fronte, che il mio tumore gradisce particolarmente) nella speranza di distruggere il cervello di Pier Alberto (“il papa troia ha ordinato lo sfondamento”) perché dentro le astronavi nessuno può ragionare né portare cazzi, in effetti cose entrambe pericolosissime.

 

Quindi cari ladies un gentlemen abbiamo deciso di andare avanti fino alla mia morte (sicuramente esemplare) o di silvia berlusconi, se non altro per far ritornare a casa tutti i demonietti che loro la vita la devono ancora cominciare.

 

Fa sorridere che tutte le donne siano rimaste piuttosto sorprese dalle richieste di Pier Handicap e ricordiamo che mancherebbe, tra i grandi saggi, solo la firma di Pier Alberto per il loro annientamento e ci potete giurare che firmerei volentieri se non fosse per tutte le demoniette “oggetto dei desideri del vaticano” che invece devono vivere e studiare e fare sport ed essere corteggiate e arrossire e innamorarsi e amare senza innesti e far rinascere la spaventosamente forte umanità…

… demoniette alle quali cerchiamo di far capire quotidianamente che è molto meglio trovare un bravo compagno di vita e amarsi e sapersi difendere in primis con la conoscenza piuttosto che ridursi ad attricette porno piene di bbotte e di aborti devastate di alcol e droga schiavizzate della feccia di silvia berlusconi

… è sempre divertente/esilarante farsi raccontare delle ragazzine minorenni e quindi accompagnate dai genitori -!- per farsi sfondare la verginità dal cazzo enormemente handicappato del contadino di Macerata.

Presumo che la gente sia ovunque completamente impazzita, quindi salvare il salvabile.

Quindi da parte mia anche l’ordine che tutte le bambine (fuori della Terra nascono solo bambine perché il papa troia ha deciso che bisogna essere tutti femmine) che sono nate da relazioni illecite con Pier Alberto, siano immediatamente separate dalle madri immonde pazze eroinomani che verranno tutte impiccate.

Queste bambine saranno affidate a speciali istituti che con il tempo faranno capire loro l’importanza della vita dei valori umani e il loro particolare destino (che tra l’atro è stato anche il destino di Pier Alberto).

Curiosità, tra queste anche quella splendida pecettina morettina che sarebbe diventata la futura regina d’Inghilterra poiché presumo che Kate Spippleton ormai si sia definitivamente data al porno da cineteca.

Adé fatte vvede immonda zoccola a Wimbledon tu, l’amiche tue principesse fidanzate co li cavalli e tu marito che non se sa se è un asceta tibetano o un deficiente totale. E magari porta anche mia figlia (magari qualcuno si accorge che ha gli stessi stupendi occhi del papà).

Discorso ancor più difficoltoso per le pecette bbeduine che dicono siano nate dopo che le ultraputtane reali del medioriente (si vocifera siano colpevoli anche le putride immonde cesse-figlie di Khamenei) si sono fatte la loro bella scopata ai tempi dell’inferno di Sète; situazione disgustosa con popoli notoriamente omosessuali e pedofili e con una concezione dell’igiene che prevede come base lavarsi con il piscio e cagarsi dentro li lenzoli.

Ricordiamo che il vaticano esiste solo perché essendo la porta che comunica con lo spazio, da lì entrano tutte le immonde porno-modelle-puttane del papa troia e se un aborto criminale come silvia berlusconi ancora esiste è solo perché inondati di troie (ATTENZIONE HANNO TUTTE L’HIV E DICONO CHE NOI UMANI SIAMO MALATI PERCHÉ ETERROSESSUALI) per le strade nei locali e alle feste, nei momenti di peggiore crisi tutto sembrava più tollerabile. Ricordiamo anche il prezzo da pagare per ognuna di queste troie: una vostra bambina della Terra da spedire nello spazio per essere deturpata (e chissà un giorno forse rispedita come mignotta).

Ricordiamo inoltre l’assoluta stravaganza delle richieste: donne con coda criniera zoccoli e con il pene di un cavallo di un asino o di un cammello, oppure con seni enormi gonfi di latte e anello al naso e orecchie marchiate, maschi con la vagina e il seno, ogni tipo di mostro genetico possibile, nonché la passione del mondo arabo: I MASCHI CAMPIONI SPORTIVI TRASFORMATI IN VERE DONNE, E, DICONO CHE DIVENTANO ANCHE FICHE!

[A EST VANNO PAZZI PER LE MINI-MODELLE, DAI 6 ANNI IN SU. DOPO I 10, STANNO UN PO’ SULLA VECCHIAIA]

Mi permetto quindi di intervenire perché tra questi ordini ci sarebbe anche un certo Pier Alberto Passarini (SI DEVE SPEDIRE LA RICHIESTA AL GOVERNO ITAGLIANO E DEVE ESSERE APPROVATA CON LA FIRMA A IMPRONTA DI SCROFA DEL CAPO DEL GOVERNO silvia berlusconi), e non ci crederete ma il vagabundo è costato un botto a li bbeduini con asta miliardaria che assolutamente a tutti i costi ha dovuto vincere, come regalo di nozze per la immonda puttana decerebrata eroinomane della figlia, una certa RAGNA DE GIORDAGNA CO LA FREGNA CHE GROGNA.

Poiché le richieste della figlia di RAGNA erano abbastanza stravaganti (lo voglio donna e con la vagina ma anche stallone superdotato a telecomando) allora i necessari interventi al cervello nello scempio di Sète (che poi grazie al delirio opus dei mi hanno addirittura rafforzato) e da quel giorno in poi il triplo-quadruplo-quintuplo dei trattamenti perché c’era addirittura fretta per questo reale matrimonio. Poi ovviamente tutti amici con la feccia da annientare anche di Khamenei, sarei stato affittato/prestato per ogni grande evento bbeduino.

Dicono addirittura che in un noto ospedale di Casablanca ci fosse già un letto prenotato per così dire effettuare il mio taglia-ndo und restyling.

Ripetiamo che per tutte ci sarà l’impiccagione, l’esposizione della testa nel museo che costruiremo a Roma nel sito dell’ex vaticano con nome “la stanza dei ricordi”, nonché un posto a vita nella galleria porno di pubica televisiva fruizione nel futuro CANALE1“ReB Channel” (che apparterrà a Pier Murdoch).

Chissà cosa sarebbe potuto accadere se all’epoca avessero comprato Pier Elemosina come tutti quelli della sua età con una manciata di peli, evidentemente così dovevano finire.

 

Ma torniamo a noi e a salvare ALMENO i demonietti e visto che non ho chiesto tutti questi figli sparsi per il mondo, che ALMENO abbiano un’esistenza lontano dal male: madri che si lavano la fregna con l’acqua benedetta e il resto del corpo con il piscio, che utilizzano il crocifisso come vibratore anale, che bevono un litro di sperma al giorno, nessuno fa mai una doccia, mangiano solo escrementi, abominevoli abusi sui neonati e non continuo sennò vi si accapponano le palle…

Altre scaltre immonde invece hanno comodamente comprato lo sperma senza doversi scopare un vagabungo handicappato al cesso.

 

Tutte le bambine nate in questi immondi episodi, verranno adottate e cresciute nel migliore dei modi dal pianeta Terra, o se possibile un pianeta decente.

 

Quindi le già tanto detestate irrevocabili pretese di Pier Alberto vengono inasprite di mese in mese (appunto va sempre sempre peggio) ma non sono altro che l’unico modo per fermare la follia.

Di tutto quello che pretenderò voi avete letto solo il 8X1000 (cioè la parte lieve) delle mie spaventose sacrosante richieste, e visto che è assolutamente stucchevole ogni volte ripetere la lista della spesa ricordiamo solamente L’UNICA CONDIZIONE CHE PUÒ SBLOCCARE IL GRANDE STALLO:

  • CATTURARE silvia berlusconi;
  • METTERE IN GINOCCHIO IL RUDERE E GIÙ A SPRANGATE SULLA NUCA (FASE PIER ALLAH ) FINO A QUANDO NON ESCE IL SANGUE DAGLI OCCHI;
  • NELLE SPRANGATE FINALI, QUANDO DAL DOLORE E DALLO SFORZO USCIRÀ ANCHE LA VAGINA DI QUELLA SCROFA DA QUELLA BOCCA A FORMA DI BUCO DEL CULO, ALLORA IL RUDERE DOVRÀ IMPLORARE GLI UMANI SCRIVENDO PIETÀ COL SUO SANGUE;
  • silvia berlusconi NON SA NÉ LEGGERE NÉ SCRIVERE MA SOLO APPORRE LA SUA FIRMA CON UN TIMBRO CON L’IMPRONTA DI UNA SCROFA;
  • QUINDI INUTILE PERDERE TEMPO E AMMAZZATE IL RUDERE (OPPURE SE MI VENITE A PRENDERE SARÀ UN PIACERE ESEGUIRE DI PERSONA);
  • NOTIZIA SU TUTTI I TELEGIORNALI DEL MONDO: “È MORTA LA MOGLIE DI LUMUMBA, silvia berlusconi ;
  • SEPARATA LA TESTA DAL CORPO RIPORRE ENTRAMBI DENTRO UNA BARA FUCSIA DI 130 CM (LA SCROFA NANA ARRIVA A 124 CM DI ALTEZZA);
  • L’ESERCITO CON NAVETTA MILITARE PRONTA A SALIRE SULL’ASTRONAVE MADRE, MI VENGONO A PRENDERE E MI CONSEGNANO LA BARA CON SOPRA 5 DVD:
    • LA FUCILAZIONE AL MURO DI MARA CARFAGNA, NUDA BENDATA IN GINOCCHIO;
    • L’INCATENAZIONE A VITA DI FRIGNAZIA LA RUXXA A 1 METRO DA TERRA CON CATENA DI TITANIO AL COLLO;
    • LA SEDIA ELETTRICA PER BLOND SORCH;
    • IL VIDEO DELLA TERRA IN CUI LA LORO silvia berlusconi  (PER FORTUNA L’ORIGINALE STA QUI SUL PIANETA SA) GIRA LEGATA SULLO SPIEDO A FUOCO LENTO NUDA CON MELA IN BOCCA E CAZZO DI LUMUMBA IN CULO E DAVANTI ALLA FICA SPALANCATA DI VERONICA LARIO INCATENATA PER L’OCCASIONE. SAREBBE CONSONO IN PIAZZA PLEBISCITO A NAPOLI;
    • RATZINGER SCROFAMMERDAX MI DEVE (AL NETTO DI TUTTI GLI ALTRI RISARCIMENTI) 1 MILIARDO DI EURO (IN LINGOTTI D’ORO) PER OGNI ORA PASSATA NEL SUO AMENO PIANETINO: IL 2/6/2022 SARANNO 4749 GIORNI TRASCORSI IN VACANZA ALL’INFERNO, CHE MOLTIPLICATI PER 24 CI DÀ IL NUMERO DELLE ORE TOTALI, OSSIA 113976 MILIARDI DI EURO (O SE PREFERITE 114 TRILIONI). SE VEDO IL VIDEO DELLA MONTAGNA DI ORO CHE MI ASPETTA SI PARTE.
  • QUALORA NON FOSSE POSSIBILE, CI SALUTIAMO QUI E RICORDATE: VOI SIETE SOLO MMERDA E NON OSATE DIRCI CHE CI DOVETE ACCETTARE PERCHÉ È ESATTAMENTE IL CONTRARIO;

 

  • DOVESSI ESSERE CANCELLATO DALL’ESISTENZA SPERO DI AVER FORNITO INDICAZIONI UTILI SUFFICIENTI PER FAR RITORNARE A CASA TUTTI, ALTRIMENTI APPENA SAREMO IN GRADO DI ARMARCI PESANTEMENTE, AFFRONTERETE IL NOSTRO ESERCITO E TRUCIDEREMO L’OPUS DEI. A COMINCIARE DA MARA CARFAGNA, INTANTO A CUCCIA TROIA CHE POI VENGO A DEFECARTI ADDOSSO;

 

  • LA GUERRA È DEVASTANTE, LE ALIENE SONO MOLTO PEGGIOFORSE UN GIORNO LO CAPIRETE.

 

 

Quindi l’ovvia risposta (si presume corale):

 

PIER DESPOTA, VATTENE DALLA TERRA

 

Ecco per l’appunto la questione sarebbe proprio questa: “gli esseri” della Terra non sono più in grado di intendere tantomeno di volere e di conseguenza valutare le proprie azioni nonché discernere tra bene e male.

SONO ALMENO 13 ANNI CHE STO FUORI DELLA TERRA e si dà il cazzo (io non posso perché mi funziona appena decentemente solo con i trans, ma il proverbio dice così) che a nessuno faccia piacere essere violentato mentre dorme (roba da dover sprangare porte e finestre con chiodi e assi di legno) + più tradizionale martellata sulle caviglie o altre ossa di particolare difficoltosa chiusura/guarigione + pere di eroina e veleni vari + lasciare incinta una lurida puttana bbeduina vestita co li lenzoli del vaticano + video ricattatorio vestito da pompiere (la Sborromeo ci va matta) o da buffone di corte… etc. etc. etc…

… ecco si dà il cazzo che dopo essere stato derubato di tutti i miei guadagni precedenti (se è vero che ero idolatrato) e dei beni dei miei genitori, io stia scrivendo dal pianeta del mio esilio (esilio che nessuno comprende se non per il fatto, forse addirittura crimine, che ero eterro ai tempi della Terra) quotidianamente sotto ultra-aggressione da appena 13 anni da parte dei porci del governo, ossia il vaticano, perché devo prima uccidere per poi uccidermi per poi per tornare ad amare (senza cazzo). Non ne vedo l’utilità sinceramente… ammenoché e come mmeno…

 

 

Lo hanno stabilito, tra i tanti sciienziati, una certa Frignazia La Ruxxa che recentemente ha mostrato le foto del suo fidanzamento con papa troia francesca gabriele (si sono presentati in via Spalato 63 mano nella mano), una certa Mara Carfagna “quelli che potevano sapere li abbiamo ammazzati tutti” detta “la somala” (appellata così per aver dato nella sua vagina pari opportunità a tutti i cazzi, da zero a 1 metro), una certa Diletta Mignotta in berlusconi detta “ultima scopata” (poi la mafia ti fa sparire sul pianeta SA), una certa Umberta Bossi (la primissima insieme alla figlia “trota” ad andare a baciare i piedi di Hitler) detta “struppiummerda”… etc. etc. etc.

… e ovviamente, la decisione finale su tutto (mie eretzioni comprese) spetta a lei, la divina “signorina omicidi”, “regina degli scandali”, “miss Itaglia”, “la folle”, “grande drago”, “ronaldo” ma soprattutto “LA FICA”:

 

 

silvia berlusconi

 

 

 

[Apriamo una parente] Nella ormai turpe notte dell’infamia del 27 Febbraio 2018 sembrerebbe che le troie invitate dal papa bevessero, sniffassero, si bucassero e fottessero l’ambitissimo (tu pensa) contadino villoso alla presenza di un demonietto e di una ragazza (avranno anche un nome e un cognome se non addirittura una famiglia) SQUARTATI PER L’OCCASIONE.

 

Radio Tam-Tam Demonietti (ai quali garantiamo che rimetteremo tutti a posto e più meglio grazie ai potenti mezzi di Famiglia Cristiana Mese Mariano e Io Gesù, abbonamento completo per soli 10500 euro mensili) ultimamente lascia trapelare l’amena notiziola che tutte le troie che parteciparono alla notte dell’infamia prima si trastullarono in allegria invitando per l’aperitivo quella ragazza (una delle poche ultime ammiratrici di Pier Internet, dicono) che poi avrebbero poco dopo violentato e ammazzato (il vaticano ordina l’omicidio prima del mega orgasmo) nonché tenendola lì vicino tra un amplesso e l’altro. Quindi in primis:

 

 

A M M M A Z Z A R E
b e r l u s c o n i

 

G U E R R A

[fonte: il re del glande, altrimenti noto come l’uomo del monte (SBORROMEO SCOPYRIGHT)]

 

 

in secundis, potremmo domandarci cosa sia saltato totalmente, evidentemente, laddove invece delle solite troiette senza scrupoli solo affamate di denaro (“c’hanno detto che quesso c’ha li milioni e siamo corse per sparticce la torta”) che popolano le orge del vaticano, che ne so, potremmo fare l’esempio della procace Paola Barale (un’umana, che sappiamo per certo fu portata via dalla Terra la stessa notte insieme a Pier Alberto) che addirittura sottobraccio de lu porcu della CEI si presenta al portone di via Spalato 63 in abito da sera per la notte dei TELECAZZI “fatemi scopare Varenne”, colei la bionda esplosiva che aveva fatto il colpo grosso sposando il supermodello civitanovese-iraniano RazdeCan e purtroppo invece finita schiava del papa troia (magari in cambio di una particina a Sanremo) a scoparsi gli handicappati vagabundi sulla tazza der cesso (l’unico posto dove due umani si possono amare, psico-regole di silvia berlusconi, ndr)…

fossero purtroppo presenti anche ragazze sul menù un pelino migliori oppure più impegnate (magari poliziotte, attiviste, pseudogiornaliste, o solamente indignate, ndr) verso i diritti in generale e soprattutto quelli vagamente calpestati delle donne:

 

E SAI CHE CAZZO ME NE FREGA SE LÌ ACCANTO CE STA NA MORTA

[fonte: Beatrice Sborromeo sotto eroina, una pera cada 5 minuti]

 

ormai grottesco il caso di una Giulia Innocenzi che crolla causa continue overdosi di eroina tuttavia lanciando il colpo di coda dell’aiuto dei suoi amatissimi radicali.

Ricordo, ai tempi della totale iniziale confusione che pertanto doveva essere snebbiata, come già raccontato nei miei videomassaggi (nei quali forse c’è stato un malinteso in quanto non chiedevo di essere stuprato in ogni modo, ma che qualcuno venisse a salvarci, soprattutto i demonietti… che poi infatti il pianeta della PACE si è mosso veramente venendoci ad ammazzare, ndr), ricordo che dovendo scegliere il male minore e sospettando che si trattasse di un “problema politico” mi misi a seguire con assiduità la trasmissione ANNOZERO resa gradevole da tutto lo staff di Michele Santoro, tra i quali anche l’incazzatissima Giulia Innocenzi.

[come iniziava il programma televisivo iniziavano tutta una serie di rumori all’interno/esterno del mio pianerottolo, e già questo mi sembrò assolutamente nuovo/assurdo/inspiegabile]

Quindi, totalmente digiuno di politica praticamente per 30 anni, ogni settimana seguivo le puntate con i soliti vari ospiti.

Tra le cose che ricordo nitidamente (anche perché la stabilità del mio cervello è quanto di più aleatorio), ci fu una sera in cui Giulia Innocenzi (la femminista) e il suo mèntore Emma Bonino (la iper-femminista) indossavano delle curiose giacche (all’apparenza quasi costumi di scena, perché visibilmente da uomo e non della loro taglia) una rosa acceso e l’altra celestone. Non capendo la “trovata” pensai alla solita “provocazione/protesta” del partito dei radicali e… ad un certo punto della puntata Emma Bonino apparentemente fuori da ogni domanda e filo logico dice a voce alta: “non puoi fare tutto da solo, devi chiedere aiuto”

… ma a chi dice??? (momento di apnea cerebrale = panico+ansia) Possibile che si stiano riferendo al nostro Truman??? Nooo, impottibboli…

Che se un giorno la navigata Bonino dovesse lamentarsi di qualcosa, io aiuto lo chiesi lo implorai lo supplicai (anche) in carcere proprio alla sua allieva Giulia Innocenzi.

 

Quando sei ragazzino e giochi con gli amici e rompi qualcosa di appena costoso la prima preoccupazione è di correre da un adulto (i genitori possibilmente) che ci dia sicurezza perché sistemerà tutto (in vita mia questa protezione non l’ho mai avuta e forse è per questo che ho imparato a “rompere il meno possibile”, ndr).

Mi viene tuttavia da pensare che come dice il proverbio “figli piccoli guai piccoli, figli grandi tutti ricchioni” che se il danno comincia ad andare sul penale allora l’adulto deve necessariamente ricorrere a qualcuno ancora più grande affinché metta a tacere tutta la questione, creando ogni volta una nuova catena di corruzione che anche se non ce ne accorgiamo subito, andrà a stritolare il diritto danneggiando tutta la società.

[con la storia di Pier Alberto, che ancora non capiamo di cosa fosse colpevole, arrivarono fino a chiedere udienza in vaticano, ndr]

Quindi una Giulia Innocenzi (che dispiace a tutti e infatti tutti sperano che non sia quella vera ma solo uno squallido clone, ndr) trovata in video strafatta a mungere a due mani un comatoso Pier Grizzu a cazzu drittu, per prima cosa chiede aiuto ai suoi “protettori”, i radicali integerrimi incorruttibili Emma Bonino e il rincoglionito di Pannella (che cominci pure lo sciopero dei cazzi neri in culo, ndr).

Sorprende, ma non troppo, che la “decisione radicale” dei due capi sia stata quella di commissionare il tentato omicidio di Pier Alberto.

 

Nondimeno, non è ancora ben chiaro se la signorina Giulia I. stesse in lista per avere un (altro???) figlio con lo sperma di Pier Supremo. Perché, fondamentalmente, sul suo pianeta Terra non ci sono uomini con il cazzo se non gli animali (poi succede che a volte le donne vogliono farsi una bella scopata, ndr) e quindi per avere un figlio bisogna chiedere al papa troia che ruba lo sperma (a pagamento, si intende) di chi ti interessa.

 

Sorprendono poi le pagine social delle comuniste alla Paola Maugeri che, sacrosanta opinione, si scandalizza per la grave ignoranza di quel buzzurro in video. Se non fosse che troviamo il video della stessa Paola Maugeri che entra dentro casa proprio del buzzurro proprio il 27 Febbraio 2018 in esotico/errotico KIMONO GIAPPONESE E SENZA MUTANDINE perché deve assolutamente farsi una scopata con il “personaggio successo audience del momento”, il grizzly online così tanto seguito.

Se non ricordo male, il giorno in cui causa raffreddore COVID (= parlare dell’omosessualità di silvia berlusconi) l’Itaglia dei trasporti cadeva in ginocchio annullando tutto, affittando con gli ultimi spicci Palermitano-Tunisini alla stazione Termini un’ottima automobile appunto dagli amici ciciliani, e correndo a casa per salutare la mia (non) madre prima che fosse tumulata… ecco durante il viaggio, alla radio una certa Paola Maugeri ( = la speaker del popolo) consigliava a tutti di fare grandi scorte di preservativi perché appunto il COVID avrebbe impedito le uscite notturne e una normale vita sociale… vita sociale (e ovviamente scopate) assolutamente negate e azzerate per Pier Dotato anche su ordine delle presenti la notte dell’infamia.

Ora Paola Maugeri (… “se si viene a sapere…”) ha, giustamente, paura anche per la figlia (di quale padre???) ma saprà sicuramente, la DJ ANTIFA, a chi chiedere protezione mafiosa. Sempre che basti, all’arrivo del mio esercito.

 

Che comunismo sia quindi solamente un modo diverso di appellare la mmerda???

 

Quindi ladies un gentlemen le donne combattenti.

Ricordo che mentre mi nascondevo dalla GESTAPO TURCA nel lontano 2016 nella divertente città di Trabzon (penso sia una delle migliori città per i “resistenti”, sta sul Mar Nero, prezzi popolari, tutti sportivi, tutti abbastanza simpatici, ndr), guardando la TV scopertetti per la prima volta la mitica RADIO NORBA con tanto di canale satellitare TV e una delle prime canzoni fu uno struggente bellissimo video con testo di accusa contro il petrolio “Oro Nero” da parte della castigata/austera/raffinata Giorgia.

Che poi attorno alla raffinatissima Giorgia aleggiava sempre quel mistero di una sua precedente relazione con Pier Alberto (non me chiedete cosa che so smemorato) tanto che addirittura nella Estate 2015 in occasione della prestigiosa rassegna musicale dell’Arena Sferisterio di Macerata dicono fosse accorsa anche Giorgia preoccupata per sincerarsi della situazione di Pier Alberto reduce dai leggerissimi attentati + abomini reali nella costa azzurra (che ricordiamo tornerà solo ed esclusivamente sito di pescatori).

Ecco quindi, quasi che non ci credi, una Giorgia delirante barcollante svaccata perché strafatta di eroina che il 27 Febbraio 2018 deve andare sandaletti ai piedi (e basta!) a scoparsi il suo preferito.

Per carità non era sola. Giorgia era accompagnata da Giorgino, il più abominevole turpe putrido ricchione travesta pocciacello giornalista del Tg1. Difatti per l’evento addirittura utilizzate le telecamere di RAI1.

 

[(Apriamo un’altra parente nella parente)]

 

Sembrerebbe che inchiodate al muro, le ignobili troie presenti nella notte dell’infamia abbiano giustificato il loro comportamento perché:

QUEL PEZZENTE HANDICAPPATO TANTO CON IL TUMORE MUORE PRESTO E IL PAPA TROIA CI HA DETTO CHE DOVEVA GODERE PRIMA DI ESSERE ARRESTATO

 

Perché ricordiamo che nell’Itaglia a libro paga di silvia berlusconi sarebbero stati tutti pronti a giurare che Pier Alberto aveva ucciso quella Pamela di Roma non si sa come finita nella terribile Macerata e in più in Via “Bronx” Spalato. Tuttavia, dovesse essere necessario menzionarlo, mentre silvia berlusconi ammazzava Pamela per poi addirittura mangiarne qualche pezzo (come ha fatto con il demonietto squartato e cucinato in casa mia, faremo di tutto per farlo ritornare, ndr), Pier Alberto importunava il suo amico informatico John Gian Antonio Gionatan nel negozio di informatica a 50 metri dal portone di casa.

[Semplicemente il papa troia tempestava il mio sistema operativo di virus per non farmi parlare in diretta POKER FACE (forse stava per accadere qualcosa di immondo opus dei, ndr)]

 

silvia berlusconi MANGIA I PEZZI DI CADAVERI DI DONNE E BAMBINI

 

 

A M M M A Z Z A R E
b e r l u s c o n i

 

G U E R R A

[fonte: il re del glande, altrimenti noto come l’uomo del monte (SBORROMEO SCOPYRIGHT)]

 

Sembrerebbe che nel lontano Gennaio 2018, con imminenti elezioni in Primavera, incredibilmente quel gordo alcolizzato stesse facendo il plebiscito di consensi. Abbiamo già raccontato di una nazione semplicemente devastata dal terrore se anche un granello di polvere si sposta dalla ragnatela di lerciume costruita dal vaticano a suon di omicidi, ricatti, estorsioni + doppia TT terremoto e tracedia e non importa se il soggetto in questione è assolutamente disinteressato della politica.

Un sistema talmente schifoso che solo lo schifo assoluto va al potere, sono tutti assassini mafiosi e avanzi di galera E SENZA CAZZO (altrimenti non puoi entrare in Parlamento, poi forse si spiegano queste mogli dei ministri vagamente arrapate/ninfomani, ndr).

Quindi ecco l’ennesima genialata del papa troia: se Pier Sindaco vuole andare in Parlamento (risposta: MAI) allora deve avere nel CV almeno un omicidio e visto che lui non è capace di far del male a nessuno (poveri ingenui, ndrallora l’omicidio glielo architettiamo noi!

 

Tuttavia uno sturpiummerda alla Umberta Bossi spinse più per farmi incastrare con ergastolo a vita, che invece è quello che si beccherà la tuttatua famiglia di mmerda impotente sulla carrozzella, e muto.

Ci tengo però a farti sapere che (appena la Costituzione mi permetterà di partecipare al MIO processo) daremo precise disposizioni di aprire e rendere pubblico un eventuale conto IOR intestato alla famiglia Bossi, seppur mi rendo conto che è impossibile, oltre che gravemente illegale, che il partito più amato perché incorruttibili abbiano potuto accettare anche solo un centesimo dai “vescovoni di Roma ladrona” (se non ricordo male i deliri dell’epoca, ndr). E se fosse, anche quel centesimo ve lo faremo togliere in sede di processo. Che poi non succede mai, ma se i Magistrati vogliono da quel centesimo potrebbero risalire a chissà quante malefatte, ma appunto non succede mai. Servirebbe in Itaglia un partito che ce l’ha duro…

… approposito cara la mia struppia preferita, al mio ritorno sulla Terra tu vai sulla carrozzella porzò a chiappe de fora e co lu culu a striscie nerazzurre.

 

REGOLE DEL VATICANO: chi tocca umberta bossi, MUORE 

 

REGOLE DEGLI UMANI: chi tocca Pier Alberto, MUORE A FUCILATE

 

Ma visto che stiamo in un pianeta dove STASI e GESTAPO sono più presenti che altrove, le forze dell’ordine conoscono Pier Diabolik e sanno che non ha mai fatto niente di male.

Tra l’altro staremmo illegalmente trattenendo una fortuna perché Pier Ereditiere è molto ricco, e prima o poi quei soldi potrebbero ritorcersi contro di noi magari avranno pensato…

Quindi, se porcata deve essere, che Pier Alberto sia massacrato di torture fino a crollare impazzito e confessare lui di essere il colpevole.

Abbiamo già raccontato di una strepitosa Blond Sorch che va il 27/2/2018 dai Carabinieri (si presume allibiti, ma d’altronde c’era anche la testimonianza del papa troia in intimo e tacchi, ndr) per denunciare quel porco manesco… e abbiamo già raccontato che trattandosi di alieni la soluzione è sempre di molto peggiore del problema.

Ricordiamo (probabilmente mentre stavo a Natale 2018 in una artica Grecia sepolta da metri di neve, altrimenti le donne raggiungono Pier Alberto, che deve invece morire di freddo, ndr) un’accorata lettera del vaticano alla nazione Itaglia per aiutare Pier Problema a suicidarsi per ritrovare la pace… ma soprattutto “salviamo silvia berlusconi“…

Pier Alberto non muore con il simpaticissimo Vecchio Testamento (e quindi si presume non crollerà) e allora qualche matto spara un colpo di pistola alla sede dei Democratici davanti casa mia, poi la solita girandola di cadaveri NON OPUS DEI tra cui il calciatore Astori e ricordo benissimo le parole in televisone del questore incaricato che escludeva assolutamente la morte naturale per poi scomparire improvvisamente/repentinamente dai teleschermi e insabbiare per sempre la causa della morte del calciatore della Fiorentina…

… le elezioni si avvicinano, qui scoppia la verità, e allora avanti con il cielo di piombo, Ispettore Marcolì.

 

LA PAURA, IL GIORNO DEL VOTO IL POPOLO DEVE AVERE PAURA 

(come se poi contasse qualcosa recarsi alle urne dato che sempre e comunque, anche travestiti da comunisti, devono far vincere silvia berlusconi)

 

E poi almeno un omicidio fa sempre fico, hai qualcosa da raccontare agli aperitivi per attaccare discorso:

“… piacere, io sono il mostro di MonteGordo, sapete delle gemelle massacrate di Dusseldorf??? Beh ecco sono stato io…”

“… che ficata, dai racconta… “

 

Fa sorridere, ridiamo sempre, se qualcuno ancora ci riesce, che crollato tutto allora tutta l’Itaglia a libro paga di silvia berlusconi invocò la sconosciuta e aberrante Magistratura per punire severamente il turpiloquio, le invettive, le minacce, le bestemmie addirittura il vilipendio di quel pazzo della corazzata SECONDOPIERO (poi faremo i conti con YouBossi).

Se non fosse che questo Pier Alberto Passarini sul 200% di tutte le sacrosante ragioni ( + prove di ogni genere, soprattutto schiaccianti RX) risulta per la legge “nullatenente”, visto che mi avete “creato” voi, convinti dal papa troia che una nazione intera avrebbero vissuto da nababbi solo con i miei soldi (60 milioni di persone con ben 50 euri cada-ognuno totali, a essere generosi, ndr).

Una nazione in difficoltà si può capire, una nazione totalmente di scimuniti no. E intanto M. Draghi che fa? Mi porta a scopare la troia della moglie… (il video in eterno-visone, grazie)…

[Per curiosità caro M. Draghi come andò l’esame di Politica Economica? Comunque a tua moglie un bel 27 gliel’ho dato!]

Poi il tumore, l’handicap fisico (o forse più handicap fisici, le caviglie non le ho mai passate alla RX dopo le prodezze reali in Francia), il petrolio sotto la pista di pattinaggio…

 

… va a finire che urliamo “puzzucagnu!” e ci portiamo via tutto il banco (dei peni IOR).

[Chiuse tutte le parenti]

 

CARE IGNOBILI DONNE, CHAPEAU

(la lista completa delle vendute al vaticano = SVENTRAX TOTALE + marchio con numero sul polso + catena sulla caviglia + deportazione e forno crematorio)

 

 

Quindi, la seconda, ovvia risposta:

 

 

PIER SINGOL, TROVATI UN PAR DE POCCIE

 

Dunque carte della Magistratura alla mano (quando volete le tirate fuori eh???, ndr), sembrerebbe che dopo una vita demmerda con laurea finale assolutamente impossibile dato che ogni esame doveva essere “falsato in difetto” (considerando che tra l’altro mi presentavo spesso con una mediocre preparazione causa innesti ultra-depressivi distraenti dell’attenzione), dunque ad Aprile 2008, dato l’immane disumano sforzo/sacrificio, all’interno della mia clamorosa/prestigiosa/perfetta 206 si precisa che non ci fosse Cicciolina come sarebbe dovuto accadere ma solo il solito peluche aggrappato sul cambio che, non ricordo come, condivisi con l’allora Chiara M.

 

CHE STIA DA SOLO, ORDINE DEL GOVERNO ITAGLIANO, OSSIA IL VATICANO, IN QUANTO GIÀ SCELTO COME FIDANZATO UFFICIALE DI silvia berlusconi

 

Ora ho bisogno dei miei demonietti perché dobbiamo fare 2022 (anno in cui secondo tutti dovrei tornare con una donna) – meno – 2008 (anno in cui avevo bisogno di una donna):

 

 

 

14 ANNI

 

(SENZA CONTARE TUTTO QUELLO CHE È ACCADUTO NEL MENTRE E CHE MI HANNO, MA NON TROPPO, CANCELLATO/BLOCCATO DALLA MEMORIA)

 

 

Pertanto il problema più grande, secondo l’opinione di molti, sarebbe il non ricordare la vita stupenda che trascorrevo con Beatrice Borromeo.

 

Radio Tam-Tam Demonietti ha comunicato pochi giorni fa la maligna pubblicazione da parte delle terroriste umane di una foto con Beatrice Sborromeo a letto con un asino; nel senso che dentro il suo letto ci sta anche un asino (l’animale). Ancora ricordo con piacere, forse perché quei rari momenti di vera sintonia tra amici senza dover pensare a cosa dire/fare perché (loro) sul libro paga, quando ci spisciavamo sotto dalle risate guardando i film demenziali tipo “l’aereo più pazzo del mondo” anche con la mitica scena di una tipa con un cavallo sul letto. Tutto potevi pensare, almeno io, che quelle in realtà sono le pudiche e molto religiose vergini aliene del vaticano = le CL-ine.

 

Poiché non posso coscientemente aver sposato un simile abominio, quindi, ovviamente è anche stupido porsi delle domande, mi sarei un giorno sposato con la vera Beatrice Borromeo, PERÒ NON STAVI SUL TUO PIANETA CIOÉ NON IN QUELLO DOVE SEI STATO ADOTTATO PERCHÉ TU DOVEVI STARE SU UN ALTRO PIANETA E ALLORA TI ABBIAMO PORTATO SU UN’ALTRA TERRA CHE C’ERA UN’ALTRA BORROMEO…

… manca ancora molto alla fine??? c’avrei un margarita con gli amici di Marilyn Manson…

 

… lei che stava su ogni copertina di moda e io che prendevo un deciso NO sempre e comunque anche da quelle della materna.

Come si dice, galeotta fu una intervista che mi concesse Beatrice Borromeo dopodiché l’innamoramento. Alla fine ci può anche stare.

 

Ecco il primo bivio:

– Beatrice Borromeo seguiva segretamente le tue lezioni all’Università di un successo talmente clamoroso che decise in quanto giornalista di intervistarti;

– un giorno Pier Alberto vede un demonietto che sta per finire sotto un autobus e si lancia coraggiosamente per fargli da scudo. La notizia divampa e arriva la bellissima giornalista per una intervista;

 

Poi ci sarebbero, A 35 ANNI SE VA BENE, un record del mondo di velocità sul giro di pista (400 metri) e un’altra medaglia d’oro alla maratona di New York e una professione da calciatore Merengue, facile no?

Poi ero un po’ più alto, avevo i capelli e gli occhi blu e il cazzo grosso e… mi sveglio tutto sudato una mattina a casa de Michè a Milano…

 

MA di tutto questo fumo rimane solo una domanda:

 

SE FOSSE VERO CHE ERO UN DIO, COME È POSSIBILE CHE SIA STATO ABBANDONATO IN UN SECONDO???

 

Se parliamo di portare troie aliene alla Terra ecco che la pineta si dilata oscenamente analmente per far entrare qualsiasi tipo di lurida feccia, se chiediamo di venirci a prendere all’inferno SA nessuno è più in grado di rispondere.

Se vogliamo essere cinici, io ho fatto delle precise richieste E se una moglie fosse veramente innamorata le esaudirebbe all’istante… tanto più che parliamo di eliminare il male assoluto.

 

Ecco allora il secondo bivio:

– le tue richieste non possono essere esaudite perché tu stavi con Giulia Innocenzi e la Borromeo invidiosa ti fece sequestrare e quindi appartiene al male;

– niente di quello che ti hanno raccontato è accaduto, sono soltanto le malate allucinazioni del papa troia che poi tutti devono far passare per vere;

 

Quindi a quella Beatrice Borromeo che mi attende su quel pianeta Terra consiglio di portarmi rapidamente la testa di silvia berlusconi, SE VERAMENTE QUEL PIANETA MI ADORA…

 

… altrimenti, avrei trovato l’amore addirittura all’Inferno e chi ha da dire qualcosa parli subito oppure io e Camila G. andremo presto finalmente ad amarci…

 

 

Titolo dell’opera: Kamila Kyashan
Traduzione multilingue (per i poveri popoli della Sardegna y del Centro – Sur Ammerica): la bombonera
CARTA PAPERA SWAROWSKA
Utilizzo: è una carta magica.

La leggenda racconta di una stupenda principessa paperacerbiatta di Citanò che fu imprigionata in un bellissimo guscio di diamanti ma che non la faceva né muovere né amare.

Opera del terribile barone Von Strabicus.

Fino a quando non sarebbe arrivato un principe kongtadino che le regalasse un bacio (e una piantina di basilico).

E nacquero tanti swarowskyni (tutti maschi).

La carta non ha limiti di utilizzo e la potete attivare prima di addormentarvi quando volete fare un bel sogno.

 

 

… o forse mai… perché come già raccontato, ratzinger la più grande troia baldracca aliena dell’esistenza è caduta in amore alla vista del membro nerboruto und kongtadino. Per non parlare di quando la puttana vaticana è diventata verde-fucsia-blu-tramonto-di-plutone alla notizia della proposta di matrimonio di Pier Alberto innamorato della dolcissima (ma anche agguerritina) Camila Giorgi.

Una ragazza talmente speciale (la preferisco a qualsiasi modella) e una sensazione fortissima come di attrazione epidermica che mi hanno fatto superare un anno di apparente silenzio, consapevole dei tuoi importantissimi impegni da campionessa e del fatto che io sono stato condannato all’isolamento totale: assolutamente nessun contatto con qualcuno veramente estraneo al male e censura/filtraggio nazista di Internet (oscuramento del SECONDOPIERO + canale YOUTUBE), NO telefonia (solo il credito che finisce senza motivo), NO messaggi, NO e-mail, NO corrispondenza di vario genere etc. etc. etc. e in televisone se oso alzare il volume è sempre soltanto un massacro di insulti (per tutti e due).

Non ho impegni se non sopravvivere appunto in questa guerra, né spasimanti che non siano le scimmie del vaticano (e solo perché ratzinger vuole essere la mia donna segretamente ufficiale dopo che tutto sarebbe sembrato normale sposando silvia berlusconi, ovvio no?)… quindi dolcissima Camila G. come hai cominciato ti prego di continuare contattandomi di persona o di concludere senza problemi, da parte mia nessun rancore, e se è stato amore sicuramente non sarà mai un errore (parafrasando Raf).

Ma assolutamente evitiamo prese in giro e confusione gratuita, non fanno bene a nessuno in un clima esasperato come questo.

Per farti rendere conto, ti riporto una delle tante storie che mi è arrivata all’orecchio ultimamente:

il 27 Febbraio 2018 (la notte dell’infamia) il papa troia aveva invitato anche te con l’inganno che l’invito provenisse da me per una serata romantica.

Quindi arrivata a casa mia ti avrebbero sequestrata e rimpiazzata con un clone, la quale ovviamente ha fatto i suoi comodi sessuali come tutte le altre.

Tutto questo mentre la Camila G. originale veniva avvolta in un tappeto e imbarcata con destinazione Oceano Indiano dove quotidianamente veniva fatta di eroina e violentata da marinai di colore (il classico trattamento opus dei, ndr).

Poi miracolosamente grazie ai miei ultimi post, gli umani ti avrebbero ritrovata e liberata.

 

Questo per farti capire quello che accade qui a Macerata, e considerando che mi sarei innamorato di te è una quotidiana lotta per non impazzire, e in altri posti non andrebbe meglio.

Questo per farti capire quanto mi farebbe piacere anche solo parlarti.

 

Ad ogni modo, se ti va e senza impegno, ti prego di accettare un ultimo disegno (speriamo divertente, poi basta).

Con affetto stima e sincerità,

 

 

 

Pievo Runner